Venerdì, 06 Dicembre 2019

furti

  • Carabinieri 112Falerna, 26 novembre 2015 - I carabinieri di Falerna Scalo hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare emessa dalla procura della Repubblica di Lamezia Terme nei confronti di Guerino Vito Pagnotta, classe 92 e Ayoub Berrouki, classe 94.

  • Piccioni Rosario4Lamezia Terme, 24 novembre 2016 - "Attraverso due interrogazioni presentate nei giorni scorsi, raccogliendo le segnalazioni di diversi cittadini, ho sollecitato l'attenzione dell'amministrazione comunale sulle criticità di due aree della città. Si tratta del lungomare Falcone-Borsellino e del campo di calcio Remo Provenzano".

  • Carabinieri1000Lamezia Terme, 20 febbraio 2019 - Dalle prime ore della mattinata odierna, in Lamezia Terme, Cosenza, Corigliano, Seminara, Catania e Venezia ed in area Schengen, i carabinieri del Gruppo di Lamezia Terme, stanno dando esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa su richiesta della procura della Repubblica presso il Tribunale di Lamezia Terme, nei confronti di 11 indagati, di cui 4 italiani e 7 rumeni, appartenenti a due distinti gruppi criminali, ritenuti responsabili di furti e rapine perpetrati in danno di uffici postali ed esercizi commerciali del Lametino.

  • Polizia Volante100Lamezia Terme, 22 giugno 2016 - Personale della Polizia di Stato del commissariato di Lamezia Terme, coadiuvato dal Reparto prevenzione crimine di Vibo Valentia ha svolto nel corso di questo mese numerosi controlli  attraverso l’intensificazione degli stessi  sia su strada sia presso strutture ricettive, esercizi commerciali e attività private.  Tali controlli, fortemente voluti dal questore di Catanzaro, Giuseppe Racca e inseriti nell’ambito del più ampio progetto Focus n’drangheta, si sono svolti con la predisposizione di mirati servizi.

  • Carabinieri maida centro due mariMaida, 7 ottobre 2018 - Furti in alcuni negozi del centro commerciale Due Mari di Maida. Quattro giovani lametini sono stati, infatti, fermati dai carabinieri della Compagnia di Girifalco. Muniti di utensili da scasso, tre tronchesi ed un coltellino, si erano introdotti in quattro negozi, sottraendo, previa rimozione dei dispositivi anti taccheggio, circa una ventina di capi di abbigliamento per un valore totale di circa 500 euro.

  • Nocera TerineseNocera Terinese, 11 ottobre 2016 - Persone non identificate si sono introdotte, nella notte, nel cimitero di Nocera Terinese, nel Lametino, ed hanno messo in atto furti di pluviali in rame nelle cappelle private e danneggiamenti delle fontane pubbliche.