Giovedì, 27 Febbraio 2020

I film horror aumentano l'eccitazione, ecco perché ci piacciono

Scritto da  Redazione Pubblicato in MAGAZINE Lunedì, 27 Gennaio 2020 15:19
Vota questo articolo
(0 Voti)

Roma, 27 gennaio 2020 - Quando guardiamo un film horror siamo più vigili e all'erta, come pronti a rispondere a una minaccia. Ma questi film ci piacciono proprio perché ci danno "un brivido", manipolano sapientemente l'attività cerebrale per migliorare il nostro stato di eccitazione durante la visione. Lo rileva uno studio dell'Università di Turku, in Finlandia, pubblicato su Neurolmage.

Lo studio è partito dalla realizzazione di una classifica delle più spaventose pellicole degli ultimi 100 anni, grazie anche al contribuito di 216 appassionati di cinema. Nella top ten c'è "La Spina del Diavolo", film del 2001 diretto da Guillermo Del Toro. A seguire Goksung - La presenza del diavolo, film coreano del 2016, dalla trama particolare tra contagi, demoni, zombie e anche l'Esorcista, una delle pellicole forse più imitate nella storia del cinema. Dal punto di vista degli appassionati di cinema, l'eccitazione è risultata la ragione che spinge a voler vedere un horror movie, che diventa anche una scusa per socializzare perché generalmente non si predilige vederli da soli. È emerso anche che le pellicole di natura psicologica o basati su eventi reali sono reputati i più spaventosi, e fanno più timore cose invisibili o implicite piuttosto che ciò che si può vedere. Per la ricerca è stato poi chiesto a 37 volontari di guardare due film, The Conjuring 2 e Insidious, mentre veniva effettuata una risonanza magnetica. È emerso che quando l'ansia lentamente aumenta, le regioni del cervello coinvolte nella percezione visiva e uditiva diventano più attive. Dopo uno shock improvviso, l'attività cerebrale è più evidente nelle aree coinvolte nell'elaborazione delle emozioni, nella valutazione delle minacce e nel processo decisionale. Queste sono in continuo dialogo con le aree sensoriali durante il film, che è come se preparassero reti di risposta quando un evento spaventoso diventa sempre più probabile. Pertanto, gli studiosi spiegano che i nostri cervelli ci anticipano continuamente e ci preparano all'azione in risposta alle minacce, e i film horror sfruttano questa esperienza per migliorare il nostro stato di eccitazione.(Ansa).

Letto 72 volte Ultima modifica il Lunedì, 27 Gennaio 2020 18:34
 Lamezia, Gianturco: evidenti criticità sulla manutenzione del verde pubblico

Lamezia, Gianturco: evidenti criticità sulla...

Lamezia Terme, 27 febbraio 2020 - “Da giorni diversi cittadini segnalano criticità sulla manutenzione del verde pubblico sulla mancata raccolta e lo smaltimento delle ramaglie...

Coronavirus, Santelli emana ordinanza: erogatori disinfettanti nei luoghi pubblici e pulizia mezzi trasporto

Coronavirus, Santelli emana ordinanza: erogatori...

Catanzaro, 27 febbraio 2020 - Il presidente della Regione Calabria Jole Santelli - è scritto in una nota - ha emesso un'ordinanza relativa alle misure...

 Coronavirus, approvato Ordine del giorno di D'Ippolito (M5S) per tutelare i tecnici ministeriali addetti ai controlli sanitari nelle zone di frontiera

Coronavirus, approvato Ordine del giorno...

Lamezia Terme, 27 febbraio 2020 - Nell’ambito della votazione del decreto sul Coronavirus, mercoledì 26 febbraio la Camera ha approvato un ordine del giorno del...

Aeroporto Lamezia, Piccioni su tensostruttura temporanea: scalo internazionale o del terzo mondo? Ennesima gaffe gestionale

Aeroporto Lamezia, Piccioni su tensostruttura...

Lamezia Terme, 27 febbraio 2020 - "Stiamo parlando di un aeroporto internazionale che sta sfiorando ogni anno i tre milioni di passeggeri o di un...

Aeroporto Lamezia, Gianturco: Sacal vuole ammodernare lo scalo con una tendopoli

Aeroporto Lamezia, Gianturco: Sacal vuole...

Lamezia Terme, 26 febbraio 2020 - “Che fine ha fatto il progetto della nuova aerostazione dello scalo lametino? Lo si sostituisce con una tendopoli? Il...

Lamezia, sequestro preventivo della discarica comunale da parte dei carabinieri

Lamezia, sequestro preventivo della discarica...

Lamezia Terme, 26 febbraio 2020 - I carabinieri del Noe di Catanzaro, coadiuvati dai militari del Gruppo carabinieri di Lamezia Terme, al termine di complessa...

Mafia, sciolto il Comune di Pizzo

Mafia, sciolto il Comune di...

Pizzo, 26 febbraio 2020 - Il Consiglio dei ministri, su proposta del ministro dell'Interno Luciana Lamorgese, ha deliberato lo scioglimento del Comune di Pizzo.

Coronavirus, 500mila mascherine in arrivo nelle Regioni

Coronavirus, 500mila mascherine in arrivo...

Roma, 26 Febbraio 2020 - Sono 500mila le mascherine che nelle prossime ore verranno inviate nelle Regioni dal Dipartimento della Protezione civile. Il fabbisogno attuale...

CITTA'

Lamezia, Gianturco: evide...

27 Febbraio 2020
 Lamezia, Gianturco: evidenti criticità sulla manutenzione del verde pubblico

Lamezia Terme, 27 febbraio 2020 - “Da giorni diversi cittadini segnalano criticità sulla manutenzion...

LAMETINO

Da Conflenti progetto “It...

11 Febbraio 2020
Da Conflenti progetto “Italiani per sempre” per riscoprire le proprie radici

Conflenti, 11 febbraio 2020 - Il progetto “Italiani per sempre” è ideato e promosso della Fonda...

CALABRIA

Coronavirus, Santelli ema...

27 Febbraio 2020
Coronavirus, Santelli emana ordinanza: erogatori disinfettanti nei luoghi pubblici e pulizia mezzi trasporto

Catanzaro, 27 febbraio 2020 - Il presidente della Regione Calabria Jole Santelli - è scritto in una...

SPORT

Atletica, a Lamezia campi...

23 Febbraio 2020
Atletica, a Lamezia campionato regionale di società cross master terza prova Calabria ragazzi e cadetti

Lamezia Terme, 23 febbraio 2020 - La città di Lamezia Terme ha ospitato il campionato regionale di c...

contatti logo

Copyright 2020 © LAMEZIA TERME NEWS
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Lamezia Terme (Cz)
Reg. Stampa n° 7/10 del 3.12.2010
Editore: Asd Violetta Club - PI: 02148570795

logo amp

Web By ALGOSTREAM