Giovedì, 05 Dicembre 2019

sindacati

  • Palazzo Regione cittadella10Catanzaro, 19 settembre 2016 - Si è svolto oggi, nella sede della Cittadella, su richiesta delle organizzazioni sindacali Cgil, Cisl e Uil, un incontro, presieduto dal delegato del presidente Oliverio per la Sanità, Franco Pacenza, al quale ha partecipato anche il dirigente generale del Dipartimento “Tutela della salute” Riccardo Fatarella. Erano presenti per il sindacato, comparto Funzione pubblica, Iorno (Cgil), Bevacqua (Cisl) e Ruberto (Uil).

  • Asp logo2Lamezia Terme, 15 febbraio 2018 - Riceviamo e pubbichiamo. Prendiamo nuovamente atto che nell’Asp di Catanzaro le riunioni sindacali sono perfettamente inutili, ed i numerosi impegni rimangono da mesi inattuati.

  • Aeroporto Lamezia Sacal ufficiLamezia Terme, 18 ottobre 2017 - "Un cambio di passo radicale nella valutazione, ai fini della valorizzazione, dei dipendenti della Sacal GH Spa, la società controllata da Sacal Spa che si occupa, nello scalo aeroportuale di Lamezia Terme, della gestione dei servizi a terra, ai passeggeri e agli aeromobili: attività di biglietteria, check-in, imbarco e sbarco, trasferimento passeggeri, bagagli smarriti, coordinamento delle operazioni sottobordo, rampa e centraggio aeromobili, carico, scarico e consegna bagagli, pulizie aeromobili".

  • Sindacati triade logo unitarioLamezia Terme, 12 dicembre 2016 - "La struttura commissariale per il Piano di rientro in Sanità ha convocato i direttori generali delle Aziende sanitarie ed ospedaliere per discutere di assunzioni in sanità, in assenza di condizioni giuridiche che ne consentono l'attuazione".

  • Comune 300Lamezia Terme, 21 settembre 2018 - Si è svolto in prefettura, su richiesta delle organizzazioni sindacali Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Fpl e Diccap nonché della Rsu, un incontro con il prefetto di Catanzaro, Francesca Ferrandino "alla quale - è scritto in una nota congiunat a firma dei resposnabili delle sigle sindacali - sono stati prospettati i mancati adempimenti, anche da parte della Commissione straordinaria, che stanno portando alla paralisi dell'Ente, sia sotto l'aspetto organizzativo che sotto l'aspetto economico, ovviamente a danno dei lavoratori e della cittadinanza.

  • Comune Lamezia LtnewsLamezia Terme, 25 aprile 2018 - Le organizzazioni sindacali Uil-Fpl e Diccap-Sulpl, in una lettera inviata tra gli altri alla commissione straordinaria del Comune di Lamezia, alla prefettura e alla Corte dei conti, informano sull'avvio di una petizione per la mancata liquidazioe del salario accessorio Ccdi per anni 2014, 2015, e 2016 del Comune di Lamezia Terme.

  • Multiservizi logo2Lamezia Terme, 1 ottobre 2016 - Riceviamo e pubblichiamo. Apprendiamo con vivo stupore della prossima pubblicazione di un bando di selezione per nuove assunzioni presso la Lamezia Multiservizi spa. In linea di principio Sindacato non può che essere sempre d’accordo con le nuove assunzioni di personale, soprattutto quanto queste siano frutto di corrette relazioni industriali e sindacali e siano la plastica dimostrazione di un evidente stato di positività economico finanziaria dell’azienda. Duole, purtroppo, evidenziare che così non è. Ciclicamente la Lamezia Multiservizi entra in crisi accumulando ritardi nella erogazione degli stipendi e soprattutto nella erogazione di alcune parti di salario accessorio.

  • Fondazine Terina letteraLamezia Terme, 21 novembre 2016 - Riceviamo e pubblichiamo. Prendiamo atto della comunicazione ufficiale resa dal Commissario straordinario regionale della Fondazione Terina, il dottor Tommaso Loiero, con il quale si annuncia la prossima convocazione da parte del governatore della Calabria, onorevole Gerardo Mario Oliverio, dei rappresentanti dei lavoratori. Siamo convinti che ormai i tempi per il varo di misure concrete strumentali all’attuazione della riforma della Fondazione Terina  siano maturi.

  • Sindacati uniti bandiereReggio Calabria, 22 giugno 2019 - Dalla Sicilia alla Campania, ma anche dalla Puglia, dal Veneto, da Torino e da ogni angolo della Calabria. Sono 25mila, secondo i sindacati, i partecipanti alla manifestazione sindacale unitaria nazionale "Ripartiamo dal Sud per unire il Paese" promossa da Cgil, Cisl e Uil a Reggio Calabria.