Giovedì, 18 Gennaio 2018

Materazzo PasqualeLamezia Terme, 10 dicembre 2017 -  Cari amici lo scioglimento del Consiglio comunale ha impoverito la città, continuare a vivere e lavorare a Lamezia sarà più difficile e la disoccupazione avrà un’impennata. Naturalmente solo un giudizio superficiale porterebbe a dare la responsabilità all’infiltrazione mafiosa, in realtà le responsabilità sono molto più diffuse e gravi.

La permeabilità al male presuppone un tessuto debole senza difese se non addirittura recettivo al male. Occorre che si faccia una volta per tutte una analisi dei componenti che hanno portato la nostra città al terzo scioglimento. Io sono tra quelli che ritengono che ci sia una regia che vuole inibire lo sviluppo di Lamezia, ma non c’è dubbio che noi ci mettiamo molto di nostro nel facilitare ciò che altri progettano. Se si fa brevemente una analisi della nostra rappresentanza politica nelle istituzioni si rileva con grande semplicità che detti soggetti hanno risolto tutti i loro problemi familiari, occupazionali e pensionistici. La loro partecipazione al dibattito sui problemi della città è stata nulla, i contributi alla crescita del territorio sono stati assenti, d’altronde qualcuno ha detto: io devo stare a Roma, con questa legge elettorale le candidature  le stabiliscono i segretari di partito non il territorio. I livelli locali della politica, regione, provincia, comune sono peggio che andare di notte, a Lamezia abbiamo eletto col nostro consenso gente assolutamente ignorante, lasciando a casa persone che in alcuni casi sono giganti nella loro professione o mestiere. Il Consiglio comunale dovrebbe essere la culla del meglio che c’è in città, dove ognuno in base alla propria formazione può dare in quel settore un contributo significativo alla crescita del territorio. Invece abbiamo personaggi che col gettone di presenza nelle commissioni consiliari ci campa, il che non scandalizza nessuno però non aiuta la città, se qualcuno un giorno dovesse pubblicare i verbali delle commissioni si renderebbe conto del perché certe cosa accadono. Come si spiega che alcuni soggetti assolutamente privi di neuroni occupano ogni giorno le pagine dei giornali, sbaglia il giornalista, sbaglia il partito di appartenenza, sbaglia il sindaco, nessuno si scandalizza o ha il buon senso di dire che ognuno deve fare quello che sa fare, garantendo così la dignità di tutti. Ma le dirigenze non politiche che operano sul territorio che comunque sono gran cosa nei processi di sviluppo , non sono esenti da responsabilità, direi proprio di no, se funzionassero le cose precedentemente accennate non si potrebbero verificare. Oggi in città si sono costituiti gruppetti di potere, ad imitazione di ciò che succede nei grandi sistemi, ai vari livelli, che incancreniscono la crescita di Lamezia e la rendono vulnerabile.Si ritiene che è meglio una crescita economica familiare, costituendosi in gruppi, piuttosto che una crescita generalizzata che magari sconfigge le nuove povertà.Io ritengo che questa convinzione sia frutto di idiozia, in quanto impoverisce il territorio, lo rende impermeabile rispetto alle componenti economiche esterne, aumenta la povertà e quindi l’insoddisfazione sociale, e conti fatti impoverisce anche loro, o non li fa diventare particolarmente ricchi, in quanto spremendo un pietra, acqua non ne esce. Questo bubbone riguarda la cosiddetta la fascia dei professionisti ed imprenditori, specializzati ormai nell’essersi trasformati in predatori, e chi non sta al giocoviene emarginato e/o combattuto.Sarebbe molto interessante se si incominciasse a dichiararsi tutti colpevoli per aprire una nuova stagione che dia certezza e speranza alle nuove generazioni, che poi è la ricchezza più solida che gli si può lasciare.

Pasquale Materazzo*
Ingegnere e già sindaco di Lamezia Terme

 

Lamezia, Fratelli d'Italia chiede lumi sulle tante strutture inagibili

Lamezia, Fratelli d'Italia chiede lumi...

Lamezia Terme, 17 gennaio 2018 - Riceviamo e pubblichiamo.  Se la politica deve avere il valore della verità, allora nella città di Lamezia Terme è...

Lamezia, pioggia e vento forte

Lamezia, pioggia e vento forte

Lamezia Terme, 17 gennaio 2018 - Forti raffiche di vento e pioggia a tratti intensa stanno creando numerosi disagi in città e nel Lametino. Tante...

Lamezia, Coordinamento sanità 19 Marzo: bene apertura Centro protesi ma ora potenziare servizi ospedale

Lamezia, Coordinamento sanità 19 Marzo:...

Lamezia Terme, 16 gennaio 2018 - "Il coordinamento 19 marzo - è scritto in una nota - ha partecipato alla inaugurazione del Centro diagnostico polispecialistico...

Ospedale Lamezia, ancora denunce del Comitato malati cronici del Lametino: disagi per prelievi e visite

Ospedale Lamezia, ancora denunce del...

Lamezia Terme, 16 gennaio 2018 - "Ci viene da chiedere: ma perché rendere difficile e complicata la vita di quanti sono costretti a recarsi in...

Lamezia, Italia Nostra: emergenza rifiuti. Cosa intendono fare i commissari?

Lamezia, Italia Nostra: emergenza rifiuti....

Lamezia Terme, 16 gennaio 2018 - "I rifiuti stanno invadendo Lamezia Terme. Sono in ogni angolo della città. Allarme! Le vie cittadine in questi giorni...

Lamezia, “Racconto un impegno”: venerdì conferenza stampa della senatrice Lo Moro

Lamezia, “Racconto un impegno”: venerdì...

Lamezia Terme, 16 gennaio 2018 - “Racconto un impegno”. E’ il titolo dell’opuscolo che la senatrice della Repubblica Doris Lo Moro presenterà agli organi di...

Lamezia Multiservizi, nominati i vertici: Del Vecchio presidente

Lamezia Multiservizi, nominati i vertici:...

Lamezia Terme, 16 gennaio 2018 - I commissari straordinari che guidano il COmune di Lamezia Terme, Francesco Alecci, Maria Grazia Colosimo e Desirè d’Ovidio, hanno...

Lamezia Multiservizi, proclamato lo stato di agitazione

Lamezia Multiservizi, proclamato lo stato...

Lamezia Terme, 15 gennaio 2018 - “L’assemblea dei lavoratori della Lamezia Multiservizi, ha annunciato lo stato di agitazione, attraverso una nota delle sigle sindacali, Cgil,...

CITTA'

Lamezia, Fratelli d'Itali...

17 Gennaio 2018
Lamezia, Fratelli d'Italia chiede lumi sulle tante strutture inagibili

Lamezia Terme, 17 gennaio 2018 - Riceviamo e pubblichiamo.  Se la politica deve avere il valore...

LAMETINO

Pianopoli, due auto in fi...

15 Gennaio 2018
Pianopoli, due auto in fiamme. Intervento dei Vigili del fuoco

Pianopoli, 15 gennaio 2018 - Squadra del distaccamento dei Vigili del fuoco di Lamezia Terme è inter...

CALABRIA

Calabria, controlli della...

15 Gennaio 2018
Calabria, controlli della Squadra volante di Catanzaro

Catanzaro, 15 gennaio 2018 -  Nel fine settimana, personale della Polizia di Stato appartenente...

SPORT

Lamezia, impianti chiusi....

10 Gennaio 2018
Lamezia, impianti chiusi. Le Associazioni sportive pronte a chiedere il risarcimento danni. Manifestazione pubblica il 19 gennaio

Lamezia Terme, 10 gennaio 2018 - Riceviamo e pubblichiamo. Nel prendere atto delle decisioni assunte...

contatti logo

Copyright 2017 © LAMEZIA TERME NEWS
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Lamezia Terme (Cz)
Reg. Stampa n° 7/10 del 3.12.2010
Direttore responsabile: Antonio Cannone
Editore: Asd Violetta Club - PI: 02148570795

logo amp

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}