Lunedì, 19 Agosto 2019

cocaina

  • Polizia coca sequesLamezia Terme, 12 marzo 2016 - Il commissariato di polizia di Lamezia Terme, diretto da Antonio Borelli, su disposizione del questore, Giuseppe Racca, ha intensificato l’attivitàdi controllo del territorio anche tramite pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine di Vibo Valentia e Cosenza inviate dal ministero nell’ambito del progetto “Focus 'ndrangheta”.

  • Finanza unit navaleReggio Calabria, 27 ottobre 2016 - Trecentottantacinque chili di cocaina purissima sono stati sequestrati dai finanzieri del Comando provinciale di Reggio Calabria e del Comando operativo aeronavale di Pratica di Mare e dei Reparti aeronavali di Vibo Valentia e Palermo, che hanno anche sottoposto a fermo 9 componenti l'equipaggio della nave portacontainer che, proveniente dal Brasile, era diretta al porto di Gioia Tauro con la droga a bordo.

  • Gioia Tauro porto 3Gioia Tauro, 18 giugno 2019 - Operazione del Comando provinciale della Guardia di finanza di Reggio Calabria e del Servizio centrale investigazione criminalità organizzata della Guardia di Finanza, con il coordinamento della Dda reggina, per l'esecuzione, nelle province di Roma, Reggio Calabria e Sassari, che ha portato all'arresto di cinque esponenti di un gruppo criminale finalizzato al traffico internazionale di eroina, per conto della cosca Bellocco di Rosarno, nel porto di Gioia Tauro.

  • Gioia Tauro porto 3Gioia Tauro, 10 ottobre 2018 - Sequestrati 17 chili di cocaina purissima suddivisi in 16 panetti e nascosti all'interno di un container pieno di semi di girasole, proveniente dal porto argentino di Buenos Aires e destinato in Libia.

  • Gioia Tauro porto 3Gioia Tauro, 16 giugno 2017 - Trecentonove chili di cocaina pura sono stati sequestrati dai finanzieri del Comando provinciale di Reggio Calabria insieme a funzionari dell'Agenzia delle Dogane-Ufficio antifrode di Gioia Tauro, col coordinamento della Dda nel porto di Gioia Tauro.

  • Gioia Tauro porto 3Gioia Tauro, 2 dicembre 2016 - Quarantaquattro chili di cocaina pura, per un valore di 9 milioni di euro, sono stati sequestrati dai finanzieri del Comando provinciale di Reggio Calabria insieme a funzionari dell'Agenzia delle Dogane - Ufficio antifrode di Gioia Tauro con il coordinamento della Direzione distrettuale antimafia nel porto di Gioia Tauro.

  • Finanza sequestro droga GtGioia Tauro, 6 aprile 2019 - Quattrocentocinquanta chilogrammi di cocaina, suddivisi in 420 panetti e del valore complessivo al dettaglio di circa 90 milioni di euro, sono stati sequestrati nel porto di Gioia Tauro dal Comando provinciale di Reggio Calabria della Guardia di finanza nel corso di un'operazione eseguita in sinergia con la locale Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. 

  • Gioia Tauro porto 3Gioia Tauro, 6 febbraio 2017 - I finanzieri del Comando provinciale di Reggio Calabria, insieme a funzionari dell'Agenzia delle Dogane-Ufficio Antifrode, con il coordinamento della Dda reggina, hanno individuato e sequestrato, nel Porto di Gioa Tauro, 55 chili di cocaina purissima.

  • Gioia Tauro porto 3Gioia Tauro, 14 luglio 2016 - Oltre 80 chili di cocaina pura sono stati trovati dai finanzieri del Comando provinciale di Reggio Calabria in un container fatto sbarcare dalla nave "Msc Poh Lin" sottoposta a sequestro nell'ambito dell'operazione "Vulcano" che il 9 luglio scorso ha portato al fermo di 12 persone tra Calabria e Campania perché ritenute appartenenti ad un'associazione per delinquere aggravata dalla transnazionalità, finalizzata al traffico di cocaina per conto delle cosche Molè, Piromalli, Alvaro e Crea. Dopo il sequestro, i finanzieri hanno ispezionato tutti i 1.500 container fatti scaricare dalla nave.

  • Gioia Tauro porto 3Gioia Tauro, 11 agosto 2017 - Oltre due quintali di cocaina purissima sono stati sequestrati nel porto di Gioia Tauro dagli uomini del Comando provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria e dai funzionari dell'Agenzia delle dogane-Ufficio antifrode, con il coordinamento della Dda reggina.

  • Gioia Tauro porto 3Gioia Tauro, 9 settembre 2017 - Duecentodiciotto chili di cocaina sono stati scoperti e sequestrati nel porto di Gioia Tauro dagli uomini del Comando provinciale dalla Guardia di finanza di Reggio Calabria e dai funzionari dell'Agenzia delle Dogane - Ufficio Antifrode di Gioia Tauro.

  • Gioia Tauro porto 3Gioia Tauro, 26 giugno 2017 - Oltre cinquantacinque chilogrammi di cocaina sono stati individuati e sequestrati dagli uomini del Comando provinciale di Reggio Calabria della Guardia di Finanza e dai funzionari dell'Agenzia delle dogane-Ufficio Antifrode di Gioia Tauro nell'ambito di un'operazione coordinata dalla Dda reggina.

  • Finanza auto17Lamezia Terme, 6 agosto 2019 - Era in procinto di prendere un bus diretto in Svizzera con 22,30 grammi di cocaina. Un presunto pusher, P.G. di 38 anni, è stato arrestato dai finanzieri del Nucleo mobile del Gruppo di Lamezia Terme con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

  • Finanza auto17Lamezia Terme, 17 ottobre 2016 - Viaggiava con circa un chilo di cocaina purissima nascosta nella sua auto. Un uomo del Reggino, del quale non sono state rese note le generalità, è stato arrestato e posto ai domiciliari dai finanzieri del Gruppo di Lamezia Terme.

  • Finanza auto17Lamezia Terme, 11 giugno 2019 - Nell’ambito di un ordinario servizio di controllo economico del territorio, una pattuglia dei Baschi verdi del gruppo della Guardia di finanza di Lamezia Terme ha sottoposto a fermo un veicolo sospetto che procedeva in direzione del centro agroalimentare di San Pietro Lametino.

  • Finanza auto100Nocera Terinese, 3 settembre 2016 -  Continua incessante l'attività della Guardia di finanza a Lamezia Terme. Un trentenne, residente in un comune dell’alto Tirreno calabrese, è stato fermato dalla Guardia di finanza a Nocera Terinese alla guida di un furgoncino nel quale, occultato all’interno dello schienale del sedile lato passeggero, è stato rinvenuto un “panetto” di cocaina purissima, di oltre 1.100 grammi di peso.

  • Gioia Tauro porto 3Gioia Tauro, 13 ottobre 2017 - Ventotto chilogrammi di cocaina purissima sono stati sequestrati nel porto di Gioia Tauro dagli uomini della Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Reggio Calabria e dai funzionari dell'Agenzia delle Dogane, con il coordinamento della Procura della Repubblica reggina.