Domenica, 18 Agosto 2019

feriti

  • Ambulanza2Catanzaro, 1 gennaio 2019 - E' di otto feriti, nessuno dei quali in condizioni gravi, il bilancio dei danni provocati dai botti di Capodanno in Calabria. Il maggior numero di persone che hanno dovuto fare ricorso alle cure dei sanitari si è registrato a Crotone e provincia. L'episodio più pericoloso si è verificato in città dove un uomo per l'esplosione di un petardo si è procurato una ferita alla mano ed è stato sottoposto ad un intervento chirurgico.

  • Ambulanza2Lamezia Terme, 1 gennaio 2017 -  E' di cinque feriti, di cui uno solo più grave e che ha perso l'occhio destro, il bilancio dei botti di Capodanno in Calabria. A Palmi, nel reggino, l'esplosione di un petardo ha provocato lo scoppio del bulbo oculare ad un uomo di 48 anni.

  • Ambulanza1Crotone, 1 gennaio 2018 - Una bambina di 5 anni è stata ferita in maniera lieve da un proiettile vagante durante i festeggiamenti per il capodanno a Crotone. Secondo la ricostruzione della polizia, la piccola, poco dopo mezzanotte, era in terrazza con i familiari quando è stata sfiorata all'altezza delle costole da un proiettile sparato presumibilmente dalla strada sottostante.

  • Ambulanza e carabinieri3Placanica, 20 agosto 2016 - Cinque persone sono rimaste ferite in un incidente stradale accaduto lungo la provinciale che conduce nella frazione "Santa Domenica" di Placanica. I feriti viaggiavano tutti a bordo di un'automobile che, per cause in corso d'accertamento, è finita fuori strada, concludendo la sua corsa in un fossato profondo sette metri.

  • Incidente bivio 280 Maida LameziaLamezia Terme, 19 dicembre 2018 - Una squadra dei Vigili del fuoco del distaccamento di Lamezia Terme è intervenuta per incidente stradale verificatosi all’incrocio in prossimità della Statale 280, al bivio tra Lamezia Terme e Maida, zona Centro commerciale.

  • Incidente via Pogresso LamLamezia Terme, 5 febbraio 2018 - Due feriti è il bilancio di un incidente stradale avvenuto questo pomeriggio in via del Progresso a Lamezia Terme. Uno scontro frontale tra due autovetture, una Citroen C3 e una Toyota Rav4.

  • Vigili fuoco inci gabellaLamezia Terme, 28 maggio 2018 - Incidente stradale sulla Provinciale che conduce alla frazione Gabella a nord-ovest di Lamezia Terme.La vettura coinvolta una Renault 4 che per cause in corso di accertamento, perde il controllo e si ribalta su di un lato.

  • Ambulanza poliziaRoma, 31 dicembre 2015 - Un autobus a due piani con 60 passeggeri si è ribaltato la scorsa notte sulla A1 tra Ferentino e Anagni. Nell'incidente del bus, che era partito dalla Calabria ed era diretto nel Nord Italia, sono rimaste ferite 18 persone, delle quali 3 gravi, ricoverate in codice rosso. Sono in corso gli accertamenti, ma dalla prima ricostruzione il mezzo ha sbandato e poi si è ribaltato non coinvolgendo altri veicoli.

  • Ambulanza1Cosenza, 13 giugno 2018 - Un 22enne, Giuseppe Visignano, di Celico, è morto in un incidente avvenuto sulla strada statale 107 Silana-Crotonese. Il ragazzo viaggiava su una Renault Twingo, quando, per cause in corso di accertamento, si è scontrato con una Smart a bordo della quale si trovavano due persone rimaste gravemente ferite.

  • Ambulanza2Mongiana, 15 dicembre 2016 - Cinque operai dell'azienda "Calabria Verde", al lavoro tra i comuni di Fabrizia e Mongiana, sulle Serre vibonesi, sono rimasti lievemente feriti a causa dell'esplosione accidentale di un ordigno bellico interrato nell'area. Gli operai dopo avere estirpato delle sterpaglie nelle vicinanze della sede stradale le hanno ammassate per bruciarle.

  • Treno regionale altra4Paola, 6 dicembre 2017 - Un incidente ferroviario si è verificato questa mattina sulla linea nella tratta tra Cosenza e Paola. Secondo le prime notizie si tratta del deragliamento di un treno regionale che viaggiava in direzione Paola avvenuto all'interno della galleria Santomarco.

  • Ospedale viboZambrone, 31 agosto 2017 - I componenti di un'intera famiglia di Roma (padre, madre e due figli), sono rimasti feriti in modo grave per l'esplosione di una bombola di gas all'interno di un camper parcheggiato all'interno di un villaggio di Zambrone, nel Vibonese.