Sabato, 07 Dicembre 2019

Cosentino

  • Ambulanza2Mangone, 28 aprile 2017 - Un operaio di origine tedesca di 71 anni è morto a causa di un malore mentre stava lavorando in un capannone nella zona industriale di Piano Lago, nel comune di Mangone.

  • Ambulanza e carabinieri3Belvedere Marittimo, 14 dicembre 2015 - Il cadavere carbonizzato di una donna è stato trovato dai carabinieri in una Fiat Punto data alle fiamme nei pressi del cimitero di Belvedere Marittimo, nel Cosentino. Sono intervenuti il medico legale ed il Pm della Procura di Paola. Probabilmente potrebbe trattarsi di una donna trentenne di origini brasiliane della quale non si hanno notizie da giorni.

  • Ambulanza e carabinieri3Buonvicino, 28 dicembre 2015 - Una bambina di sei anni è stata trovata morta in casa a Buonvicino, in provincia di Cosenza. La piccola era in casa assieme alla madre. L'ipotesi degli investigatori è che a provocare la tragedia siano state le esalazioni di una stufa. A trovare madre e figlia è stato un parente.

  • Vigili fuoco incendio boschiCosenza, 23 luglio 2017 - Ancora incendi in molte zone della Calabria. La situazione più critica nel Cosentino con 18 roghi, in particolare sulla costa tirrenica e ionica. L'attenzione, hanno fatto sapere dalla centrale operativa del Comando provinciale di Cosenza dei Vigili del fuoco, al momento è concentrata su un incendio scoppiato nel comune di Domanico, piccolo paese vicino alla città bruzia, perché le fiamme sono vicine al centro abitato.

  • Gratta e vinci1San Marco Argentano, 21 febbraio 2017 - Cinquantamila euro sono stati vinti a San Marco Argentano grazie ad un tagliando Gratta e Vinci della serie "Nuovo turista per sempre" staccato dal punto vendita di Contrada Rossillo sulla strada provinciale 270.

  • Ambulanza soccorsi barella 2Roseto Capo Spulico, 5 settembre 2015 - Un 16enne è morto e due coetanei sono rimasti feriti in un incidente stradale a Roseto Capo Spulico, dove si trovavano in vacanza.

  • Ambulanza soccorsi barella 2Corigliano Calabro, 17 dicembre 2016 - Una ragazza di 20 anni morta e due feriti lievi: è il bilancio di un incidente sulla strada statale 106 in contrada Brillia di Corigliano, dove un pullman di linea è uscito fuori strada finendo in un canalone. La vittima si chiamava Valentina Bomparola, mentre sono rimasti feriti l'autista del mezzo e l'altro passeggero.

  • Ambulanza e carabinieri3San Marco Argentano, 29 novembre 2015 - Un trentunenne, Cristian Serpa, di San Lucido, è morto in un incidente stradale avvenuto sulla statale 283 nei pressi di San Marco Argentano. La Volkswagen Golf guidata da Serpa, per cause ancora in corso di accertamento, si è scontrata con il guardrail.

  • Ambulanza e carabinieri3Calopezzati, 11 agosto 2016 - Dua persone sono morte ed altre quattro sono rimaste ferite in modo grave in un incidente stradale accaduto la scorsa notte lungo la statale 106 jonica, nel territorio di Calopezzati. Le vittime sono Fabio Capalbo, di 28 anni, originario di Calopezzati ma residente in Germania, ed un cittadino tedesco, Janosh Herde di 30 anni.

  • Ambulanza2Bisignano, 24 ottobre 2017 - Un ragazzo di 17 anni è morto in un incidente stradale avvenuto la scorsa notte in località "Succiommo" di Bisignano, lungo la strada provinciale 234.

  • Ambulanza poliziaCassano allo Ionio, 3 gennaio 2016 - Un uomo, Rocco Aurelio, 34 anni, di Amendolara, è morto ed altre 4 persone sono rimaste ferite in un incidente stradale avvenuto sulla strada statale 534 nei pressi di Sibari, nel Cosentino.

  • Ambulanza e carabinieri3Villapiana, 17 novembre 2017 - Una donna Lucrezia Brunacci di 30 anni, di Trebisacce, è morta sul colpo in un incidente stradale avvenuto sulla strada statale 106 a Villapiana. L'utilitaria condotta dalla donna, per cause in corso di accertamento, si è scontrata frontalmente con un furgone con a bordo tre persone, due uomini e una donna, che sono rimaste ferite.

  • Ambulanza e carabinieri3Mirto Crosia, 10 marzo 2016 - Un uomo, Fabio Felicetti, 30 anni, di Mirto-Crosia è morto ed un ragazzo di 20 anni è rimasto ferito in un incidente stradale avvenuto nei pressi del lungomare. I due erano in sella ad uno scooter Yamaha Booster quando, per cause in corso di accertamento, Felicetti, che era alla guida del mezzo, ha perso il controllo ed è finito contro il palo di una recinzione metallica.

  • Finanza auto17Rossano, 12 agosto 2016 - Duecentottantasette persone, tra falsi braccianti e il rappresentante legale di un'azienda, sono state denunciate per truffa ai danni dello Stato e falso dagli uomini della Compagnia della Guardia di finanza di Rossano.

  • Maltempo auto archivioTarsia, 14 febbario 2016 - A causa delle abbondanti piogge il fiume Crati è esondato in tre punti nelle campagne del comune di Tarsia. La zona interessata si trova a valle della diga di Tarsia. A causa dell'esondazione si sono verificati ingenti danni alle campagne.

  • Scuola banchi vuotiCosenza, 6 aprile 2018 - Appellativi denigratori e punizioni che avevano creato un clima di terrore in classe. Era questo, per l'accusa, il comportamento di un'insegnante di una scuola elementare di Tortora, sospesa per 6 mesi con l'accusa di maltrattamenti al termine di un'inchiesta del Commissariato di Paola della Polizia coordinata dalla Procura diretta da Pierpaolo Bruni.

  • Ambulanza2Cosenza, 8 giugno 2018 - Un ragazzo di 17 anni, Gabriel Cazaciuc, di nazionalità romena, è morto mentre si trovava in piscina, in una struttura turistica situata a Torano Scalo, nei pressi dello svincolo autostradale, in provincia di Cosenza.

  • Guardia costiera45Corigliano Calabro, 18 marzo 2018 - Era uscito in barca con due amici ma il natante, a causa delle avverse condizioni del tempo, si è ribaltato e l'uomo è morto. Nicola Gallo, di 55 anni, avvocato di Corigliano Calabro, ha tentato, invano, insieme agli altri due amici di raggiungere la spiaggia, ma colto da malore, non ci è riuscito.

  • Prete mani preghieraCosenza, 10 giugno 2019 - Il parroco di Rose, comune del Cosentino, è stato soccorso durante l'omelia per un probabile avvelenamento. Il fatto è accaduto sabato scorso durante la Messa delle 18.

  • Finanza auto17Corigliano Calabro, 10 luglio 2017 - Una truffa ai danni dell'Inps per circa 800mila euro è stata scoperta dai finanzieri di Corigliano Calabro che hanno denunciato 165 falsi braccianti agricoli e i rappresentanti legali di tre aziende al termine di un'indagine coordinata dalla procura di Castrovillari.