Carabinieri 112Catanzaro, 27 febbraio 2017 - Un uomo di 79 anni di etnia rom, Domenico Vecceloque, è stato assassinato stamani in un agguato compiuto a Caraffa, alle porte di Catanzaro. L'uomo, secondo una prima ricostruzione degli investigatori, era seduto al bar del distributore di carburante nell'area di servizio lungo il vecchio tracciato della statale 280, quando qualcuno - non è ancora chiaro se una o più persone - gli ha sparato contro almeno sei colpi di pistola.

L'uomo è morto sul colpo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Catanzaro - che conducono le indagini - e gli agenti della squadra mobile. Vecceloque, secondo quanto si è appreso, sarebbe stato già noto alle forze dell'ordine ma per fatti non significativi. Gli investigatori stanno acquisendo le immagini delle telecamere di sorveglianza presenti nella zona nella speranza di ricavare indizi utili per risalire agli autori del delitto. Riguardo al movente, al momento, non viene esclusa alcuna ipotesi. (Ansa)