Giunta regionale cittadellaCatanzaro, 2 ottobre 2019 - Nella riunione odierna della Giunta, presieduta da presidente della Regione Mario Oliverio, su proposta dello stesso presidente, è stata approvata la presa d'atto dell'Accordo, sancito in sede di Conferenza unificata, concernente l'adozione dei moduli unificati e standardizzati per la presentazione di segnalazioni, comunicazioni e istanze.

È stata anche decisa l’autorizzazione per la costituzione di parte civile della Regione Calabria in due procedimenti penali per indebita percezione di contributi regionali e per abuso d’ufficio e falso.Su proposta del vicepresidente e assessore alla Programmazione nazionale e comunitaria Franco Russo, l’Esecutivo ha deliberato il Piano finanziario e preso atto del differimento del termine di conclusione del programma Pac (piano di azione e coesione) 2007/2013.È stato poi stabilito, su proposta dell’assessore al bilancio e al personale Mariateresa Fragomeni, di differire il termine  del 30 settembre 2019 delle reggenze inerenti gli incarichi dirigenziali non apicali, di cui alla Dgr n. 420 del 9 settembre 2019,  al 31 ottobre prossimo.La Giunta ha inoltre deliberato la nominati dei dirigenti generali Domenico Pallaria, al  Dipartimento infrastrutture e lavori pubblici, e Fortunato Varone, al Dipartimento presidenza. Su proposta dell’assessore al lavoro e welfare Angela Robbe, è stato infine  approvato il  Piano di attuazione regionale Pon riguardante la seconda fase dell’iniziativa occupazione giovani.