Sabato, 11 Luglio 2020

Gianturco

  • Gianturco Mimmo11Lamezia Terme, 21 marzo 2019 - "Bene ha fatto l'amministrazione comunale a riprendere la pratica per istituire il servizio dei volontari del traffico, ritengo che un servizio del genere alla luce dei gravi problemi di carenza di organico dell’intera struttura comunale, nonché dei vigili urbani, possa offrire un contributo alla normalizzazione dei flussi di traffico molto intenso nella nostra e. È particolarmente importante la loro presenza assidua e costante nei pressi degli edifici scolastici per la tutela e la sicurezza dei nostri bambini".

  • Gianturco Mimmo3Lamezia Terme, 22 giugno 2016 - “Il 52% dei lametini è disoccupato, mentre l'80% dei lavoratori stranieri residenti a Lamezia lavora regolarmente. Nonostante questi dati preoccupanti, l'amministrazione nel bilancio di previsione 2016 prevede zero euro nelle politiche giovanili e nei settori fondamentali del lavoro. Invito il sindaco Mascaro a modificare il previsionale". A rendere noti questi preoccupanti dati è il consigliere comunale Mimmo Gianturco.

  • Gianturco Mimmo3Lamezia Terme,  25 maggio 2018 - “La sparatoria con morto avvenuta nel campo Rom è figlia della cattiva politica, del degrado e dell’abbandono. Per interessi e incompetenze, i sindaci si sono sempre girati dall’altra parte ed hanno molta responsabilità. Occorre una ferma concretezza da parte dei commissari e della deputazione lametina,  il problema non è più rinviabile. Scordovillo va smantellato subito!”.

  • Gianturco Mimmo3Lamezia Terme, 29 novembre 2016 - “La tutela dei soggetti più deboli quali bambini, anziani e disabili dovrebbe essere una delle priorità per una buona amministrazione ma purtroppo spesso non è così. In virtù di ciò ho protocollato una mozione con la quale chiedo all’amministrazione comunale di installare le telecamere di sicurezza nelle strutture più a rischio e di dotarsi di un regolamento per la videosorveglianza che permetta di tutelare appieno la cittadinanza con particolare riguardo nei confronti delle fasce più deboli”.

  • Gianturco Mimmo3Lamezia Terme, 19 marzo 2019 - “Nella frazione Fronti, in località Cafossi, insiste da diverse settimane una frana sulla strada pubblica nonché unica via di accesso per delle abitazioni e dei terreni privati".

  • Gianturco Mimmo11Lamezia Terme, 30 ottobre 2017 - “L'amministrazione comunale, nonostante gli impegni presi in campagna elettorale, ha riposto pochissima attenzione nei confronti del rione Caronte. Occorre completare l'area mercatale per migliorare il mercatino quotidiano, la viabilità e la qualità della vita dei  residenti”.

  • Gianturco Mimmo3Lamezia Terme, 5 aprile 2017 - “È passato molto tempo da quando a Lamezia iniziò la battaglia per la difesa della sanità e del nostro nosocomio ma di fatto nulla di concreto è stato portato a termine. Il Sindaco Mascaro, proprio come chi lo ha preceduto, si è limitato a meri proclami a mezzo stampa senza ottenere alcun risultato positivo. Al susseguirsi di tagli alla sanità, chiusura di reparti, etc. ad oggi si aggiunge l’ulteriore sconfitta del rischio di dislocamento degli uffici amministrativi Asp a Catanzaro. Tutto ciò non possiamo permetterlo”.

  • Bus piazza Mazzin100Lamezia Terme, 22 settembre 2016 - “Sono sempre in aumento i disagi degli studenti di Lamezia Sud che, a causa della scarsa programmazione del trasporto pubblico da parte dell’Amministrazione comunale e della Lamezia Multiservizi, rischiano quotidianamente di non poter ritornare a casa. La Giunta Mascaro ponga la giusta attenzione e risolva celermente il problema”. A dichiararlo è il consigliere comunale e Mimmo Gianturco.

  • Gianturco Mimmo3Lamezia Terme, 17 febbraio 2020 - “La situazione dei cimiteri comunali è grave e va affrontata in maniera complessiva per fornire risposte alle richieste dei cittadini. La riduzione della fascia di rispetto merita una discussione più ampia unita ad un’analisi di progetti concreti per nuovi luoghi di sepoltura”.

  • Comune sala Perugini2Lamezia Terme, 3 novembre 2017 - "Questa mattina, in Consiglio comunale, si è svolto un misero teatrino messo in atto dalla maggioranza consiliare che sostiene il sindaco Paolo Mascaro". E' quanto afferma il consigliere comunale d'opposizione, Mimmo Gianturco.

  • Fieragricola padiglioniLamezia Terme, 5 febbraio 2019 - "Archiviata l’edizione 2019 Fiera di San Biagio è opportuno proporre alcune riflessioni che potrebbero tornare utili per migliorare e potenziare gli eventi fieristici in città. Bisogna riconoscere che, a parte l’incomprensione sull’utilizzo o meno delle attrezzature per cucina alimentate a Gpl, criticità poi superata, questa edizione si è svolta senza particolari isterismi soprattutto in fase di rilascio delle autorizzazioni mentre nelle precedenti edizioni si assisteva ad urla e confusione generalizzata, più volte veniva richiesto l’intervento dei vigili urbani per consentire un corretto svolgimento delle operazioni di rilascio delle autorizzazioni".

  • Panoramica Lam scorcio2Lamezia Terme, 24 luglio 2019 - “Il comune di Lamezia sta inviando dinieghi di condono ai cittadini che ne hanno fatto istanza anche 30 anni fa, cui seguirà l'ordine di demolizione dei manufatti. È una decisione assurda che porta problemi sia all’ente che ai lametini. Il nostro ufficio legale è pronto a tutelare gli interessi dei cittadini”.

  • Gianturco Mimmo11Lamezia Terme, 11 giugno 2019 - “Sotto i colpi della commissione straordinaria, oltre a impianti sportivi e teatri, è finita la delegazione comunale di Nicastro (Lamezia est) in piena violazione dello statuto. L’inagibilità è ormai un pretesto dietro al quale nascondere l’incapacità amministrativa. Urge una diversa soluzione temporanea nel centro di Lamezia est".

  • Campo Rom dallaltoLamezia Terme, 27 luglio 2017 - "Smantelliamo Scordovillo è stato lo slogan che ha unito i circa 200 lametini che martedì scorso si sono ritrovati sull’isola pedonale di corso Giovanni Nicotera, per gridare forte la loro rabbia contro i roghi tossici e per richiedere lo smantellamento del campo rom. Perché Scordovillo si può smantellare, solo se si vuole veramente".

  • Piazza Mazzini bicicletteLamezia Terme, 17 luglio 2018 - “Il degrado in Piazza Mazzini sta arrivando a livelli veramente inaccettabili. Orde d’immigrati bivaccano lungo la piazza e, spesso ubriachi, molestano i passanti. Inoltre, da giorni due donne senza tetto, in uno stato psicologico alterato, dormono in piazza Santa Maria Maggiore e nelle attrezzature ludiche del parco giochi. Dove sono le istituzioni? Dove sono le associazioni dedite all’accoglienza? Dove sono i partiti di sinistra che si professano vicini alle fasce deboli? Urge un intervento per aiutare le due malcapitate e per sottrarre all’incuria e all’abbandono la storica piazza di Lamezia”.

  • Gianturco Mimmo11Lamezia Terme, 20 ottobre 2017 - “L'anno scolastico 2017/2018 a Lamezia, per molti bambini, è iniziato malissimo. Scuole con poche aule ed alcune addirittura non idonee. Occorre intervenire subito adeguando le aule alle esigenze degli alunni e nel rispetto delle normative vigenti. Invito inoltre l'amministrazione comunale ad organizzarsi al meglio, già da ora, per non farsi trovare impreparata a settembre prossimo”.

  • Piazza Italia scorcio1Lamezia Terme, 5 febbraio 2018 - “Da giorni in via Giovanni XXIII, a seguito di un incidente stradale, persiste un grave disservizio all’illuminazione pubblica. Ciò crea molti disagi sia ai residenti sia, essendo una strada di passaggio trafficata, a tanti cittadini che percorrono le strade di Lamezia Sud”.

  • Parco Belvedere4Lamezia Terme, 29 gennaio 2020 - “Il parco pubblico di Via Belvedere, nonostante i tanti solleciti, è nel totale degrado. Le macerie delle abitazioni crollate 4 anni fa e lì dimenticate creano pericolo ai bimbi e ai residenti. Urge un intervento”.

  • Campo Rom Lamezia1Lamezia Terme, 18 maggio 2016 - “E’ passato quasi un anno da quando il sindaco Paolo Mascaro ha dato la sua parola che entro dodici mesi, avrebbe effettuato lo sgombero del campo Rom di Scordovillo. Il tempo è quasi scaduto e ancora non c’è nessuna linea guida rispetto a quanto promesso. L’amministrazione si attivi immediatamente”.

  • Immigrati protesta Lamezia2Lamezia Terme, 14 aprile 2016 – “Il bivacco d’immigrati che da diversi giorni sostano in via Perugini sta creando tanto disagio ai cittadini e va immediatamente sgomberato”. Queste le dure parole del consigliere comunale Mimmo Gianturco, leader di Sovranità-Prima gli italiani. “E’ inconcepibile che la città sia costantemente ostaggio di gruppi d’immigrati clandestini - afferma Gianturco - fomentati da alcuni sindacati e da esponenti politici vicini all’estrema sinistra.