Sabato, 07 Dicembre 2019

Ambiente

  • Parco della Sila10Lorica, 16 febbraio 2016 - Il parco mazionale della Sila è in cima alla classifica dei Parchi più conosciuti d'Italia. É quanto emerge dal sesto Rapporto "Gli italiani, il turismo sostenibile e l'ecoturismo", una ricerca a cura dell'IprMarketing e della Fondazione UniVerde presentata durante la Bit di Milano.La percentuale di conoscenza del Parco nazionale della Sila è il 65%. Seguono il Parco nazionale del Gran Paradiso, con il 60%, lo Stelvio (57%), il Gargano (57%), il Gran Sasso e Monti della Laga (53%) ed il Parco nazionale delle Cinque Terre (51%).

  • Mare boa monitoraggioLamezia Terme, 15 giugno 2016 - Il Centro ricerche Astrea con sede in Lamezia è un consorzio di imprese specializzate nella ricerca scientifica e nell’innovazione tecnologica, nell’ingegneria della ricerca e sviluppo precompetitivo, in particolare nell’elettronica e nella sensoristica.

  • Pileggi MarioLamezia Terme, 2 marzo 2017 - Riduzione e interruzione della fornitura dell’acqua potabile ai cittadini e alle famiglie di Lamezia Terme continua a verificarsi anche in questo mese di marzo. E,senza un miracolo, in occasione delle prossime ricorrenze della Giornata mondiale dedicata alle Donne e della Giornata mondiale dell’acqua i cittadini lametini non disporranno di un regolare servizio idrico.

  • Nicotera Giancarldo Udc2Lamezia Terme, 19 febbraio 2017 - Fare rete tra Enti, tecnici ed operatori del settore per denunciare, sensibilizzare, proporre e porre argine alle emergenze, facendo prevenzione e rendendo patrimonio comune le conoscenze sui temi ambientali, anche ai fini della salvaguardia della salute umana. Un incontro di spessore quello tenutosi a Borgia dove studiosi, amministratori pubblici e volontari si sono confrontati sulla tematica.

  • Isabella FioreLamezia Terme, 19 gennaio 2016 - Il convegno di Italia Nostra sul riscaldamento del pianeta, di sabato 16 gennaio 2016, ha riproposto il tema della convivenza di alcuni elementi fondanti dello scibile ( ricerca scientifica, scienze umane e fede), anche se sono  trascorsi più di cinque secoli dall'inizio dell'età moderna che  ha segnato la rottura del rapporto di dipendenza della scienza dalla religione e dal pensiero filosofico dominante.

  • Rifiuti camion2Catanzaro, 14 settembre 2015 - L'assessore regionale all’Ambiente Antonella Rizzo, nel corso di un intervento al Piana Eco Festival di Cittanova - informa una nota dell'Ufficio stampa della Giunta - ha dichiarato che "La gestione ambientale e dei rifiuti, dopo sedici anni di commissariamento, deve tornare alla normalità. E questo percorso non prevede una fase uno e una fase due, ma un unico percorso che guarda ad una rapida normalizzazione del settore, partendo dal potenziamento della raccolta differenziata sui territori e dal lavoro sinergico tra pubblico e privato".