Martedì, 22 Gennaio 2019

Finanza auto100Vibo Valentia, 30 settembre 2013 - Le Fiamme gialle della Compagnia della Guardia di finanza di Vibo Valentia, nell’ambito di indagini di Polizia giudiziaria volte a tutela della spesa pubblica nazionale, hanno scoperto un redditizia frode ben studiata ed articolata, messa in pratica da un soggetto, residente nella provincia vibonese.

Questi avrebbe ottenuto, mediante la presentazione all’Inail di documentazione medica redatta ad hoc e falsi certificati medici, riportanti anche l’intestazione e la firma di due inconsapevoli medici specializzati in Medicina del Lavoro, l’indebito pagamento di danni biologici per una somma pari a 40.000,00 euro. In particolare, il soggetto, scovato dagli investigatori, avrebbe utilizzato formats e intestazioni di pregresse “Relazioni Mediche” già in suo possesso, per redigere ulteriore documentazione attestante danni biologici e/o aggravamenti degli stessi conseguenti ad infortunio sul lavoro, che, successivamente presentate all’Inail di Vibo Valentia, gli hanno fruttato il fraudolento pagamento. Il ben congeniato sistema di frode scoperto dalle Fiamme gialle vibonesi mediante altresì l’importante apporto collaborativo dei Reparti territoriali di Reggio Calabria e Messina, denota un alto acume investigativo, trattandosi di un settore, quello della Medicina del Lavoro, molto complesso ed articolato. La truffa scoperta, ha portato alla segnalazione all’Autorità giudiziaria dell’autore della stessa, accusato di reati che vanno dal Falso in atti, alla truffa aggravata. L’indagine svolta nell’ambito dei poteri conferiti al Corpo dal D.Lgs.68/2001 assume spiccata importanza, laddove vede la Guardia di finanza costantemente impegnate sul versante della difesa degli interessi erariali del Paese e della tutela della Spesa Pubblica Nazionale, settori in relazione ai quali il Corpo svolge attento ed imprescindibile contributo al fine di prevenire o reprimere illeciti in tale ambito, volti a rilevare l’esistenza di eventuali anomalie nel percepimento di indennità e vitalizi di infortunio sul lavoro, corrisposte dall’Inail. Le ulteriori indagini delegate dall’Autorità giudiziaria hanno condotto i Finanzieri a reperire, nel corso di perquisizioni domiciliari, ulteriore documentazione medico-legale (ricettari, false fatture e falsi certificati medici) utilizzati, presumibilmente, per truffe assicurative.

Vibo Valentia, Giornata della memoria: il 27 iniziativa della Lidu

Vibo Valentia, Giornata della memoria:...

Vibo Valentia, 22 gennaio 2019 - La Lidu comitato provinciale di Vibo Valentia, in occasione della giornata della memoria, 27 gennaio 2019, alle ore 18.00,...

Lamezia, il 29 gennaio sciopero dei dirigenti comunali

Lamezia, il 29 gennaio sciopero...

Lamezia Terme, 22 gennaio 2019 - Ancora un'altra giornata di sciopero dei dipendenti del Comune di Lamezia Terme nello specifico dei dirigenti comunali. E' quanto...

Lamezia, Gatto si dimette da segretario del Circolo Pd "Primerano"

Lamezia, Gatto si dimette da...

Lamezia Terme, 22 gennaio 2019 - "Nella giornata odierna ho provveduto ad inviare le mie dimissioni irrevocabili da Segretario di Circolo per motivi strettamente personali....

Catanzaro, sequestro 1,3 mln beni a docenti Ateneo

Catanzaro, sequestro 1,3 mln beni...

Catanzaro, 22 gennaio 2019 - Beni per oltre 1,3 milioni di euro sono stati sequestrati, a titolo di danno erariale, a due docenti dell'Università Magna...

Lamezia, l'Istituto comprensivo Nicotera-Costabile al progetto Pnsd di robotica

Lamezia, l'Istituto comprensivo Nicotera-Costabile al...

Lamezia Terme, 22 gennaio 2019 - Si arricchisce l'attività educativa dell'Istituto Comprensivo Nicotera Costabile di Lamezia Terme, impegnato, proprio in questi giorni, a presentare il suo...

 Lamezia, Polizia locale arresta 60enne per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione

Lamezia, Polizia locale arresta 60enne...

Lamezia Teme, 22 gennaio 2019 - La Polizia locale di Lamezia Terme ha tratto in arresto in flagranza di reato un soggetto di 60 anni, Salvatore...

Lamezia, convegno di formazione Patto sociale su rischi mafia negli Enti locali

Lamezia, convegno di formazione Patto...

Lamezia Terme, 21 gennaio 2019 - "Perché la mafia attira consenso se per tutti è una montagna di letame? Da cosa sono ammaliati i giovani?...

 Fondi "Calabresi nel mondo": Cassazione rigetta ricorso ex parlamentare Galati

Fondi "Calabresi nel mondo": Cassazione...

Lamezia Teme, 21 gennaio 2019 - La Corte di cassazione ha rigettato il ricorso presentato dall’ex presidente della Fondazione "Calabresi nel mondo", Giuseppe Galati contro...

CITTA'

Lamezia, il 29 gennaio sc...

22 Gennaio 2019
Lamezia, il 29 gennaio sciopero dei dirigenti comunali

Lamezia Terme, 22 gennaio 2019 - Ancora un'altra giornata di sciopero dei dipendenti del Comune di L...

LAMETINO

Conflenti, interruzione e...

18 Gennaio 2019
Conflenti, interruzione energia elettrica scuola San Mazzeo. Comune impiega gruppi elettrogeni. J’accuse del sindaco Paola: l’Enel dovrebbe informare tempestivamente gli Enti

Conflenti, 18 gennaio 2019 - “Quando si programmano interruzioni di corrente bisogna inviare comunic...

CALABRIA

Vibo Valentia, Giornata d...

22 Gennaio 2019
Vibo Valentia, Giornata della memoria: il 27 iniziativa della Lidu

Vibo Valentia, 22 gennaio 2019 - La Lidu comitato provinciale di Vibo Valentia, in occasione della g...

SPORT

Atletica leggera, domenic...

11 Gennaio 2019
Atletica leggera, domenica a Lamezia Campionato regionale individuale Cross

Lamezia Terme, 11 gennaio 2019 - Si svolgerà domenica 13 gennaio, presso contrada Lenti a Lamezia Te...

contatti logo

Copyright 2018 © LAMEZIA TERME NEWS
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Lamezia Terme (Cz)
Reg. Stampa n° 7/10 del 3.12.2010
Direttore responsabile: Antonio Cannone
Editore: Asd Violetta Club - PI: 02148570795

logo amp

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}