Vigili fuoco100Botricello, 9 maggio 2019 - Tre persone sono rimaste intossicate in un incidente avvenuto all'interno di una attività commerciale di lavanderia a Botricello, nel catanzarese. Intossicazione provocata da una fuoriuscita di cloro da un macchinario situato all'interno dei locali.I feriti sono il proprietario dell'attività, il nipote ed una terza persona presente al momento dell'incidente e che, nell'immediatezza dei fatti, è intervenuto per soccorrere gli altri due.

I tre intossicati, presi in cura dal personale sanitario del Suem 118, sono stati portati in ospedale per ulteriori accertamenti. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Sellia Marina del Comando di Catanzaro che hanno provveduto a bloccare la perdita della sostanza chimica, a bonificare l'area con materiale assorbente e ad aerare i locali sino al completo abbattimento dei vapori di cloro.