Gianturco Mimmo3Lamezia Terme, 7 novembre 2018 - "Il Comitato Emergenza Lamezia, nato a seguito delle evidenti difficoltà che la città di Lamezia Terme sta vivendo in tutti i settori, dai rifiuti ai torrenti, dall’inagibilà delle strutture pubbliche, scolastiche, sportive e culturali a quelle economiche e occupazionali, promotore della mobilitazione popolare a difesa del territorio, riunitosi e costituitosi nei giorni scorsi, comunica alla città che si riunirà nuovamente giovedì 8 novembre alle ore 18,30, presso i locali del "Caffè letterario Qmè" sito in via Guglielmo Marconi 26, presi in fitto per l’occasione".

Così, Mimmo Gianturco. "Alla riunione - prosegue - sono invitati a partecipare tutti i rappresentanti e/o delegati dei partiti politici, delle organizzazioni sindacali e di categoria, delle associazioni e dei comitati affinché si lavori in maniera unitaria nell’organizzazione di questo importante evento cittadino. Si chiarisce inoltre che, non vi è ancora nessuna data stabilita in quanto, come concordato con le diverse organizzzazioni e i rappresentanti di istituto delle scuole superiori lametine, la suddetta manifestazione dovrà svolgersi in giorni infrasettimanali, presumibilmente giovedì 15 o venerdì 16 novembre per favorire la massima partecipare degli studenti considerato che di sabato, la maggior parte delle scuole superiori risultano chiuse. Eventuali iniziative pubbliche indette in date diverse, quindi, sono da considerarsi organizzate da singoli e non dal comitato cittadino. Aggiorneremo costantemente la città sulle iniziative che andremo ad attuare da qui a breve".