Mercoledì, 21 Febbraio 2018

Muraca Luigi11Lamezia Terme, 12 ottobre 2017 - "La Regione Calabria, in ottemperanza al Piano di revisione straordinaria previsto dalla Legge n.175/2016, ha fatto bene a dismettere la propria partecipazione in 19 società, se le ha ritenute dispendiose ed inutili rispetto ai propri obiettivi istituzionali".

Così, Luigi Muraca, coordinatore regionale di Direzione Italia. "Meno convincente appare la deriva commissariale di alcuni enti, come il Corap o la Fondazione Terina, che dalla Legge regionale n.24/2013 avrebbero dovuto ottenere un grande slancio ed invece, a distanza di circa 3 anni dall’insediamento del Presidente Oliverio, sono ancora in attesa di stabilità istituzionale. L’avvicendamento periodico dei commissari, mi pare che siamo al quarto, al netto del valore degli stessi, rischia di produrre alla Fondazione Terinadanni irreversibili su più fronti. Innanzitutto, degli oltre 10 milioni di euro spesi tra attrezzature tecnologicamente avanzate, formazione del personale e patrimonio edilizio, nulla viene messo a regime per la ricerca agroalimentare, con il risultato che l’enorme potenziale dei sofisticati macchinari pagati con soldi pubblici resta inespresso e non viene messo a servizio delle imprese agricole calabresi. Ancora più grave la situazione dei lavoratori, lasciati da mesi senza stipendio ed in attesa di una rivisitazione dei rispettivi ruoli professionali, che non è una loro velleità ma è più banalmente la previsione della Legge regionale n.24/2013. I lavoratori della Fondazione Terinarestano in un limbo funzionale, senza prospettiva di sviluppo o ricollocazione, subendo peraltro l’oltraggio mensile del mancato versamento della retribuzione. Anche il Corap sembra non avere risolto gli annosi problemi di alcune ASI ed allo stesso tempo non ha elaborato una politica industriale da mettere al servizio delle imprese calabresi, mentre si ritarda incomprensibilmente il bando che dovrebbe selezionare il vertice e si protrae all’infinito l’interludio commissariale che, soprattutto utilizzando dirigenti interni alla Regione, dovrebbe essere breve. Anche su questo punto, il presidente e la Giunta regionale stanno continuando a sbagliare, chiamando, alla guida di enti importanti, dirigenti regionali obliterati dal lavoro interno alla Regione, che inevitabilmente vivono l’esperienza di amministratori con spirito dopolavoristico, senza nulla togliere alla loro abnegazione professionale. Ci saremmo attesi all’inizio della legislatura - conclude Muraca - un bando che mettesse fine alle gestioni commissariali ed all’utilizzazione, anche come presidenti, di dirigenti regionali che non dedicano il tempo necessario alle politiche industriali, agroalimentari, finanziarie della Regione Calabria, finendo poi col danneggiare principalmente chi dovrà rendere conto di tali politiche e cioè il presidente Oliverio".

Lamezia, Casarossa40 denuncia degrado e abbandono rifiuti nei quartieri periferici

Lamezia, Casarossa40 denuncia degrado e...

Lamezia Terme, 20 febbraio 2018 - "Nello scorso weekend abbiamo ricevuto una segnalazione da parte di un gruppo di cittadini di Sant’Eufemia Lamezia (Zona Bosco...

Lamezia Multiservizi, riduzione idrica interessa il 60% della popolazione

Lamezia Multiservizi, riduzione idrica interessa...

Lamezia Terme, 20 febbraio 2018 - La Lamezia Multiservizi comunica che la riduzione idrica operata da Sorical è iniziata da giorno 8 gennaio 2018 e...

Ospedale Lamezia, Nicotera (Patto sociale): se le analisi si trasformano in penitenza

Ospedale Lamezia, Nicotera (Patto sociale):...

Lamezia Terme, 20 febbraio 2018 - "Anche fare delle semplici analisi del sangue a Lamezia Terme può diventare una assurda penitenza o può emulare incredibilmente...

Catanzaro, sgominata rete spaccio

Catanzaro, sgominata rete spaccio

Catanzaro, 20 febbraio 2018 - Carabinieri e polizia hanno condotto un'operazione congiunta per l'esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Catanzaro su...

Lamezia, crolla albero: paura ma nessun ferito

Lamezia, crolla albero: paura ma...

Lamezia Terme, 20 febbraio 2018 - Attimi di paura, ma fortunatamente nessun ferito stamani a Lamezia Terme, per un albero d'alto fusto che si è...

Lamezia, su Parco Savutano j'accuse comitato cittadini: continue prese in giro dalla Provincia di Catanzaro

Lamezia, su Parco Savutano j'accuse...

Lamezia Terme, 20 febbraio 2018 - “Il comportamento della Provincia di Catanzaro in merito alla realizzazione del parco della biodiversità di Savutano a Lamezia Terme...

Regione Calabria, illustrato progetto Fondi conservazione delle biodiversità

Regione Calabria, illustrato progetto Fondi...

Catanzaro, 19 febbraio 2018 - La Calabria - è scritto in una nota - è stata scelta tra le altre regioni italiane a partecipare alla...

Abramo, Lamezia e i Commissari straordinari

Abramo, Lamezia e i Commissari...

Lamezia Terme, 19 febbraio 2018 - Riceviamo e pubblichiamo. Il sindaco di Catanzaro ci aveva proprio provato a scagliare un bel sasso. Ma dopo la...

CITTA'

Lamezia, Casarossa40 denu...

20 Febbraio 2018
Lamezia, Casarossa40 denuncia degrado e abbandono rifiuti nei quartieri periferici

Lamezia Terme, 20 febbraio 2018 - "Nello scorso weekend abbiamo ricevuto una segnalazione da parte d...

LAMETINO

Conflenti, rilancio borgo...

18 Febbraio 2018
Conflenti, rilancio borgo antico: sindaco Serafino Paola soddisfatto per attenzione nazionale progetto

Conflenti, 18 febbraio 2018  - Viva soddisfazione a Conflenti per lo spazio che il settimanale...

CALABRIA

Catanzaro, sgominata rete...

20 Febbraio 2018
Catanzaro, sgominata rete spaccio

Catanzaro, 20 febbraio 2018 - Carabinieri e polizia hanno condotto un'operazione congiunta per l'ese...

SPORT

Lamezia, impianti chiusi....

10 Gennaio 2018
Lamezia, impianti chiusi. Le Associazioni sportive pronte a chiedere il risarcimento danni. Manifestazione pubblica il 19 gennaio

Lamezia Terme, 10 gennaio 2018 - Riceviamo e pubblichiamo. Nel prendere atto delle decisioni assunte...

contatti logo

Copyright 2017 © LAMEZIA TERME NEWS
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Lamezia Terme (Cz)
Reg. Stampa n° 7/10 del 3.12.2010
Direttore responsabile: Antonio Cannone
Editore: Asd Violetta Club - PI: 02148570795

logo amp

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}