Mercoledì, 20 Novembre 2019

Reale

  • Reale Italo45Lamezia Terme, 12 settembre 2019 - "Discariche zero. Questa è stata la parola d’ordine che ha sintetizzato la linea politica della Giunta regionale sulla costruzione di nuove discariche, linea che dimostra ignoranza e scarsissimasensibilità ambientale, oltre che poco rispetto per i Calabresi come dimostrano i cumuli di rifiuti per strada in alcune città".

  • Reale Italo2Lamezia Terme, 17 novembre 2019 - "Da qualche giorno è risaputo che Carmelo Furci, arrestato per reati gravissimi tra cui sembrerebbe stabilmente affiliato alla cosca Greco e contro cui il Comune di Lamezia Terme si è già costituito come parte civile, si trovava in alcuni seggi elettorali a sostenere una delle liste di Paolo Mascaro".

  • Reale Italo1Lamezia Terme, 22 novembre 2017 - "Vorrei ancora sperare che il Consiglio dei ministri non decida di sciogliere il Consiglio comunale di Lamezia Terme perché ritengo tale decisione nefasta per il  futuro prossimo della città".

  • Panoramica Lam scorcio2Lamezia Terme, 12 gennaio 2019 - "Opportunamente  il presidente della Provincia Sergio Abramo dà la notizia (ma perché non lo hanno fatto i parlamentari lametini?) che la manovra finanziaria contiene il completamento del Piano nazionale delle città (Progetto Sara, nd) e la riconferma, sembrerebbe di capire, di 30 milioni di euro per le infrastrutture della città di Lamezia Terme". E' quanto si legge in una nota di Nicola Mastroiannie Italo Reale del Pd.

  • Reale Italo1Lamezia Terme, 19 marzo 2019 - "Ma cosa dice il sindaco Mascaro quando afferma che “il sole ed il sorriso sono tornati su Lamezia” grazie al provvedimento del Tar che ha annullato lo scioglimento. Si riferisce forse alla disoccupazione diffusa,  al Tribunale che non riesce a smaltire né il penale né il civile, alla assenza di strutture di sostegno sociale, all’aerostazione per cui il 31 di maggio si rischia di perdere 25 milioni di euro, agli appalti che non sono stati fatti o alle strutture pubbliche che sono chiuse. Non voglio che ci siano equivoci".