Ospedale Lamezia300Lamezia Terme, 26 giugno 2020 - "Come già noto alla cittadinanza - si legge in una nota - la Commissione prefettizia dell’Asp di Catanaro, d’intesa con il Direttore danitario, hafatto richiesta di formale autorizzazione per la riattivazione del settore di microbiologia all’interno della S.C.di Patologia Clinica del Presidio ospedaliero di Lamezia Terme.

Il Dipartimento Tutela della Salute e politiche sanitarie, a seguito della richiesta , ha espresso il parere favorevole limitatamente all’esecuzione dei test per la ricerca di Covid 19 fornendo le dovute autorizzazioni.Il Laboratorio di Patologia Clinica, di cui trattasi, è stato approvvigionato dei necessari reattivi, dotato di una dirigente biologa a tempo determinato, per sei mesi, e attende due tecnici di laboratorio biomedico: ciò permette di avviare dal 30 giugno prossimo l’attività per 72 ore settimanali.

Il laboratorio analizzerà esclusivamente i tamponi provenienti dalle Unità operative interne al presidio ospedaliero unico dell’Asp. La processazione (lettura) dei tamponi consente di garantire il miglioramento della qualità dell’assistenza, la sicurezza del personale e dei pazienti e l’efficiente monitoraggio dei pazienti del Centro Screening Covid già attivo nell’ospedale di Lamezia".