Mercoledì, 25 Novembre 2020

Palazzo degl Itali est 2 fontaleCatanzaro, 27 settembre 2016 -  La Giunta regionale si è riunita sotto la presidenza del Presidente Mario Oliverio, con l’assistenza del Segretario generale Ennio Apicella.Su proposta del presidente Oliverio il dirigente generale Fortunato Varone è stato nominato Commissario al "Parco delle Serre";il Dirigente regionale Luigi Zinno è stato nominato Commissario all’Azienda "Calabria Lavoro".

Su proposta del presidente Oliverio e dell’assessore allo Sviluppo economico Carmela Barbalace, è stata deliberata l’organizzazione del XVI sessione annuale programmatica del Consiglio nazionale dei consumatori e degli utenti (c.n.c.u.) delle regioni e delle associazioni dei consumatori; Su proposta dell’assessore al Bilancio Antonio Viscomi, sono state approvate una serie di  variazioni di bilancio. Su proposta dell’assessore al Lavoro Federica Roccisano, sono stati approvati gli indirizzi regionali per la programmazione e la definizione del dimensionamento della rete scolastica e dell’offerta formativa della Regione per il quinquennio 2017/2018 - 2022/2023; su proposta dell’assessore alle Infrastrutture Roberto Musmanno, sono state approvate le tariffe del trasporto pubblico locale su gomma ed è stato introdotto l’abbonamento scolastico facoltativo.  

Sei defibrillatori nella sede della Cittadella regionale

Il Vicepresidente della Giunta regionale Antonio Viscomi, a seguito dell’incontro con le Organizzazioni sindacali avuto nella settimana scorsa ed alla fattiva collaborazione del Dipartimento "Organizzazione e Risorse Umane", con il suo Dirigente  Generale Bruno Zito, e con il dirigente del settore “Emergenze-Urgenze” del Dipartimento "Tutela della Salute" Salvatore Lo Presti, comunica che nei prossimi giorni saranno installati, nei locali della Cittadella, i primi sei defibrillatori. Nel contempo, al fine di assicurare le migliori condizioni di sicurezza dei lavoratori, saranno estese le procedure di formazione per consentire l’ampliamento dei soggetti esperti idonei a farne corretto uso. Il Vicepresidente – informa una nota dell’Ufficio stampa - ringrazia quanti hanno portato all’attenzione il problema dell’incremento dei livelli di tutela della salute, tramite l’installazione dei defibrillatori, "perché, così, si dimostra, ancora una volta, che un atteggiamento cooperativo e condiviso è l’unica strada per realizzare il bene comune".

Roccisano scrive al ministro Madia per precari Vigili fuoco

L’assessore regionale al Lavoro Federica Roccisano, a seguito dell’incontro avuto con i rappresentanti sindacali dell’Usb sulla situazione dei precari dei Vigili del fuoco, ha scritto una lettera al ministro Marianna Madia per rappresentarle la particolare situazione in cui versano questi lavoratori. L’assessore aveva già, in precedenza, interessato il ministro sulla situazione e, nel giugno scorso, l’Assessorato al Lavoro aveva inviato una nota avente come oggetto proprio la stabilizzazione dei precari di questa categoria con la documentazione elaborata dagli enti preposti per l’attuazione della Risoluzione “Fiano”. Oggi l’assessore Roccisano – informa una nota dell’Ufficio stampa della Giunta - ha chiesto che nel prossimo incontro che avrà con lo stesso Ministro possano essere inseriti tre argomenti fondamentali  per la risoluzione della questione. Il primo punto riguarda la modalità e la tempistica della legge delega “Risoluzione Fiano”; il secondo l’avvio dell’iter burocratico ed il terzo la data di discussione del problema. "I Vigili del fuoco  - ha detto l’Assessore Roccisano - sono necessari per la sicurezza di intere comunità per cui ci siamo attivati e continueremo ad attivarci al fine di garantire un’equa stabilità per questi lavoratori”. o.m.


Progetto internazionalizzazione artigianato calabrese

Il prossimo 29 settembre, a partire dalle ore 15,00, nella sede della Cittadella, si svolgerà l’incontro di presentazione e di avvio del progetto che prevede la collaborazione tra la Regione ed “Amazon Italia”, finalizzato all’internazionalizzazione dell'artigianato calabrese. Si tratta – informa una nota dell’Ufficio stampa della Giunta - di un evento molto importante, voluto e promosso dall’Assessore allo Sviluppo Economico, Carmela Barbalace, per la commercializzazione delle produzioni artigianali calabresi e quindi per tutto il “Made in Calabria”. Il gruppo “Amazon” curerà e terrà un Seminario formativo per gli operatori del settore, con la partecipazione di Sr.Manager Marketplace “Amazon Italia”. La collaborazione con un colosso come “Amazon”, una delle più grandi aziende di commercio elettronico, rappresenta un passaggio determinante per la proiezione del “Made in Calabria” nel mondo. “ Innovazione ed internazionalizzazione: sono queste le parole-chiave – ha detto l’assessore Barbalace - che il settore dell’artigianato italiano e, in particolare, quello calabrese, devono seguire per creare ricchezza e valore. Le imprese calabresi hanno risentito, come tutte le altre regioni, della crisi. Quelle, però, che hanno resistito meglio e che hanno saputo trasformare le difficoltà in opportunità sono le imprese che hanno rivolto l’attenzione ai mercati esteri e che hanno inserito, all’interno dei loro processi produttivi, sistemi innovativi, non solo negli aspetti produttivi, ma soprattutto per la commercializzazione”. Per tutto ciò, la collaborazione con “Amazon” diventa determinante per competere e superare le sfide che ci vengono poste dai mercati tradizionali e nuovi, rappresentando l’opportunità reale  per accrescere il business delle imprese del “Made in Calabria”, senza venire ingoiati e cancellati  dalla crisi.


Approvate linee guida fondo non autosufficienza per disabilità gravissime

La Giunta, nella riunione di oggi, su proposta dell’assessore alle Politiche sociali Federica Roccisano ha Regionale di oggi ha deliberato le linee guida operative per le disabilità gravissime, per le quali era già stato riservato il 40%  (4.800.000,00) del Fondo per la non autosufficienza. Le linee guida prevedono di assegnare tale quota – informa una nota dell’Ufficio stampa - alle Aziende Sanitarie della Calabria per le seguenti finalità:  supporto alla persona con disabilità gravissima e alla sua famiglia attraverso l'incremento dell'assistenza domiciliare integrata socio-sanitaria;  supporto alla persona con disabilità gravissima mediante trasferimenti monetari, nella misura in cui gli stessi siano condizionati all'acquisto di servizi di cura e assistenza domiciliari o alla fornitura diretta degli stessi da parte dei familiari (#caregiver) e vicinato sulla base di piani personalizzati di assistenza. L’utenza è così individuata: persone in condizioni di dipendenza vitale che necessitano a domicilio di assistenza continuativa e monitoraggio di carattere socio sanitario nelle 24h, per bisogni complessi derivanti delle gravi condizioni psico-fisiche, con la compromissione delle funzioni vitali, privi di autonomia motoria e/o comunque bisognosi di assistenza vigile da parte di terza persona. "È questa – ha detto l’Assessore Roccisano - una risposta concreta ai tanti disabili ed alle loro famiglie, che molte volte trovano difficoltà. Insieme alle associazioni AISLA, AISM e FISH ed al Dipartimento per la”Tutela della salute” abbiamo definito le modalità di individuazione degli interventi e le modalità di accesso. L’accesso alla cura e all'assistenza è per noi un diritto che deve essere tutelato per un miglioramento della qualità della vita dei disabili e anche delle loro famiglie. In questo senso lavoreremo per garantire equità e giustizia per tutti i disabili calabresi".

 

Pacenza: aumenta il trend negativo della mobilità sanitaria calabrese

“La Commissione “Salute” della Conferenza Stato-Regione, per come previsto, oggi ha preso in esame i saldi di mobilità sanitaria per gli anni 2014 e 2015, ponendo a base i dati consolidati e già erogati dell’anno 2013”.
E’ quanto afferma, in una nota, Franco Pacenza, che ha partecipato ai lavori della stessa in qualità di membro delegato in rappresentanza della Regione Calabria.  
“Per la Calabria –afferma Pacenza- si registra un nuovo aumento della mobilità sanitaria passiva, con un conguaglio per gli anni indicati di circa 19 milioni di euro in più rispetto al 2013. Aumenta, quindi, il trend negativo della mobilità sanitaria calabrese. Quella odierna è stata una discussione abbastanza lunga, che si è protratta per ore e che ha visto la posizione delle diverse regioni molto articolata: le regioni del Centro-Nord, destinatarie di mobilità attiva da una parte e quelle del Sud, destinatarie di mobilità passiva, dall’altra.
Il fronte delle regioni in mobilità passiva guidato dalla Regione Lazio ha ottenuto, assieme alla Calabria, una verifica per le regioni in Piano di Rientro,  sia per l’appropriatezza delle prestazioni che per quelle di bassa e media complessità. Ciò anche alla luce del fatto che le regioni in Piano di Rientro, essendo sottoposte alla verifica dei tavoli di monitoraggio interministeriali, hanno applicato rigorosamente la spending review a partire dal 2012, mentre le regioni non in Piano di Rientro, non hanno fatto altrettanto”. “Lo dimostra il fatto, per esempio- prosegue Pacenza- che in Calabria la mobilità passiva è ormai quasi alla pari tra le strutture pubbliche e quelle accreditate del centro nord. Nessuno mette in discussione la libertà del cittadino per prestazioni sanitarie di alta complessità. Le altre prestazioni, invece, di bassa e media complessità, vanno verificate per evitare abusi e domanda indotta”.
“Al termine della discussione odierna –conclude il delegato del Presidente Oliverio alla Sanità-  è stata costituita una commissione tecnica che, nella seduta di domani, avanzerà una proposta conclusiva sui criteri da mettere a base per sancire, definitivamente, i conguagli 2014 e 2015 ed inoltre, per indicare le procedure da cui far scaturire i conseguenti correttivi, a partire già dal 2016, ma soprattutto per il futuro”.

Lamezia, Piccioni: "Non ripetiamo errori del passato. Sulle Regionali ragioniamo insieme con pari dignità". Barbanti: fondamentali istanze lametine

Lamezia, Piccioni: "Non ripetiamo errori...

Lamezia Terme, 25 novembre 2020 - "Nelle ultime settimane, la nostra regione è stata di nuovo al centro dei riflettori nazionali con tutte le sue emergenze...

Coronavirus, sono 335 i nuovi positivi oggi in Calabria

Coronavirus, sono 335 i nuovi...

Catanzaro, 25 novembre 2020 - In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 342.655 soggetti per un totale di tamponi eseguiti 350.996 (allo stesso soggetto...

Lamezia, operazione "Fratelli d'acciaio": dissequestrate quote sociali della Dierre Alluminio Srl

Lamezia, operazione "Fratelli d'acciaio": dissequestrate...

Lamezia Terme, 25 novembre 2020 - Il Tribunale del Riesame di Catanzaro, Presidente dott. Valea, con provvedimento notificato in data 24.11.2020, accogliendo le richieste degli...

Lamezia, lunedì 30 Consiglio comunale

Lamezia, lunedì 30 Consiglio comunale

Lamezia Terme, 25 novembre 2020 - "A seguito della Conferenza dei Capigruppo, si è provveduto a convocare per lunedi 30 novembre  il Consiglio comunale cittadino".

Catanzaro, Tallini davanti al Gip nega ogni accusa

Catanzaro, Tallini davanti al Gip...

Catanzaro, 24 novembre 2020 - Quattro ore di interrogatorio davanti al gip per Domenico Tallini, ex presidente del consiglio regionale, finito ai domiciliari lo scorso...

Lamezia, al Liceo Classico Fiorentino mostra "Arte-Ficio"

Lamezia, al Liceo Classico Fiorentino...

Lamezia Terme, 24 novembre 2020 - Il 25 novembre data in cui ricorre la "Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza sulla donne", all'interno delle attività...

Lamezia, al Liceo Campanella convegno “Liberi dalla paura, non si può morire dentro”

Lamezia, al Liceo Campanella convegno...

Lamezia Terme, 24 novembre 2020 - Il Liceo “Tommaso Campanella” in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne e di genere, organizza un...

Coronavirus, oggi in Calabria 307 nuovi positivi

Coronavirus, oggi in Calabria 307...

Catanzaro, 24 novembre 2020 - In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 340.065 soggetti per un totale di tamponi eseguiti 348.247 allo stesso...

CITTA'

Lamezia, Piccioni: "...

25 Novembre 2020
Lamezia, Piccioni: "Non ripetiamo errori del passato. Sulle Regionali ragioniamo insieme con pari dignità". Barbanti: fondamentali istanze lametine

Lamezia Terme, 25 novembre 2020 - "Nelle ultime settimane, la nostra regione è stata di nuovo a...

LAMETINO

Conflenti, progetto Mural...

02 Novembre 2020
Conflenti, progetto Murales in via Butera sulla storia del Santuario e sulle apparizioni della Madonna Quercia di Visora

Conflenti, 2 novembre 2020 - Riunione, in video conferenza, della Commissione nominata dall'Amm...

CALABRIA

Coronavirus, sono 335 i n...

25 Novembre 2020
Coronavirus, sono 335 i nuovi positivi oggi in Calabria

Catanzaro, 25 novembre 2020 - In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 342.655 soggetti...

SPORT

Vigor Lamezia, successo p...

10 Novembre 2020
Vigor Lamezia, successo per lo spot sociale sull'utilizzo della mascherina

Lamezia Terme, 10 novembre 2020 - Grande successo in rete e sui media nazionali per lo spot sociale,...

contatti logo

Copyright 2020 © LAMEZIA TERME NEWS
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Lamezia Terme
Reg. Stampa n° 7/10 del 3.12.2010
Editore: Asd Violetta Club - PI: 02148570795

logo amp

Web By ALGOSTREAM