Domenica, 15 Settembre 2019

zone montane

  • Comune nuovo scatolettaLamezia Terme, 5 agosto 2017 - "Negli ultimi venti giorni ho potuto constatare con soddisfazione che sono stati portati avanti lavori di pulizia dei cigli stradali e marciapiedi su gran parte delle zone montane, si tratta di interventi fondamentali per la sicurezza dei cittadini garantiti con enormi sforzi organizzativi e voluti fortemente dall'Amministrazione".

  • Comune 300Lamezia Terme, 11 ottobre 2016 - Una delegazione di cittadini delle zone di Vallericciardo, Serra Castagna, Cantarelle e Miglierina sono stati ascoltati dalle Commissioni consiliari permanenti 1a e 3a, presiedute dai presidenti Massimo Cristiano e Giancarlo Nicotera, al fine di porre soluzione alle problematiche afferenti il trasporto degli studenti delle zone montane lametine. All'incontro hanno partecipato con diversi interventi i consiglieri comunali Enrico Costantino, Salvatore De Biase, Luigi Muraca (1968), Giuseppe Paladino, Francesco Ruberto, Luigi Muraca (1964), Aquila Villella, Grandinetti Maria, Peppino Zaffina.

  • comune nuovo 10Lamezia Terme, 23 ottobre 2016 - In una nota polemica, i genitori degli alunni delle zone montane di Lamezia, nello specifico: Caria, Acquadauzano, Gabella e Case Sparse, stigmatizzano i disagi dei loro figli a causa delle pessime condizioni degli autobus e attaccano l'Amministrazione comunale.

  • Neve LametinoLamezia Terme, 19 gennaio 2016 - La neve che sta cadendo sui rilievi del comprensorio lametino sta creando disagi alla circolazione veicolare soprattutto nelle frazioni collinari e montane. Così, una nota inviata dal comandante della Polizia locale Salvatore Zucco, nonché dirigente del settore Protezione civile comunale che insieme alla Polizia locale, unitamente alla Sezione lavori, sta  intervenendo, con l'ausilio di mezzi privati,  per spalare la la coltre bianca depositata sulle arterie comunali che ostacolano il normale flusso veicolare.

  • Lamezia incrocio Murat FoderaroLamezia Terme, 23 aprile 2018 - “Da tempo segnaliamo i continui disagi per i cittadini che vivono nelle zone collinari della città ma nulla di concreto purtroppo è stato fatto. Chiediamo interventi urgenti”.

  • Acquafredda panoramia su scorcio LameziaLamezia Terme, 11 febbraio 2019 - “Giornalmente mi vengono segnalate dai  cittadini delle frazioni Acquafredda, Vonio, Vallericciardo Superiore, Serracastagna, Vallericciardo Inferiore, Telara, Cantarelle, Miglierina, San Mina’, Sorbello, Mitoio problematiche che attanagliano ormai da tempo i coraggiosi residenti, inerenti: la manutenzione ordinaria delle strade di collegamento, impianti di depurazione fognaria, raccolta immondizia, carenza idrica in estate, illuminazione pubblica, trasporto pubblico, mancanza di uno spazio verde, di un' area gioco per bambini".