Lunedì, 18 Novembre 2019

Comitato Liberi cittadini

  • Code posta stoccoLamezia Terme, 10 agosto 2017 - Riceviamo e pubblichiamo. In una città ed un comprensorio: Lamezia ed il Lametino, dove i servizi negli ultimi anni hanno sùbito tagli pesanti dalla sanità ai servizi domiciliari, constatiamo l'avvio di lavori all'ufficio postale di piazza Stocco.

  • Aeroporto Lamezia parcheggioLamezia Terme, 28 settembre 2018 - "La vicenda delle auto e pulmini che senza alcuna autorizzazione e senza essere adibiti al trasporto pubblico imperversano presso l'aeroporto di Lamezia Terme continua ad essere motivo di giuste lamentele dai tassisti a cui viene detratto lavoro".

  • Rifiuti via ScarpinoLamezia Terme, 5 settembre 2017 - "Ci preme sottolineare ancora una volta la necessità di porre nella dovuta sicurezza via A.Scarpino. Gran parte della via risulta essere al buio ormai da quasi un anno. È proprio così complicato ripristinare l'impianto? Segnaliamo che sempre sulla stessa strada,sui parciapiedi,insistono cassonetti della spezzatura che rappresentano un serio rischio per automobilisti e pedoni".

  • Lamezia panoramica100Lamezia Terme, 7 maggio 2017 - Il Comitato lametino "Liberi cittadini" - è scritto in una nota - ha incontrato una delegazione in rappresentanza delle zone periferiche della città. Alla luce di un dibattito molto interessante e intriso di tanta passione si sono evidenziate  le sofferenze e l'incuria in cui versano le nostre frazioni".

  • Scout parco Impastato LamLamezia Terme, 21 settembre 2017 - "Domenica scorsa il Parco Impastato di Lamezia Terme ha vissuto una  giornata straordinaria, colorata dalla gioia e vivacità del raduno regionale dei boys scout. Una festa che ha dimostrato le potenzialità del parco, fatto trovare curato e pulito". Così, Giuseppe Marinaro, presidente Comitato Liberi cittadini.

  • Ospedale code10Lamezia Terme, 14 settembre 2018 - "Siamo un nutrito gruppo di cittadini che continuano a lamentare il grave disagio a cui sono costretti a sottostare.L'ingresso dell'ospedale di Lamezia Terme trasformato nei fatti in una grande sala d'attesa. Ore in piedi e senza possibilità di una sedia.Ore per un prelievo,per una prenotazione,per pagare il ticket".