Albero corso nicotera scuolaLamezia Terme, 12 marzo 2019 - "Nonostante la stagione invernale volga oramai alla fine e tra poco meno di una settimana farà finalmente il suo ingresso la primavera, allo stato, si rende indispensabile e improcrastinabile l’operazione di potatura degli alberi, posti lungo le strade e nel centro cittadino per evitare rischi per la sicurezza e l’incolumità dei cittadini".

Così, il cnsigliere comunale Nicola Mastroianni. "Tale operazione, notoriamente, va eseguita proprio nel periodo invernale, prima che sulle alberature stradali comincino a fiorire le gemme e che spuntino nuovi rami, pure al fine di riequilibrare alberi che potrebbero risultare sbilanciati o che oscillano molto in caso di vento forte, con il rischio che si schiantino al suolo com’è, purtroppo, accaduto nella mattinata nelle adiacenze dello scolastico Maggiore Perri e in molte altre aree sparse della città. L’arrivo della primavera, laddove non si provvedesse per tempo, potrebbe aggravare questo stato di cose, riproponendo le stesse situazioni che si sono verificate in passato e nelle ultime ore in particolare. Chiedo quindi al sindaco e agli uffici comunali competenti - conclude Mastroianni - l’adozione di tutti gli atti e le iniziative utili (ovviamente trascurati dalla terna commissariale) per preservare il decoro estetico e la sicurezza dei cittadini attraverso un intervento immediato e urgente teso a scongiurare che tali eventi si ripetano, sia attraverso un’opportuna potatura sia prestando le necessarie cure e gli interventi del caso alle piante che risultassero affette da eventuali patologie".