Gianturco Mimmo30Lamezia Terme, 9 marzo 2020 - “In momenti come questi, in cui la città sta vivendo un periodo difficile sotto tutti i punti di vista, l’amministrazione deve dare un segnale di vicinanza nei confronti delle categorie economiche più colpite dall’emergenza Coronavirus. Il sindaco proroghi il pagamento delle tasse locali”. A dichiararlo è il consigliere comunale Mimmo Gianturco.

"Una buona amministrazione - afferma Gianturco - deve dare una boccata di ossigeno ad imprese, commercianti, artigiani e a tutte le categorie professionali in sofferenza a causa della situazione emergenziale prorogando il pagamento delle tasse comunali. Sarebbe un concreto aiuto che consentirebbe a moltissimi cittadini di riprendere fiducia nelle istituzioni locali e nel futuro. È chiaro che gli interventi economici più grossi sono in capo al governo centrale - chiarisce - ritengo però che anche dal Palazzo di Città devono arrivare idee e aiuti per tranquillizzare i lametini. Iniziative come questa - conclude - vanno nella direzione dell’alleggerimento del carico fiscale nei confronti di chi sta pagando un prezzo economico pesantissimo dato dalla diffusione del Covid-19”.