Domenica, 26 Gennaio 2020

Aeroporto Lamezia aerosta scorcioLamezia Terme, 23 maggio 2019 - Due donne di origine straniera, di cui una con cittadinanza italiana, nel pomeriggio di ieri, con la pretesa di partire con un volo quando l’imbarco era già chiuso sono andate in escandescenza usando violenza verbale e fisica nei confronti del personale addetto al gate, di quello delle forze dell’ordine intervenute e anche nei confronti di un passeggero, causando lesioni alle persone e danneggiamento alle cose.

È successo ieri pomeriggio nell’aeroporto di Lamezia Terme, ove le due donne avrebbero voluto ad ogni costo prendere il volo per Treviso. All’impossibilità di potersi imbarcare si sono scagliate contro il personale. Nell’immediatezza sono intervenuti un poliziotto e un carabiniere per cercare di riportare a normalità la situazione e calmare le due donne che in forte ed evidente stato di agitazione ed ebrezza alcolica mentre gridavano frasi ingiuriose ed offensive agli addetti al gate, afferravano le attrezzature elettroniche della postazione Sacal lanciandole  a terra e  scagliando il computer contro una dipendente. Quindi la loro incontenibile furia veniva indirizzata alle forze dell’ordine cui profferivano frasi ingiuriose  e minacciose fino ad arrivare a tirare schiaffi calci e pugni a tutti coloro che si avvicinavano, comprese due Guardie particolari giurate.  Nonostante la difficile situazione il personale della Polizia di Stato e dell’Arma dei Carabinieri, è riuscito a bloccare le due donne e condurle negli uffici di polizia dell’aeroporto, dove sono state identificate per H.A. di 41 anni originaria della Colombia con cittadinanza italiana e H.A.S.P. colombiana di 45 anni.Entrambe sono state sottoposte al controllo del tasso alcolemico e dopo varie prove per H.A.S.P. il risultato riscontrava una percentuale di alcool pari a 2,46 g/l, mentre per H.A., risultata positiva al precursore, non si  riusciva a completare il test a causa delle sue condizioni psico-fisiche. Per i reati commessi sono state tratte in arresto per violenza, resistenza e oltraggio a Pubblico Ufficiale, lesioni personali, minacce e danneggiamento. Su disposizione del Magistrato di Turno sono state trattenute presso le camere di sicurezza del Commissariato di Lamezia Terme a disposizione dell’Autorità giudiziaria. Grazie alla sinergia della Polizia di Stato e dell’Arma dei carabinieri si è potuto evitare che la situazione degenerasse ulteriormente, e nonostante gli stessi operatori delle forze dell’ordine avessero subito delle lesioni, hanno portato fino in fondo il loro compito anche a tutela delle numerose persone presenti nel luogo degli accadimenti.

A2, doppio senso di marcia tra Cosenza sud e Rogliano

A2, doppio senso di marcia...

Cosenza, 25 gennaio 2020 - L'Anas ha istituito il doppio senso di circolazione sull'A2 "Autostrada del Mediterraneo" tra gli svincoli di Cosenza sud e Rogliano...

Inchiesta su sentenze pilotate a Catanzaro, ministro Giustizia promuove azione disciplinare nei confronti di Petrini

Inchiesta su sentenze pilotate a...

Roma, 25 gennaio 2020 - Il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede ha promosso l'azione disciplinare mediante richiesta di indagini al Procuratore generale presso la Corte...

Lamezia, al "De Fazio" l'istruttore Luigino Falvo ha illustrato le tecniche di fitwalking

Lamezia, al "De Fazio" l'istruttore...

Lamezia Terme, 24 gennaio 2020 - Mens sana in corpore sano, questo è il punto di partenza dal quale ha preso le mosse l’iniziativa promossa...

Lamezia, lettera di Abramo per linea ferroviaria aeroporto. Piccioni: sindaco di Mascaro non coinvolto?”

Lamezia, lettera di Abramo per...

Lamezia Terme, 24 gennaio 2020 - Come se già non avesse parecchie “grane” da  risolvere al Comune di Catanzaro, Sergio Abramo  a pochi giorni dalle...

San Giorgio Morgeto, incendio in un'abitazione: morta anziana

San Giorgio Morgeto, incendio in...

San Giorgio Morgeto, 24 gennaio 2020 - Un'anziana è morta la notte scorsa nell'incendio della propria abitazione a San Giorgio Morgeto. Le fiamme sono divampate...

Lamezia, Gianturco: urge intervento su alberi all’interno delle scuole. Presentata interrogazione

Lamezia, Gianturco: urge intervento su...

Lamezia Terme, 23 gennaio 2020 - Dopo l'appello per la soluzione del randagismo, ancora un intervento de consigliere comunale di Fratelli d'Italia, Mimmo Gianturco. “In...

Lamezia, sosta a pagamento vicino al "Perri". Mozione di Piccioni per chiedere modifiche orari

Lamezia, sosta a pagamento vicino...

Lamezia Terme, 23 gennaio 2020 - "Già dallo scorso anno numerose famiglie di bambini che frequentano l’istituto scolastico “Maggiore Perri” avevano segnalato disagi legati agli orari...

 Pianopoli, una nascita "dolce tra le mura di casa"

Pianopoli, una nascita "dolce tra...

Pianopoli, 22 gennaio 2020 - “Parto in casa a Pianopoli. Una scelta, nessuna emergenza o la paura di non arrivare  in tempo in ospedale. Lo...

CITTA'

Lamezia, al "De Fazi...

24 Gennaio 2020
Lamezia, al "De Fazio" l'istruttore Luigino Falvo ha illustrato le tecniche di fitwalking

Lamezia Terme, 24 gennaio 2020 - Mens sana in corpore sano, questo è il punto di partenza dal quale...

LAMETINO

Pianopoli, una nascita &q...

22 Gennaio 2020
 Pianopoli, una nascita "dolce tra le mura di casa"

Pianopoli, 22 gennaio 2020 - “Parto in casa a Pianopoli. Una scelta, nessuna emergenza o la paura di...

CALABRIA

A2, doppio senso di marci...

25 Gennaio 2020
A2, doppio senso di marcia tra Cosenza sud e Rogliano

Cosenza, 25 gennaio 2020 - L'Anas ha istituito il doppio senso di circolazione sull'A2 "Autostrada d...

SPORT

Lamezia, al Chiostro San...

08 Dicembre 2019
Lamezia, al Chiostro San Domenico prima assemblea soci Vigor 1919

Lamezia Terme, 8 dicembre 2019 - La società Vigor 1919 comunica di aver indetto per mercoledì 11 dic...

contatti logo

Copyright 2018 © LAMEZIA TERME NEWS
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Lamezia Terme (Cz)
Reg. Stampa n° 7/10 del 3.12.2010
Editore: Asd Violetta Club - PI: 02148570795

logo amp

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}