Comune sala Perugini2Lamezia Terme, 13 luglio 2020 - Si è tenuto oggi 13 luglio, presso la sede municipale di Lamezia Terme, la Conferenza dei Capigruppo consiliari, ai fini della convocazione del prossimo Consiglio comunale. In una nota diffusa dal presidente del Consiglio, Pino Zaffina, si chiarisce che la seduta sarà convocata per giovedì 23 luglio.

Il primo punto all’ordine del giorno riguarderà la discussione sulla relazione del Segretario generale, con cui si è concluso il procedimento di verifica sulle incompatibilità dei consiglieri comunali. Seguiranno due punti cruciali per l’andamento amministrativo dell’Ente comunale, vale a dire l’approvazione del Bilancio consolidato 2018 e l’approvazione del bilancio consuntivo 2019. L’ordine e giorno prevederà poi l’approvazione di alcune pratiche di debiti fuori bilancio, "totalmente riferite - fa presente Zaffina - a precise sentenze giudiziarie di liquidazioni di somme a favore di terzi".

Dopo le pratiche di natura contabile, il Consiglio affronterà i seguenti provvedimenti: la rideterminazione delle fasce di rispetto dei tre cimiteri cittadini; il Regolamento sui criteri di nomina e di funzionamento dei seggi di gara e delle Commissioni giudicatrici; la razionalizzazione periodica delle Partecipate".Altro punto informa sempre il presidente del Consiglio, "sarà la nomina dei componenti, di competenza del Consiglio comunale, della Commissione Pari opportunità".

Zaffina precisa ancora che il Consiglio, come succede un po’ per tutte le sedute dei consessi civici, "non sarà aperto al pubblico per le note motivazioni sull’emergenza coronavirus, ma prevede la partecipazione degli organi di stampa accreditati, e la diffusione al pubblico attraverso diretta streaming".