Lunedì, 19 Agosto 2019

Comune Lamezia LtnewsLamezia Terme, 23 luglio 2019 - Su invito e sollecitazione del movimento “Lamezia Bene Comune”, l’onorevole Ernesto Magorno ha presentato un’interrogazione parlamentare al ministro dell'Interno Matteo Salvini chiedendo “quali iniziative intenda assumere per scongiurare il dissesto finanziario del Comune di Lamezia Terme e, in particolare, nel limite e nell’ambito delle prerogative attribuite alla gestione commissariale, in merito all’incidenza debitoria della Lamezia Multiservizi e per evitare che si possano determinare situazioni di criticità anche dal punto di vista ambientale e sanitario”. 

Nell’interrogazione si fa riferimento alla situazione della società partecipata evidenziando come “a seguito delle difficoltà gestionali per incassare i corrispettivi economici del servizio idrico dai privati, e per i mancati incassi dovuti alle situazioni di dissesto in cui versano molti Comuni, serviti anch’essi dal servizio di raccolta e smaltimento fornito dalla Lamezia Multiservizi, la società pubblica, con  capitale pari al 90 per cento in capo al Comune di Lamezia Terme, si è trovata in una situazione debitoria talmente grave che allo stato appare di difficile soluzione, mettendo a serio rischio il posto di lavoro di centinaia di lavoratori, oltre a creare un possibile disservizio che potrebbe avere per la città ed il suo hinterland gravi ripercussioni ambientali e sul piano della salute. La situazione debitoria verso la società Lamezia Multiservizi ammonta a 21 milioni di euro, di cui soltanto 1 milione a carico del Comune di Lamezia Terme; nonostante questa disparità nel rapporto sulla totalità del debito, il Comune, in qualità di ente capofila con capitale pubblico al 90 per cento, deve rispondere della situazione debitoria per tutta la parte afferente il debito anche se contratto da altri soggetti. L’avvio della procedura di concordato preventivo richiesta dalla società  comporterebbe l’obbligo, da parte del Comune di Lamezia Terme, di prevedere nel proprio bilancio una quota pari alla sua partecipazione alla società, di 19 milioni di euro, come fondo di accantonamento, oltre alla somma da corrispondere a proprio carico; per il Comune tale cifra non è sostenibile e questo comporterebbe come conseguenza il dissesto finanziario in assenza di qualsiasi possibilità di coprire la spesa corrente con le disponibilità residua”.Il movimento rivolge un appello a tutti i parlamentari della città perché la situazione venga costantemente attenzionata e si faccia di tutto per scongiurare un eventuale dissesto finanziario del nostro Comune.

Cosenza, Unical avvia corso Gestione documenti digitali

Cosenza, Unical avvia corso Gestione...

Cosenza, 19 agosto 2019 - L'Università della Calabria avvierà da quest'anno, unico ateneo in Italia, il corso di laurea magistrale in "Gestione e conservazione dei...

Lamezia, ancora rifiuti per strada. Cartelli dei residenti contro l'abbandono e a sostegno della raccolta differenziata

Lamezia, ancora rifiuti per strada....

Lamezia Terme, 18 agosto 2019 - Rifiuti abbandonati lungo via Lissania e non solo. Ancora degrado nella zona dove da poche settimane è iniziata la...

Calabria, barca a vela incagliata ai laghi di Sibari. Intervento della Guardia di finanza

Calabria, barca a vela incagliata...

Sibari, 17 agosto 2019 - Il Corpo della Guardia di finanza esercita, grazie all’articolata componente navale di cui dispone, il ruolo di polizia del mare nazionale,...

Falerna, De Sarro (Fi): si installino lanterne semaforiche pedonali per la sicurezza dei cittadini

Falerna, De Sarro (Fi): si...

Falerna, 17 agosto 2019 - “Il tratto della statale 18 che attraversa i centri abitati di Falerna Scalo e Marina di Gizzeria è estremamente pericoloso...

Lamezia, differenzia San Teodoro: la posizione dell'associazione Lamezia Rifiuti Zero

Lamezia, differenzia San Teodoro: la...

Lamezia Terme, 15 agosto 2019 - Sull'avvio della raccolta differenziata nella zona di San Teodoro a Lamezia est, l'Associazione Lamezia Rifiuti Zero, attraverso il suo...

Lamezia, vescovo Schillaci apre anno giubilare speciale al Santuario di Dipodi

Lamezia, vescovo Schillaci apre anno...

Lamezia Terme, 15 agosto 2019 - Con la solenne concelebrazione eucaristica della vigilia dell’Assunzione della Vergine Maria, presieduta dal vescovo di Lamezia Terme monsignor Giuseppe Schillaci,...

Lamezia, minaccia e oltraggia ausiliaria del traffico: donna denunciata dalla Polizia locale

Lamezia, minaccia e oltraggia ausiliaria...

Lamezia Terme, 15 agosto 2019 - Una cittadina di etnia Rom, pregiudicata di 46 anni e residente a Lamezia Terme, è stata denunciata dalla Polizia...

Lamezia, Guardia costiera salva due diportisti

Lamezia, Guardia costiera salva due...

Lamezia Terme, 13 agosto 2019 - Personale della Guardia costiera ha salvato due diportisti che si trovavano su una barca a motore che stava per...

CITTA'

Lamezia, ancora rifiuti p...

18 Agosto 2019
Lamezia, ancora rifiuti per strada. Cartelli dei residenti contro l'abbandono e a sostegno della raccolta differenziata

Lamezia Terme, 18 agosto 2019 - Rifiuti abbandonati lungo via Lissania e non solo. Ancora degrado ne...

LAMETINO

Falerna, De Sarro (Fi): s...

17 Agosto 2019
Falerna, De Sarro (Fi): si installino lanterne semaforiche pedonali per la sicurezza dei cittadini

Falerna, 17 agosto 2019 - “Il tratto della statale 18 che attraversa i centri abitati di Falerna Sca...

CALABRIA

Cosenza, Unical avvia cor...

19 Agosto 2019
Cosenza, Unical avvia corso Gestione documenti digitali

Cosenza, 19 agosto 2019 - L'Università della Calabria avvierà da quest'anno, unico ateneo in Italia,...

SPORT

Gizzeria ospita World ser...

16 Luglio 2019
Gizzeria ospita World series di kite surf

Gizzeria, 16 luglio 2019 - Un centinaio di atleti di tutto il mondo si ritroveranno a Gizzeria dal 2...

contatti logo

Copyright 2018 © LAMEZIA TERME NEWS
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Lamezia Terme (Cz)
Reg. Stampa n° 7/10 del 3.12.2010
Editore: Asd Violetta Club - PI: 02148570795

logo amp

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}