Domenica, 16 Giugno 2019

Canadair LameziaLamezia Terme, 6 giugno 2019 - Si è concluso nei giorni scorsi, alla presenza del direttore regionale dei Vigili del fuoco della  Calabria, Oliverio Dodaro, il 45° corso nazionale per direttori delle Operazioni di Spegnimento (Dos) dei Vigili del fuoco, organizzato presso il Centro Polifunzionale Vigili del fuco della Calabria con sede a Lamezia Terme  al quale hanno partecipato tra il personale docente, gli istruttori dell'Aeronautica Militare provenienti dal R.A.C.S.A (Reparto Addestramento Controllo Spazio Aereo) di Pratica di Mare (Roma).

Al percorso formativo della durata di due settimane hanno partecipato 13 unità  Vigili del Fuoco provenienti da tutto il territorio italiano. L’articolazione didattica del corso prevede argomenti legati alla cartografia ed orientamento in ambiente, tecniche di topografia applicata al soccorso, meteorologia, standardizzazione del linguaggio aeronautico Icao (International Civil Aviation Organization), antincendio in ambiente forestale, studio dei diversi tipi di aeromobili impiegati nella lotta antincendio boschivo nonché addestramento alle tecniche delle comunicazioni T.B.T. (terra-bordo-terra) con l'ausilio di un simulatore informatico, che ha permesso la riproduzione di numerosi scenari d'intervento. I discenti hanno visitato inoltre la base nazionale dei Canadair di Lamezia Terme dove hanno potuto familiarizzare con le caratteristiche tecniche ed operative dei velivoli Aib (antincendio boschivo) che compongono la flotta nazionale che dal 2013 sono entrati a far parte della flotta aerea del Corpo nazionale dei Vigili del fuoco.La scuola, nata da un progetto formativo del Funzionario, Luigi Ricci nel 2009, ha formato circa mille Dos, che operano in tutta Italia dopo aver acquisito le abilità operative necessarie per gestire i velivoli durante le fasi di spegnimento degli incendi boschivi e per coordinarli con le squadre di terra nei vari scenari incidentali. La struttura formativa è un centro di alta formazione anche a livello europeo, sono infatti state svolte varie edizioni di corsi a rappresentati di tutti i paesi Eu, al fine di standardizzarli al livello tecnico operativo con le procedure in uso per la formazione dei loro omologhi italiani. Ciò ha consentito di poter avviare una consolidata procedura di cooperazione tra stati che prevede l’impiego della flotta Canadair dei Vigili del fuoco d’Italia a supporto di incendi di alta pericolosità e vastità, fuori dai confini nazionali, svolgendo missioni molto apprezzate in Svezia, Spagna, Portogallo, Grecia, Israele, molto spesso con velivoli ed equipaggi decollati dalla base di Lamezia Terme.

Lamezia, la "beffa" della Tari in una città sempre sporca. Un "abuso" contro i cittadini

Lamezia, la "beffa" della Tari...

Lamezia Terme, 16 giugno 2019 - Situazione sempre più indecente e allarmante in città dal punto di vista ambientale e igienico. Sono tantissime le segnalazioni che giungono...

Lamezia, accusato di rapine a prostitute: arresto

Lamezia, accusato di rapine a...

Lamezia Terme, 15 giugno 2019 - I carabinieri della Compagnia di Gioia Tauro hanno arrestato a Lamezia Terme, insieme ai militari dell'Arma locale, un cittadino...

Lamezia, vescovo Cantafora: città sofferente. S. Antonio ci conduca all’unità

Lamezia, vescovo Cantafora: città sofferente....

Lamezia Terme, 15 giugno 2019 - “L’ora presente chiama a raccolta tutte le forze di buona volontà per una grande sinergia.  Lamezia è una città...

Reggio Calabria, incontro anticorruzione e antimafia 4.0. 42mila nuovi professionisti(1.442 in Calabria) per i"rating reputazionali digitalizzati"

Reggio Calabria, incontro anticorruzione e...

Reggio Calabria, 14 giugno 2019 - «Prevenire è meglio che curare». Il precetto latino che dal ‘600 è tutt’oggi lo slogan della medicina del lavoro ha...

Lamezia, prosegue tour beni culturali della città organizzato dal Meetup 5 Stelle

Lamezia, prosegue tour beni culturali...

Lamezia Terme, 14 giugno 2019 - Terza tappa del “Tour dei beni culturali” organizzato dal Meetup 5 Stelle Lamezia Terme Amici di Beppe Grillo. Dopo...

Cosenza, titoli studio falsi: indagati 25 docenti

Cosenza, titoli studio falsi: indagati...

Cosenza, 14 giugno 2019 - La procura di Cosenza ha emesso un avviso di conclusione indagine nei confronti di 25 insegnanti che avevano avuto accesso...

Ospedale Lamezia, Coordinamento sanità Sanità 19 Marzo denuncia gravi carenza alla farmacia territoriale

Ospedale Lamezia, Coordinamento sanità Sanità...

Lamezia Terme, 13 giugno 2019 - Riceviamo e pubblichiamo.Vogliamo la tutela e la sicurezza dei malati del nostro territorio. All'ospedale di Lamezia, anche la farmacia...

Lamezia, “Muovi@moci” libera…mente! Per la scuola dell’Infanzia “Fusco” occasione in più per imparare attraverso l’attività motoria

Lamezia, “Muovi@moci” libera…mente! Per la...

Lamezia Terme, 13 giugno 2019 - Si è concluso, alla presenza delle famiglie dei bambini coinvolti, il modulo “Muovi@moci” nell’ambito del progetto Pon 2014-2020 “Cominciamo...

CITTA'

Lamezia, la "beffa&q...

16 Giugno 2019
Lamezia, la "beffa" della Tari in una città sempre sporca. Un "abuso" contro i cittadini

Lamezia Terme, 16 giugno 2019 - Situazione sempre più indecente e allarmante in città dal punto...

LAMETINO

A Martirano giornata di d...

08 Giugno 2019
A Martirano giornata di dialogo interreligioso tra la comunità cattolica e quella ortodossa

Martirano, 8 giugno 2019 - E' in programma per domani, 9 giugno 2019, la giornata di dialogo interre...

CALABRIA

Reggio Calabria, incontro...

14 Giugno 2019
Reggio Calabria, incontro anticorruzione e antimafia 4.0. 42mila nuovi professionisti(1.442 in Calabria) per i"rating reputazionali digitalizzati"

Reggio Calabria, 14 giugno 2019 - «Prevenire è meglio che curare». Il precetto latino che dal ‘...

SPORT

Vigor Lamezia calcio 1919...

15 Giugno 2019
Vigor Lamezia calcio 1919, entusiasmo per l'arrivo di mister Salerno

Lamezia Terme, 15 giugno 2019 - Entusiasmo per il ritorno alla Vigor Lamezia di Rosario Salerno...

contatti logo

Copyright 2018 © LAMEZIA TERME NEWS
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Lamezia Terme (Cz)
Reg. Stampa n° 7/10 del 3.12.2010
Direttore responsabile: Antonio Cannone
Editore: Asd Violetta Club - PI: 02148570795

logo amp

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}