Giovedì, 19 Luglio 2018

Palazzo degl Itali est 2 fontaleCatanzaro, 12 aprile 2018 - Il Dipartimento Agricoltura e Risorse agroalimentari comunica che ieri, sul sito internet www.calabriapsr.it, sono stati pubblicati due nuovi bandi del Psr Calabria 2014/2020.

Entrambi i bandi sono rivolti ai Comuni calabresi con popolazione inferiore a 5000 abitanti, che siano dotati di un Psc Piano di sviluppo dei Comuni e dei servizi comunali nelle zone rurali (di cui all’intervento 7.1.1 del Psr Calabria 2014-2020). In particolare, si tratta degli interventi 4.3.1. “Investimenti in infrastrutture”, annualità 2018, e  7.3.2. “Interventi per la crescita digitale nelle aree rurali”. Il primo bando è volto a sostenere il miglioramento e/o l’adeguamento delle infrastrutture di base a servizio delle aziende agricole e silvicole e a contribuire a sviluppare una gestione economica sostenibile delle foreste. L’operazione si focalizza sulle infrastrutture, che svolgono un ruolo strategico per il miglioramento delle condizioni di accesso e di lavoro all’interno dei comparti agricolo e silvicolo, rafforzando quegli elementi strutturali in grado di migliorare la competitività delle aziende agricole e degli operatori forestali, attraverso una riduzione dei costi aziendali e migliori condizioni di accesso ai mercato. L’intervento 4.3.1 contribuisce altresì a mitigare alcuni rischi (rischio incendio, rischio idrogeologico), grazie proprio al miglioramento dell’accessibilità ai suoli agricoli e forestali. In particolare sono ammissibili investimenti di viabilità, relativi a strade di libero accesso aperte al pubblico ed al servizio di una moltitudine di utenti (strade interpoderali, strade forestali, piste forestali carrabili, collegamenti alla viabilità pubblica asfaltata, interventi di  viabilità forestale infrastrutturale finalizzata a facilitare le operazioni selvicolturali e la gestione delle superfici forestali);  investimenti di elettrificazione che risultino posizionati all’esterno dell’azienda agricola/forestale, che siano collegati all’uso agricolo e forestale e che siano al servizio delle popolazioni; realizzazione di opere e manufatti connessi direttamente all’intervento e di opere accessorie per la mitigazione degli impatti generati dagli interventi (infrastrutture verdi, opere di regimazione delle acque, tombini, cunette di attraversamento, guadi, ponti in legno, rimodellamento di scarpate stradali, muri di sostegno delle scarpate, adeguamenti e rettifiche dei tracciati).
La dotazione finanziaria del bando è pari a 8 Milioni di Euro , la spesa massima ammissibile per il progetto è pari a 150.000 Euro ed il sostegno concesso è pari al 100% della spesa ammissibile sostenuta. Possono essere realizzati unicamente gli interventi previsti nell’ambito del PSC approvato.
L’intervento 7.3.2. è rivolto alle piccole amministrazioni comunali delle aree rurali che intendano implementare le tecnologie informatiche ed ampliare la capacità di fruizione dei servizi digitali da parte dei cittadini, favorendo così l’accesso alla fornitura di servizi pubblici on line, con l’obiettivo di colmare il ritardo nell’utilizzo delle tecnologie informatiche. Nello specifico, l’intervento finanzia investimenti per l’ampliamento del servizio di wi-fi pubblico comunale; investimenti per rendere pienamente interattivi i siti web delle pubbliche amministrazioni ed aumentare il numero e la qualità dei servizi di e-government offerti. La dotazione finanziaria del bando è di 3 Milioni di euro: ciascun ente potrà presentare un progetto di investimento per un valore complessivo non superiore a 40.000 Euro e l’intensità dell’aiuto è pari al 100% della spesa ammissibile.
“La Regione Calabria, attraverso il Programma di Sviluppo Rurale – ha affermato il Consigliere regionale con delega all’Agricoltura Mauro D’Acri – sostiene attivamente i piccoli comuni calabresi, offrendo loro una notevole boccata d’ossigeno per affrontare interventi volti al miglioramento delle condizioni di vita delle popolazioni e fronteggiare l’isolamento e lo spopolamento delle aree rurali, tramite l’implementazione dei servizi di base. Con i due bandi del PSR appena attivati, infatti, puntiamo a favorire gli investimenti in infrastrutture materiali, necessarie per lo sviluppo dei territori, e gli investimenti in infrastrutture digitali, indispensabili, al giorno d’oggi, per velocizzare e rendere trasparenti i processi delle pubbliche amministrazioni e per rendere maggiormente fruibili i servizi da parte dei cittadini, attraverso le tecnologie digitali. In un momento tanto delicato per le pubbliche amministrazioni, le risorse del PSR risultano dunque di notevole importanza. Il Psr - ha aggiunto il Dirigente Generale del Dipartimento Agricoltura e Risorse Agroalimentari Carmelo Salvino - sta vivendo un momento di particolare fermento. Nel giro di una settimana, infatti, sono stati pubblicati quattro nuovi bandi e nei prossimi giorni il dipartimento attiverà anche il bando della Misura 10.9.1, relativo al comparto apistico, e quello relativo alle misure agro-climatico-ambientali".

Lamezia, Cinquestelle: cresce il consumo di suolo nella nostra città

Lamezia, Cinquestelle: cresce il consumo...

Lamezia Terme, 18 luglio 2018 - “Nel 2017 il consumo di suolo è continuato a crescere in tutta Italia, anche in Calabria e a Lamezia...

 Lamezia, Patto sociale: a rischio frequentazione asili nido

Lamezia, Patto sociale: a rischio...

Lamezia Terme, 18 luglio 2018 - Asili nido comunali di Lamezia Terme a rischio? E’ la legittima domanda che tanti genitori si stanno ponendo in...

Lamezia, Potere al Popolo sul degrado di piazza Mazzini replica a Gianturco

Lamezia, Potere al Popolo sul...

Lamezia Terme, 18 luglio 2018 - “Apprendiamo da un comunicato dell’ex consigliere comunale Gianturco che noi di Potere al Popolo non ci saremmo accorti delle...

Lamezia, contenitori raccolta medicinali saturi in pieno centro

Lamezia, contenitori raccolta medicinali saturi...

Lamezia Terme, 18 luglio 2018 -  Accade in pieno centro su corso Giovanni Nicotera e ben visibile a chiunque si trovi a passeggiare per la...

Lamezia, Gianturco: piazza Mazzini sempre più degradata

Lamezia, Gianturco: piazza Mazzini sempre...

Lamezia Terme, 17 luglio 2018 - “Il degrado in Piazza Mazzini sta arrivando a livelli veramente inaccettabili. Orde d’immigrati bivaccano lungo la piazza e, spesso...

Lamezia, presentato nuovo Liceo coreutico

Lamezia, presentato nuovo Liceo coreutico

Lamezia Terme, 17 luglio 2018 - Trentadue ore settimanali di lezione. Un biennio comune in cui, oltre alle materie caratteristiche di tutti i licei, gli...

Ospedale Lamezia, Gaetano (M5s) denuncia: interminabili attese al Pronto soccorso

Ospedale Lamezia, Gaetano (M5s) denuncia:...

Lamezia Terme, 17 luglio 2018 - “Quasi undici ore di attesa in Pronto soccorso con una mano bucata, gonfia e dolorante! E’ la disavventura  -...

Lamezia, discariche abusive e cassonetti in fiamme in via Murat. Appello di Potere al Popolo

Lamezia, discariche abusive e cassonetti...

Lamezia Terme, 16 luglio 2018 - “Quando all’assenza delle istituzioni si unisce l’assenza di civismo della popolazione e l’esasperazione di chi vive nelle periferie di...

CITTA'

Lamezia, Cinquestelle: cr...

18 Luglio 2018
Lamezia, Cinquestelle: cresce il consumo di suolo nella nostra città

Lamezia Terme, 18 luglio 2018 - “Nel 2017 il consumo di suolo è continuato a crescere in tutta Itali...

LAMETINO

Conflenti, finanziamento...

29 Giugno 2018
Conflenti, finanziamento 8mila euro per i volontari del gruppo comunale di Protezione civile

Conflenti, 29 giugno 2018 - Il Dipartimento della Protezione civile della presidenza del Consiglio d...

CALABRIA

Calabria, terremoto 4.4 a...

14 Luglio 2018
Calabria, terremoto 4.4 al largo del mar Tirreno

Lamezia Terme, 14 luglio 2018 - Un terremoto di magnitudo 4.4 è stato registrato dagli strumenti del...

SPORT

Lamezia, dal Comune rassi...

22 Giugno 2018
Lamezia, dal Comune rassicurazioni su affidamento diretto lavori palazzetto via  Marconi

Lamezia Terme, 22 giugno 2018 - Esiti positivi in merito all'apertura del palazzetto dello sport di...

contatti logo

Copyright 2017 © LAMEZIA TERME NEWS
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Lamezia Terme (Cz)
Reg. Stampa n° 7/10 del 3.12.2010
Direttore responsabile: Antonio Cannone
Editore: Asd Violetta Club - PI: 02148570795

logo amp

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}