Gianturco Mimmo3Lamezia Terme, 13 gennaio 2020 - Il consigliere comunale di Fratelli d’Italia Mimmo Gianturco, chiede la convocazione di un Consiglio comunal aperto sul tema della sanità cittadina e dei problemi inerenti l'ospedale.

“Considerato che cittadini e operatori sanitari lamentano da tempo chiusure di reparti ospedalieri presso il nosocomio Giovanni Paolo II di Lamezia Terme - scrive Gianturco - e che nella giornata odierna si è svolta l’ennesima manifestazione a tutela della salute pubblica, tenuto conto inoltre che alcuni ambulatori non prestano più servizi per mancanza di personale e che la dichiarazione di dissesto da parte dell’Asp di Catanzaro blocca di fatto le assunzioni per i prossimi anni, ho protocollato la richiesta di una convocazione di un Consiglio comunale aperto per discutere delle problematiche ospedaliere alla presenza del Commissario regionale alla Sanità e del Commissario dell’Azienda sanitaria provinciale di Catanzaro, al fine di discutere e di trovare soluzioni concrete relativa alla vertenza”.