Guarascio ecozoofileLamezia Terme, 5, novembre 2019 - Il candidato a sindaco Eugenio Guarascio ha incontrato gli appartenenti alle  Guardie Ecozoofile-Fare Ambiente. Un incontro utile per conoscere le attività che svolgono i circa 70 volontari riconosciuti dal ministero dell'Ambiente e di fatto anche agenti di polizia giudiziaria, convenzionati con molti Comuni della provincia di Catanzaro. 

Sono state illustrate le attività messe in campo in tema di vigilanza ambientale, protezione civile, sorveglianza abbandono di rifiuti e quant'altro. “Quello che chiediamo al Comune - hanno detto i rappresentanti - è un sede adeguata e il sostegno alle nostre attività che sono di supporto all’Ente”.Guarascio ha lodato l'impegno delle Guardie Ecozoofile “definendole una risorsa importante per la città. Il Comune - ha detto - dovrà lavorare per incentivare la vostra opera di controllo sul territorio ma dovrà anche sensibilizzare i cittadini contro il degrado. Così come occorrerebbe l'istituzione di corsi di formazione per l'educazione alla differenziata, al rispetto dell'ambiente a realizzare almeno altre due isole ecologiche più vicine al centro perché quella di Rotoli è distante. E ancora, incentivare la cultura del riuso e tutta una serie di altre iniziative informative per far sì che il vostro impegno possa continuare ad essere utile per questa città”. All'incontro hanno partecipato anche i candidati del Pd, Cerminara, Arcieri e Villella e della la Lista Guarascio Sindaco, Amicarelli. Da tutti, un ringraziamento all'opera profusa dalle Guardie Ecozoofile che “sono un esempio da supportare”.