Domenica, 20 Gennaio 2019

Palazzo Regione cittadella10Catanzaro, 30 agosto 2018 - La delibera approvata dalla Giunta regionale il 10 agosto scorso non dirotta i fondi ad istituzioni private ma, anzi, è stata assunta proprio per renderli immediatamente spendibili attraverso la variazione di bilancio “spese per interventi volti alla prevenzione e al contrasto del fenomeno della ndrangheta e per la promozione della legalità”.

Infatti, nel pieno rispetto delle indicazioni fornite dal legislatore, la Giunta regionale, in ossequio alla normativa contabile vigente, che richiede la declinazione di ogni spesa in relazione al piano dei conti e, quindi, anche alla tipologia dei beneficiari della stessa (D.lgs 118/2011), ha effettuato una variazione di bilancio in base alla quale sono stati allocati sul capitolo  di spesa denominato “Spese per interventi volti alla prevenzione e al contrasto del fenomeno della ndrangheta e per la promozione della legalità , dell’economia responsabile e della trasparenza (legge regionale 26 aprile 2018, n. 9) – trasferimenti correnti a istituzioni sociali  private”,  le somme all’uopo destinate dalla legge regionale in argomento (euro 225.000,00), al fine proprio di garantire l’impegno e la liquidazione delle somme stanziate dalla legge in favore dei beneficiari identificati dalla legge medesima.Naturalmente la variazione di bilancio ha riguardato anche le altre voci di spesa previste dalla legge quali i trasferimenti correnti ad amministrazioni locali (156.000,00 euro nel triennio), contributi alle imprese (200.000,00 euro) e ad altri servizi (5.500 euro per l’acquisto dei marchi). La delibera in questione è stata approvata dall’Esecutivo su proposta dell’assessore al bilancio Mariateresa Fragomeni e già in quell’occasione il presidente della Regione Mario Oliverio rilevava l’importanza del contributo stanziato “atto a favorire non solo il contrasto al fenomeno della ‘ndrangheta ma soprattutto per avviare azioni di prevenzione della corruzione che ha rappresentato un freno per l’economia e per la democrazia della Calabria e di tutta la Nazione. La ‘ndrangheta in Calabria – dichiarava il presidente Oliverio -  è un ostacolo per lo sviluppo e ha contribuito a dare nel mondo un’immagine fortemente negativa rendendola poco attrattiva per gli investitori. Per questo, tenendo conto di quando dispone la legge regionale  n. 9/2018, dobbiamo impegnarci tutti per mettere in campo strumenti volti a rafforzare la cultura della legalità, della solidarietà e dell'etica della responsabilità a tutela della collettività”. Pertanto, entrando nello specifico della normativa, si rileva che all’articolo 12, comma 1, della legge regionale n. 9 del 26 aprile 2018, viene testualmente previsto che “la Regione Calabria…, previo avviso pubblico, eroga contributi in favore di associazioni economiche sociali, fondazioni antiusura e antiracket presenti nel territorio regionale…”. Anche nella  relazione che correda la  proposta normativa, consultabile sul sito del Consiglio Regionale, a pag 7, in merito al riepilogo della tipologia di oneri, quantificati in euro 225.000,00  generati dalle attività indicate all’art.12, si precisa che “La Regione, al fine di prevenire il ricorso all'usura o di incentivare la presentazione della denuncia, supporta tramite contributi alle associazioni ed istituzioni, per la realizzazione di attività di formazione e di informazioni sul tema dell'usura e il sostegno alle vittime”,  e ancora a pag. 20,  in relazione all’indicazione  dettagliata degli oneri  connessi al comma 1 dell’art.12, il proponente della legge specifica che  “…I progetti saranno realizzati mediante avviso pubblico rivolto alle associazioni non profit che per statuto realizzano le finalità del presente articolo e, nello specifico, alle associazioni e fondazioni operanti sul territorio regionale e iscritte nell'apposito elenco del Ministero dell'economia e delle finanze ai sensi dell'art.15, comma 4, della legge 7 marzo 1996, n.108”.

Ospedale Lamezia, Comitati sanità: chiudere la Tin ha peggiorato il servizio

Ospedale Lamezia, Comitati sanità: chiudere...

Lamezia Terme, 19 gennaio 2019 - Riceviamo e pubblichiamo. E’ arrivato prepotentemente al pettine uno dei nodi dell’insensata programmazione ospedaliera dell’ex Commissario Scura. Il Protocollo...

Lamezia, Comitato basta degrado: chiediamo la fine del commissariamento della città

Lamezia, Comitato basta degrado: chiediamo...

Lamezia Terme, 19 gennaio 2019 - "Nei giorni scorsi abbiamo appreso le lamentele del Commissario Alecci circa la carenza di dirigenti apicali all'interno del Comune...

Lamezia, incontro del Comitato di cittadini su ritardo lavori Parco provinciale

Lamezia, incontro del Comitato di...

Lamezia Terme, 19 gennaio 2019 - “Il parco della Biodiversità di Lamezia deve essere completato”. E’ il coro unanime che si è sollevato nel corso...

Lamezia, Piccioni a D’Ippolito: con amministrazione di centrosinistra strutture sportive agibili e ampiamente utilizzate

Lamezia, Piccioni a D’Ippolito: con...

Lamezia Terme, 18 gennaio 2019 - "Se dai sostenitori di Furgiuele francamente c'era da aspettarselo, ci meraviglia che anche l'onorevole D'Ippolito - autorevole avvocato che...

Lamezia, marito violento arrestato dalla polizia che soccorre moglie con bimba

Lamezia, marito violento arrestato dalla...

Lamezia Terme, 18 gennaio 2019 - La notte scorsa, un uomo di 32 anni, B.B., di origine marocchina è stato arrestato, nella notte, dagli agenti...

Lamezia, D'Ippolito (M5S) replica a Piccioni:dal governo nazionale tante misure a favore della città

Lamezia, D'Ippolito (M5S) replica a...

Lamezia Terme, 18 gennaio 2019 - "Rosario Piccioni tifa per gli avversari di Lamezia Terme. Nel suo schieramento questa abitudine è costante e serve a nascondere...

Lamezia, domani inaugurazione del primo centro sportivo diocesano

Lamezia, domani inaugurazione del primo...

Lamezia Terme, 18 gennaio 2019 - Domani, sabato 19 gennaio alle ore 15,00, il vescovo di Lamezia Terme, monsignor Luigi Cantafora inaugurerà il primo centro...

Conflenti, interruzione energia elettrica scuola San Mazzeo. Comune impiega gruppi elettrogeni. J’accuse del sindaco Paola: l’Enel dovrebbe informare tempestivamente gli Enti

Conflenti, interruzione energia elettrica scuola...

Conflenti, 18 gennaio 2019 - “Quando si programmano interruzioni di corrente bisogna inviare comunicazione formale e tempestiva agli Enti pubblici per consentire di affrontare adeguatamente...

CITTA'

Ospedale Lamezia, Comitat...

19 Gennaio 2019
Ospedale Lamezia, Comitati sanità: chiudere la Tin ha peggiorato il servizio

Lamezia Terme, 19 gennaio 2019 - Riceviamo e pubblichiamo. E’ arrivato prepotentemente al pettine un...

LAMETINO

Conflenti, interruzione e...

18 Gennaio 2019
Conflenti, interruzione energia elettrica scuola San Mazzeo. Comune impiega gruppi elettrogeni. J’accuse del sindaco Paola: l’Enel dovrebbe informare tempestivamente gli Enti

Conflenti, 18 gennaio 2019 - “Quando si programmano interruzioni di corrente bisogna inviare comunic...

CALABRIA

Regione Calabria, provved...

17 Gennaio 2019
Regione Calabria, provvedimenti della Giunta e altre news

Catanzaro, 17 gennaio 2019 - Su proposta dell’assessore all’Ambiente Antonella Rizzo è stato ap...

SPORT

Atletica leggera, domenic...

11 Gennaio 2019
Atletica leggera, domenica a Lamezia Campionato regionale individuale Cross

Lamezia Terme, 11 gennaio 2019 - Si svolgerà domenica 13 gennaio, presso contrada Lenti a Lamezia Te...

contatti logo

Copyright 2018 © LAMEZIA TERME NEWS
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Lamezia Terme (Cz)
Reg. Stampa n° 7/10 del 3.12.2010
Direttore responsabile: Antonio Cannone
Editore: Asd Violetta Club - PI: 02148570795

logo amp

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}