Chiostro San Domenico internoLamezia Terme, 30 settembre 2018 - Sarà inaugurata domani, lunedì 1 ottobre alle 19.30. la mostra personale dell'artista Grazia Savelli. Una serie di quadri che sarà esposta al Chiostro Caffè Letterario di Lamezia Terme dal 1 al 7 ottobre 2018.

Il vernissage di “Ombre di luce” – questo il titolo della personale della Savelli – vedrà la partecipazione dell'autrice che converserà con Lionella Morano e Ippolita Luzzo. L'arte pittorica di Grazia Savelli appare lenta e meditata, a volte apparentemente dura e maschia, ma in realtà piena di speranza; uno spaccato dei tempi moderni, una cronaca sincera di vita contemporanea.L'orario per visitare la mostra “Ombre di luce” è dalle 17.00 alle 21.00. Possibile anche la partecipazione delle scolaresche con prenotazione gradita all'indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. La mostra è organizzata in collaborazione tra Chiostro Caffè Letterario e Sistema Bibliotecario Lametino.Lamezia Terme, 30 settembre 2018 - Sarà inaugurata domani, lunedì 1 ottobre alle 19.30. la mostra personale dell'artista Grazia Savelli. Una serie di quadri che sarà esposta al Chiostro Caffè Letterario di Lamezia Terme dal 1 al 7 ottobre 2018.Il vernissage di “Ombre di luce” – questo il titolo della personale della Savelli - vedrà la partecipazione dell'autrice che converserà con Lionella Morano e Ippolita Luzzo. L'arte pittorica di Grazia Savelli appare lenta e meditata, a volte apparentemente dura e maschia, ma in realtà piena di speranza; uno spaccato dei tempi moderni, una cronaca sincera di vita contemporanea.L'orario per visitare la mostra “Ombre di luce” è dalle 17.00 alle 21.00. Possibile anche la partecipazione delle scolaresche con prenotazione gradita all'indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. La mostra è organizzata in collaborazione tra Chiostro Caffè Letterario e Sistema Bibliotecario Lametino.
L'artistaNapitina di nascita, Grazia Savelli vive e lavora tra Genova e Pizzo. Dopo aver svolto per molti anni attività professionali nell’ambito del sociale, ha iniziato a dedicarsi alla pittura e alla scultura, fino a essere fortemente coinvolta in questa attività che le consente di esprimere pienamente la sua innata creatività.Peculiarità delle sue opere la capacità di comunicare sentimenti e sensazioni. Le sue finestre, aperture su una realtà che trascende il dato fisico, e i suoi muri, che di questa realtà segnalano la presenza e insieme sottolineano l’intangibilità, rappresentano esemplarmente questo dualismo tra forma e sostanza delle cosa. Le opere di Grazia Savelli sono state in mostra in varie città italiane ed europee (Genova, Milano, Firenze, Reggio Emilia, Lugano, Saint-Paul-de-Vence, Pizzo, Cosenza, Palermo, Vibo Valentia, Torino) e sono presenti in numerose gallerie e collezioni pubbliche e private. Per scoprire l'artista visita il sito: https://www.graziasavelli.com/.