Lunedì, 19 Agosto 2019

Catanzarese

  • Carabinieri 112Catanzaro, 27 febbraio 2017 - Un uomo di 79 anni di etnia rom, Domenico Vecceloque, è stato assassinato stamani in un agguato compiuto a Caraffa, alle porte di Catanzaro. L'uomo, secondo una prima ricostruzione degli investigatori, era seduto al bar del distributore di carburante nell'area di servizio lungo il vecchio tracciato della statale 280, quando qualcuno - non è ancora chiaro se una o più persone - gli ha sparato contro almeno sei colpi di pistola.

  • Vigili fuoco strade allagateCatanzaro, 4 febbraio 2019 - Le piogge intense che da oggi stanno interessando gran parte della Calabria hanno provocato disagi lungo la fascia ionica catanzarese. Alcuni automobilisti rimasti bloccati con i loro mezzi sono stati soccorsi dai vigili del fuoco del Comando provinciale intervenuti in varie zone per allagamenti e strade interrotte da frane. 

  • Incidente sulla 280Sant'Andrea sullo Ionio, 22 maggio 2016 - Due giovani, Debora Ranieri 25 anni e Vittorio Leotta, di 21, sono morti stamani nello scontro frontale tra i mezzi che guidavano. L'incidente è avvenuto a Sant'Andrea sullo Ionio, nel Catanzarese.

  • Maltempo Vento forte mare burrascaBotricello , 25 novembre 2018 - Una tromba d'aria si é abbattuta tra i comuni di Botricello e Cropani Marina, tra le province di Catanzaro e Crotone. Alcuni alberi lungo la statale 106 jonica sono stati abbattuti. La forza del vento ha divelto i tetti di alcuni edifici e danneggiato una serie di serre. Nessuna segnalazione, al momento, di danni a persone.

  • Carabinieri Nas di spalleCatanzaro, 7 febbraio 2019 - Due parafarmacie chiuse e oltre 600 confezioni di farmaci, per uso umano, scadute di validità o defustellate per un totale di 10 mila euro sequestrate.

  • Rifiuti zona periferica LamCatanzaro, 21 maggio 2018 - Sono state rimosse, nell'ambito di un'attività straordinaria a tutela dell'ambiente disposta dalla Provincia di Catanzaro, tre discariche abusive poste in essere da parte di ignoti in altrettante aree nei territori di Squillace, Montauro e Catanzaro.

  • Finanza auto17Catanzaro, 13 luglio 2016 - Oltre 3.200 prodotti contraffatti o non conformi, sono stati sequestrati dalla Guardia di finanza di Catanzaro che ha denunciato 18 persone. Gli interventi sono stati fatti nell'ambito di un'attività rivolta al contrasto della commercializzazione di prodotti illegali e potenzialmente pericolosi per la salute e l'incolumità dei consumatori.

  • Carabinieri 112San Floro, 18 giugno 2017 - Il cadavere di un cittadino romeno, Valentin Gifu, di 22 anni, è stato trovato all'interno di un'azienda agricola a San Floro, nel Catanzarese. Sul viso del giovane sono state trovate delle ecchimosi.

  • finanza aut fotinoCatanzaro, 22 maggio 2019 - Riscuotevano indebitamente da molti anni la pensione, rispettivamente della madre e della suocera entrambe decedute, e uno di loro aveva anche presentato domanda per la percezione del reddito di cittadinanza ottenendo un ammontare complessivo di oltre 1.300 euro mensili.

  • Carabinieri auto 5 dal bassoVallefiorita, 15 febbraio 2016 - Il cadavere carbonizzato di un uomo è stato trovato dai carabinieri in un terreno agricolo nelle campagne di Vallefiorita, nel Catanzarese. Il cadavere era all'interno di un'auto distrutta totalmente distrutta dalle fiamme. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Girifalco che hanno avviato le indagini. 

  • Zanzara tigreCatanzaro, 29 settembre 2017 - Il Dipartimento regionale tutela della salute e il Dipartimento di prevenzione dell’Asp di Catanzaro, con l’Unità operativa di igiene e sanità pubblica, sono stati impegnanti in questi giorni a verificare la presenza di casi sospetti di Chikungunya segnalati al ministero da alcuni medici di medicina generale di Guardavalle Marina. È opportuno precisare - informa l’ufficio stampa della Giunta - che la malattia,  che non si trasmette direttamente da uomo a uomo ma tramite puntura della zanzara tigre, caratterizzata da febbre alta con cefalea, forti dolori articolari e rash cutaneo, è generalmente benigna e guarisce spontaneamente nel giro di pochi giorni.