Guerra AnnaLamezia Terme, 21 giugno 2019 - Come da lunga tradizione, la comunità dei frati cappuccini del convento di S. Antonio di Padova celebra l’ottava di S. Antonio, un momento di preghiera, a circa otto giorni dalla festa, per ringraziare  tutti i devoti e quanti hanno collaborato all’organizzazione della Tredicina e dei festeggiamenti in onore del Santo Protettore della città, culminati nella processione dello scorso 14 giugno.

Domani, sabato 22 giugno, alle 19.30, sul sagrato del santuario, Santa Messa per tutti i fedeli, con la partecipazione degli statuari, e a conclusione la benedizione della città con la reliquia del Taumaturgo. A partire dalle 21 serata di fraternità a ritmo di musica con Anna Guerra e i Black Belt. Classe 1990, Anna Guerra inizia a cantare giovanissima, partecipando a numerosi eventi e concorsi. Vince, ad esempio, “Kalabria Estate” e “Celebrity Music Festival” di Monghidoro in provincia di Bologna.Nel 2007 si posiziona tra i primi 10 partecipanti del concorso canoro nazionale “Sanremo Awards” svoltosi al “Palafiori” della splendida Sanremo. Nello stesso anno, partecipa, al concorso canoro Nazionale “ Festival Show” arrivando nella semifinale di Vicenza; al concorso canoro Nazionale “Festival di San Valentino” a Terni; canta nella prima edizione de “La Notte Piccante” grande nottata di festa ed allegria nel centro storico della città di Catanzaro, nella quale viene riconfermata per diverse edizioni.   Nel 2016, si è esibita su Raiuno, in prima serata, in occasione del 59esimo Festival di Castrocaro, arrivando tra i primi 6 in finale. Nelle scorse settimane ha fatto parte del muro di 100 giudici di “All Together Now”, il nuovo show musicale con Michelle Hunziker e J-Ax, andato in onda tutti i giovedì su Canale 5. Black Belt è il suo gruppo, nome scelto in quanto Anna, oltre a coltivare lo studio e la passione per la musica, è anche cintura nera di Taekwondo. I componenti del gruppo sono: Francesco Giordano, piano e tastiere; Sergio Uccello alla chitarra; Antonio Pastina al basso; alla batteria Andrea Lanzellotti e Samuela Marino ai cori. Domani sera proporranno al pubblico lametino un cammino musicale attraverso i grandi classici della musica nazionale e internazionale per testimoniare l’intramontabile ammirazione per artisti storici del panorama musicale mondiale, attraverso cover modellate sulla voce di Anna. Questa fusione di suoni, ritmi e atmosfere, dà vita ad un sound coinvolgente, che parla il linguaggio di ieri e di oggi, riuscendo a mettersi in contatto con un pubblico vasto ed eterogeneo.