Giovedì, 19 Luglio 2018

Area ex Sir1Lamezia Terme, 8 dicembre 2017 -  Riceviamo e pubblichiamo. Il presidente Oliverio ha comunicato in questi giorni che nell’incontro finale della Conferenza Unificata Stato-Regioni-Autonomie locali, che ha approvato il testo definitivo del Dpcm (Decreto presidente consiglio dei ministri) sulla istituzione delle Zes (Zone Economiche Speciali), ha ottenuto di inserire alcune sue proposte migliorative rispetto al testo presentato dal Governo che consentono di definire una proposta di Zes più rispondente agli obiettivi di crescita e di sviluppo della nostra regione.

Si tratta di un risultato importante che consente di inserire nella proposta regionale di un’unica Zes incentrata sul porto di Gioia Tauro degli ulteriori territori, quali aree portuali, retroportuali, anche di carattere produttivo ed aeroportuali strutturalmente collegate al porto gioiese. E per questo può essere un buon risultato anche per Lamezia, perché consente di inserire nella proposta di Zes di Gioia Tauro sia la nostra area industriale, che è una delle più vaste del mezzogiorno, sia il nostro aeroporto internazionale, che tra quelli calabresi è l’unico ad essere in forte espansione ed è il solo che nel piano nazionale degli aeroporti è compreso tra i 9 aeroporti di particolare rilevanza strategica inseriti nella core network europea. Tutti requisiti che, in sinergia con quelli altrettanto importanti del porto di Gioia Tauro, esalterebbero le potenzialità di sviluppo dell’area di una Zes più ampia e fungerebbero da ulteriore traino per l’intera economia regionale. Nella programmazione europea la Zes è un’area geografica dotata di una legislazione economica differente da quella in atto nella nazione di appartenenza. Si tratta di una evoluzione delle zone franche concentrate in ambito doganale e che hanno l’obiettivo principale di attrarre gli investitori attraverso l’apertura ai mercati internazionali, una combinazione di incentivi (fiscali e normativi) per creare un contesto più favorevole agli investimenti, il potenziamento di misure già operative come il prestito d’onore ed il sostegno alle start up, la possibilità di defiscalizzazione delle aree comprese nella Zes. E’ un’opportunità che la nostra città e il suo comprensorio non possono e non devono lasciarsi sfuggire. Rivolgiamo, quindi, alla terna commissariale che governa Lamezia ed al Presidente della Sacal l’appello ad attivarsi presso il presidente Oliverio per aprire un tavolo di discussione su questa proposta. Da parte nostra chiederemo sollecitamente sia all’una, che all’altro un incontro per illustrare meglio ed approfondire l’argomento. Ma invitiamo anche le forze sociali e produttive del lametino a valutare insieme delle iniziative collettive per mettere in campo questa proposta con un impegno più forte e corale.

Felice Lentidoro, segretario regionale Cittadinanzattiva
Giuseppe Gigliotti, presidente Italia Nostra – sede di Lamezia Terme
Nicolino Panedigrano e Riccardo Viola, presidenti Comitato Salviamo la Sanità Lametina

Lamezia, Cinquestelle: cresce il consumo di suolo nella nostra città

Lamezia, Cinquestelle: cresce il consumo...

Lamezia Terme, 18 luglio 2018 - “Nel 2017 il consumo di suolo è continuato a crescere in tutta Italia, anche in Calabria e a Lamezia...

 Lamezia, Patto sociale: a rischio frequentazione asili nido

Lamezia, Patto sociale: a rischio...

Lamezia Terme, 18 luglio 2018 - Asili nido comunali di Lamezia Terme a rischio? E’ la legittima domanda che tanti genitori si stanno ponendo in...

Lamezia, Potere al Popolo sul degrado di piazza Mazzini replica a Gianturco

Lamezia, Potere al Popolo sul...

Lamezia Terme, 18 luglio 2018 - “Apprendiamo da un comunicato dell’ex consigliere comunale Gianturco che noi di Potere al Popolo non ci saremmo accorti delle...

Lamezia, contenitori raccolta medicinali saturi in pieno centro

Lamezia, contenitori raccolta medicinali saturi...

Lamezia Terme, 18 luglio 2018 -  Accade in pieno centro su corso Giovanni Nicotera e ben visibile a chiunque si trovi a passeggiare per la...

Lamezia, Gianturco: piazza Mazzini sempre più degradata

Lamezia, Gianturco: piazza Mazzini sempre...

Lamezia Terme, 17 luglio 2018 - “Il degrado in Piazza Mazzini sta arrivando a livelli veramente inaccettabili. Orde d’immigrati bivaccano lungo la piazza e, spesso...

Lamezia, presentato nuovo Liceo coreutico

Lamezia, presentato nuovo Liceo coreutico

Lamezia Terme, 17 luglio 2018 - Trentadue ore settimanali di lezione. Un biennio comune in cui, oltre alle materie caratteristiche di tutti i licei, gli...

Ospedale Lamezia, Gaetano (M5s) denuncia: interminabili attese al Pronto soccorso

Ospedale Lamezia, Gaetano (M5s) denuncia:...

Lamezia Terme, 17 luglio 2018 - “Quasi undici ore di attesa in Pronto soccorso con una mano bucata, gonfia e dolorante! E’ la disavventura  -...

Lamezia, discariche abusive e cassonetti in fiamme in via Murat. Appello di Potere al Popolo

Lamezia, discariche abusive e cassonetti...

Lamezia Terme, 16 luglio 2018 - “Quando all’assenza delle istituzioni si unisce l’assenza di civismo della popolazione e l’esasperazione di chi vive nelle periferie di...

CITTA'

Lamezia, Cinquestelle: cr...

18 Luglio 2018
Lamezia, Cinquestelle: cresce il consumo di suolo nella nostra città

Lamezia Terme, 18 luglio 2018 - “Nel 2017 il consumo di suolo è continuato a crescere in tutta Itali...

LAMETINO

Conflenti, finanziamento...

29 Giugno 2018
Conflenti, finanziamento 8mila euro per i volontari del gruppo comunale di Protezione civile

Conflenti, 29 giugno 2018 - Il Dipartimento della Protezione civile della presidenza del Consiglio d...

CALABRIA

Calabria, terremoto 4.4 a...

14 Luglio 2018
Calabria, terremoto 4.4 al largo del mar Tirreno

Lamezia Terme, 14 luglio 2018 - Un terremoto di magnitudo 4.4 è stato registrato dagli strumenti del...

SPORT

Lamezia, dal Comune rassi...

22 Giugno 2018
Lamezia, dal Comune rassicurazioni su affidamento diretto lavori palazzetto via  Marconi

Lamezia Terme, 22 giugno 2018 - Esiti positivi in merito all'apertura del palazzetto dello sport di...

contatti logo

Copyright 2017 © LAMEZIA TERME NEWS
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Lamezia Terme (Cz)
Reg. Stampa n° 7/10 del 3.12.2010
Direttore responsabile: Antonio Cannone
Editore: Asd Violetta Club - PI: 02148570795

logo amp

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}