Mercoledì, 23 Giugno 2021

Coldiretti

  • Calabria, Coldiretti: aree rurali invase da cinghiali bisogna intervenire subito

    CinghialiCatanzaro, 10 giugno 2021 - "Non siamo invasi dagli Ufo, ma dai cinghiali si! Gli agricoltori seminano e coltivano e i cinghiali raccolgono. Dove andremo a finire? Ormai la presenza dei cinghiali è una costante e la loro proliferazione è incontrollata". Lo afferma, in una nota, Francesco Cosentini, direttore di Coldiretti Calabria che si dice "costretto di nuovo ad intervenire denunciando e descrivendo quanto sta accadendo nelle campagne calabresi anche sulla scorta di numerose segnalazioni che quotidianamente pervengono da tutto il territorio regionale".

  • Coldiretti: in Calabria 283mila persone senza cibo

    Coldiretti logo2Catanzaro, 30 marzo 2020 - La Calabria è la terza regione con persone che necessitano di aiuto per mangiare. Sono 283mila, l'11% del totale che in Italia è di 2,7 milioni.

  • Coronavirus, Coldiretti: 2021 inizia con 4 mln di italiani senza cibo

    Coldiretti logo 1Roma, 3 gennaio 2021 - Il 2021 inizia con circa 4 milioni di italiani costretti a chiedere aiuto per mangiare durante le feste, un numero raddoppiato rispetto allo scorso anno. Lo indica la stima della Coldiretti sulla base dell'ultimo rapporto di attuazione sugli aiuti alimentari distribuiti con il fondo di aiuto agli indigenti (Fead) relativo al periodo 1994-2020.

  • Lamezia, Lachimia presidente Coldiretti comprensorio

    Coldiretti lameziaLamezia Terme, 24 giugno 2018 - Salvatore Lachimia è il nuovo presidente della Coldiretti Lamezia. E' stato eletto dall’assemblea degli associati del comprensorio di Lamezia Terme. Il neo presidente - è scritto in una nota- è leader nel settore ortofrutticolo con una esperienza consolidata soprattutto nella ricerca di spazi di mercato nonché referente per la Calabria della cooperativa Agrinsieme di Aprilia, Organizzazione di produttori da tempo impegnata a valorizzare le eccellenze del territorio regionale.

  • Zona gialla, in Calabria riaprono 15mila ristoranti e agriturismi

    Coldiretti logo2Catanzaro, 12 dicembre 2020 - Con il passaggio della Calabria in zona gialla, a partire da domani, riaprono oltre 15mila tra ristoranti, bar, pizzerie e agriturismi con 32.668 addetti situati nella regione.