Martedì, 18 Settembre 2018

Lamezia panoramica100Lamezia Terme, 11 marzo 2018 - Mi rivolgo a tutte quelle persone che hanno a cuore il futuro di questo territorio, affinché qualsiasi giovane possa trovarvi le ragioni per vivervi, senza doversi sottomettere a qualsiasi  formadi potere, di clientela, di sudditanza, ma nella piena libertà che ogni uomo o donna merita e che gli va riconosciuta.

Oggi i partiti sono stati svuotati dai loro contenuti ideologici,lasciando spazio a forme di totalitarismo economico, riducendo uomini e donne a unità produttive, governati da entità difficilmente individuabili in entità fisiche. Bisogna che la gente si riappropri dei territori e sulla base della nostra storia, che è stata anche ideologica, autogovernandosimettendo a frutto le risorse che la natura ci ha dato e che spesso noi abbiamo male utilizzato sen non distrutto. Il territorio lametino è stato baciato dalla Provvidenza, dove sono concentrate risorse naturali che possono dare risposte esistenziali importanti non solo ai lametini ma a tutta la Calabria. Bisogna uscire da una forma di feudalesimo politico dove negli ultimi periodi la leadership è stata assunta da incompetenti audaci. Lamezia è stata baciata dal buon Dio, con le Terme, il Mare, le Montagne, la Pianura tutto racchiuso in un fazzoletto di terra sul quale noi ormai non riusciamo a vivere se non da poveri e senza futuro.Qualche decennio fa questo territorio ha registrato la presenza di attività concepita da uomini competenti e audaci come lo Zuccherificio, il Conservificio, la Cantina del Vino, l’Oleificio, il Molo per il trasposto via mare dell’olio, una Sanità d’avanguardia, ettari di Floricultura, Vivaismo di livello internazionale, Allevamenti di bestiame, una Imprenditoria Edile Capofila in regione, una Struttura  Commerciale da cui si innervava tuttaquella regionale, una Posizione Baricentrica Nodo dell’economia regionale. In questi ultimi anni abbiamo perso quasi tutto, ci siamo impoveriti tutti, nessuno escluso, abbiamo perso migliaia di giovani che sono dovuti andare via, spesso con i loro genitori.
E’ arrivato il momento di dire basta! Chiederci cosa stiamo facendo? E ancora di più avere la consapevolezza che bisogna invertire la rotta e tornare a riappropriarci del territorio utilizzando pienamente la Provvidenza del Creato concepita per dare ai lametini una casa in cui ognuno deve essere protagonista.
Una gestione sana, amorevole e competente del territorio può eliminare tutte le povertà che stiamo registrando da anni incominciando dalla disoccupazione che non è più solo giovanile, fornendo servizi di qualsiasi natura.La città deve trasformare i tanti “IO” che ha dovuto registrare in questi ultimi anni in un solo “NOI” che sono i lametini, ascoltando tutti e condividendo con tutti le scelte importanti che la città dovrà fare.Dovrà essere stabilito un modello economico partendo dalle risorse naturali così particolareggiato che dovrà essere indifferente o ininfluente chi lo dovrà realizzare.Il nodo centrale dovrà essere il Termalismo una risorsa archeologica che va portata alla luce e messa a disposizione di tutti quegli imprenditori in una logica di competizione che già da sola risponderà a molti  bisogni territoriali.
Il Mare che dovrà dispiegare la sua azione sia in termiti di Porto Turistico che di turismo residenziale di altissima qualità, attivata dalla struttura aeroportuale che ci mette in contatto rapido con tutte le capitali europee e non. La sua ubicazione dovrà essere innervata nel territorio urbano come accade in tutto il mondo civilizzato.La pianura dovrà tornare alle sue vocazioni storiche, a settembre in qualsiasi parte del territorio si dovrà sentire ancora una volta quel profumo di mosto che ha caratterizzato insieme all’olio la nostra economia.L’agricoltura dovrà avere una rilevanza fondamentale nella gestione della cosa pubblica, con un apposito assessorato che dovrà essere quello più ambito per risultati economici e di sviluppo che ci si aspetta. Alla Regione nel settore agricolo verrà chiesto molto e i lametinidovranno trovare un tessuto burocratico assolutamente impegnato verso la fattibilità di tutte le iniziative agricole ed anche di industrializzazione dei prodotti agricoli.Tutti quei terreni che sono stati conquistati da erbacce e rovi dovranno tornare alla bellezza di un tempo dove anche quelli meno inclini alla produzione venivano utilizzati per produrre fagioli, bietole e quant’altro.A questi che sono i settori principali che dovranno essere gestiti attraverso uno strumento urbanistico “intelligente” che consenta la realizzazione di questa economia si sommeranno tante altre componenti economiche come il commercio, i trasporti, i servizi, la riqualificazione urbana, la viabilità ecc. A tuti coloro che ancora credono in questo territorio, che vogliono dare una svolta alla nostra città, che vogliono creare occupazione, in cui i giovani possano scegliere cosa fare, mi devono contattare per dar vita ad una iniziativa ardita ma possibile, in cui chiunque dovrà dire la sua e potere partecipare. Bisogna individuare una squadra di gente nuova, di giovani, che possano guidare la nostra città con competenza, onestà e cultura. P.S. chi aspira a fare la prima donna eviti di mostrarsi. Per aderire inviare una email a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. 338.7696444

Lamezia, emergenza rifiuti. Sabato raccolta firma per esenzione Tari

Lamezia, emergenza rifiuti. Sabato raccolta...

Lamezia Terme, 18 settembre 2018 - Sabato 22 settembre alle ore 17,00 su corso Nicotera(area palme) è in programma una raccolta firme promossa dai Movimenti...

 Aeroporti calabresi, cresce solo Lamezia. Difficoltà Sacal su Reggio e Crotone

Aeroporti calabresi, cresce solo Lamezia....

Catanzaro, 18 settembre 2018 -  “Illustriamo oggi il progetto di rilancio del sistema aeroportuale calabrese. È stato un lavoro paziente, silenzioso che abbiamo portato avanti...

Lamezia, nella Diocesi cittadina la prima volta al Sud del Festival di Dottrina sociale

Lamezia, nella Diocesi cittadina la...

Lamezia Terme, 18 settembre 2018 -  “Per la prima volta il Festival della dottrina sociale della Chiesa ha un’edizione tutta meridionale che vedrà la città...

Cosenza, arrestato impiegato Agenzia entrate

Cosenza, arrestato impiegato Agenzia entrate

Cosenza, 18 settembre 2018 -  I finanzieri del Comando provinciale di Cosenza hanno arrestato con l'accusa di corruzione un dipendente dell'Agenzia delle Entrate. Il provvedimento,...

Lamezia, domani inaugurazione mostra in occasione della Giornata mondiale dell’Alzheimer

Lamezia, domani inaugurazione mostra in...

Lamezia Terme, 17 settembre 2018 - In occasione della Giornata mondiale dell’Alzheimer, che come ogni anno ricorre il 21 settembre, l’Associazione per la Ricerca neurogenetica...

Gizzeria Lido, ancora controlli dei carabinieri sulle attività commerciali. Ristoratore deferito

Gizzeria Lido, ancora controlli dei...

Gizzeria Lido, 17 settembre 2018 - Ad una settimana dall’episodio incendiario che colpì un chiosco adibito alla vendita di alimenti nei pressi delle strutture balneari,...

Lamezia, due arresti e quattro denunce dei carabinieri

Lamezia, due arresti e quattro...

Lamezia Terme, 17 settembre 2018 - Due soggetti arrestati e quattro denunciati in stato di libertà. Questo il risultato degli ultimi servizi di controllo del...

Lamezia, primo giorno di scuola. Visita del deputato leghista Furgiuele in due Istituti cittadini

Lamezia, primo giorno di scuola....

Lamezia Terme, 17 settembre 2018 - "È stato un primo giorno di scuola speciale quello che ho vissuto questa mattina insieme a docenti, allievi, genitori...

CITTA'

Lamezia, emergenza rifiut...

18 Settembre 2018
Lamezia, emergenza rifiuti. Sabato raccolta firma per esenzione Tari

Lamezia Terme, 18 settembre 2018 - Sabato 22 settembre alle ore 17,00 su corso Nicotera(area palme)...

LAMETINO

Gizzeria Lido, ancora con...

17 Settembre 2018
Gizzeria Lido, ancora controlli dei carabinieri sulle attività commerciali. Ristoratore deferito

Gizzeria Lido, 17 settembre 2018 - Ad una settimana dall’episodio incendiario che colpì un chiosco a...

CALABRIA

Aeroporti calabresi, cres...

18 Settembre 2018
 Aeroporti calabresi, cresce solo Lamezia. Difficoltà Sacal su Reggio e Crotone

Catanzaro, 18 settembre 2018 -  “Illustriamo oggi il progetto di rilancio del sistema aeroportu...

SPORT

Atletica, la Libertas Lam...

02 Settembre 2018
Atletica, la Libertas Lamezia quarta al Campionato italiano Master corsa su strada

Lamezia Terme, 2 settembre 2018 - Ottima prestazione degli atleti della Libertas Lamezia ai Campiona...

contatti logo

Copyright 2017 © LAMEZIA TERME NEWS
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Lamezia Terme (Cz)
Reg. Stampa n° 7/10 del 3.12.2010
Direttore responsabile: Antonio Cannone
Editore: Asd Violetta Club - PI: 02148570795

logo amp

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}