Comune 300Lamezia Terme, 15 maggio 2017 - Su proposta dell'assessore alle Politiche sociali - è scritto in una nota - la Giunta comunale presieduta dal sindaco Mascaro, ha approvato la delibera di indirizzo per la realizzazione di colonie marine diurne rivolte a minori, anziani e persone diversamente abili residenti nel comune di Lamezia Terme.

Potranno presentare istanza gli organismi impegnati nel sociale (parrocchie, associazioni, cooperative) cui sarà riconosciuto un contributo pari a 3,00 euro a persona pro die, da erogare a conclusione delle attività. Il comune garantirà, inoltre, il servizio di trasporto a cura della Lamezia multiservizi. Per tali attività il comune ha previsto una copertura totale di 2.000 euro. È stato deliberato altresì un contributo complessivo di 5.000,00 euro da suddividere tra gli organismi del privato sociale che, tramite proprio personale, realizzeranno l'accompagnamento di persone non autonome nella deambulazione con l'utilizzo di strumentazioni specifiche, messe a disposizione dal Comune, per un'adeguata fruizione delle spiagge e del mare. Il Comune metterà a disposizione 3 carrozzine Job funzionali, per la loro struttura, al trasporto su spiaggia e in acqua di disabili ed anziani con difficoltà nella deambulazione, inoltre provvederà ad allestire postazioni permanenti per la pronta accoglienza, completa di pedane a norma di legge per il transito delle carrozzine dalla postazione fino alla battigia. Nei prossimi giorni verrà pubblicato avviso pubblico che indicherá le modalità ed i tempi di presentazione delle istanze.