Domenica, 25 Agosto 2019

emergenza cinghiali

  • CinghialiCatanzaro, 6 luglio 2019 - La Regione Calabria chiede la modifica della vigente Legge Quadro 157/92, necessaria per aggiornare la legge regionale 9/96. Nei giorni scorsi, l'Ispra, l'Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca ambientale, ossia l'organo tecnico del ministero dell'Ambiente  e della tutela del territorio e del mare, ha approvato la proroga del piano di selezione dei cinghiali sul territorio regionale calabrese, fissando la nuova scadenza al prossimo mese di dicembre (la precedente era ad agosto) ed ha accettato la proposta di aumentare il numero di capi da abbattere da 500 a 3.400.