Mercoledì, 15 Luglio 2020

disagi

  • Ospedale Lamezia300Lamezia Terme, 11 febbraio 2019 - "I comitati Lamezia Maltrattata, Salute progresso e lavoro e il Comitato Malati Cronici del Lametino - è scritto in una nota - denunciano i disagi a cui sono sottoposti i pazienti che sono costretti a recarsi in ospedale per effettuare un prelievo oppure per procedere ad una prenotazione per una visita. Bisogna stare in piedi e per lungo tempo,ammassati,e con una confusione che apparentemente non troverebbe giustificazioni.

  • Ospedale Lamezia LTNLamezia Terme, 12 novembre 2016 - "Riceviamo, cosi come il Tdm, una lettera di protesta di un gruppo numeroso di cittadini che lamentano la sofferenza a cui sono sottoposti,per le lunghe fila che sono costretti a sopportare, davanti agli sportelli Cup dell'ospedale di Lamezia Terme". E' quanto si legge in una nota del Comitato malati cronici del Lametino.

  • Ospedale Soveria Mannelli10Soveria Mannelli, 16 febbraio 2018 - "Dal 5 febbraio quando è andata in pensione l’addetta all’ufficio ticket l’ospedale è caduto in un girone dantesco, che ha investito non solo l’ufficio adibito al pagamento delle prestazioni, ma anche il laboratorio analisi e il pronto soccorso". E' quanto denuncia il presidente del Comitato Pro Ospedale del Reventino, Antonio Maida.

  • Ospedale Soveria ingresso100Soveria Mannelli, 18 gennaio 2018 - "Nel rendiconto di fine anno avevamo già prefigurato quanto c’era all’orizzonte, ovvero la quiescenza  di quasi 15 unità, tra infermieri e tecnici. In un lasso di tempo di tre mesi l’ospedale perderà operatori pregiati,capaci di far funzionare un apparato, che finalmente dopo  anni tornava a segnare numeri in crescita, oltre che riconquistare la fiducia dei cittadini, nel binomio ospedale/territorio.

  • A3 cantieri tra S. Mango e AltiliaConflenti, 17 dicembre 2016 - "La Salerno-Reggio Calabria non è una via di comunicazione. La Salerno-Reggio Calabria non è una lingua d’asfalto che percorre le nostre terre. La Salerno-Reggio Calabria è per tutti i piccoli comuni dell’entroterra calabrese la base di ogni politica che le istituzioni, di ogni livello, possano adottare. Non esiste politica di sviluppo, sanitaria e di ogni altro genere senza la Salerno-Reggio Calabria. Non si esagera nell’affermare questo".