Mercoledì, 02 Dicembre 2020

Lamezia Terme

  • Lamezia, presentazione del libro "Calabria ti Odio" di Francesco Cirillo a cura del Collettivo CasaRossa40

    Libro Cirillo copertinaLamezia Terme, 29 ottobre 2015 - Attraverso 50 storie, Francesco Cirillo scandaglia tutta la regione e ne tira fuori storie maledette e storie belle e d’amore. La Calabria che tutti vorremmo amare e che invece odiamo per l’indole sottomessa del popolo calabrese, per i poteri forti che controllano tutto dalla massoneria, ai partiti politici, alle amministrazioni. Parliamo dell'ultima opera di Francesco Cirillo "Calabria ti odio" che sarà presentata il 31 ottobre alle 17,30 presso lo Spazio giovani in via Aldo Moro a cura del Collettivo autogestito CasaRossa40.

  • Lamezia, presentazione del libro “Non spegnere la Luna”

    Non Spegnere la LunaLamezia Terme, 19 febbraio 2019 - “Non spegnere la Luna” è il titolo del libro di esordio di Roberto D’Amico, edito da Scatole Parlanti, che verrà presentato venerdì 22 febbraio 2019 presso il Cafè Retrò di Lamezia Terme.

  • Lamezia, presentazione Giornata mondiale contro il cancro

    Ospedale Lamezia facciataLamezia Terme, 31 gennaio 2017 - Si terrà il 3 febbraio, alle ore 10.30, nella “Sala Ferrante” dell’ospedale di Lamezia Terme la conferenza stampa di presentazione delle iniziative programmate dal Centro screening oncologici del Dipartimento di Prevenzione dell’Asp di Catanzaro e dall’Unità operativa di Oncologia del presidio ospedaliero di Lamezia Terme in occasione della “Giornata mondiale contro il cancro” che si celebra, ogni anno, il 4 febbraio.

  • Lamezia, presunta estorsione ai dipendenti: interdetto imprenditore

    Finanza auto100Lamezia Terme, 28 gennaio 2017 - Avrebbe costretto i suoi dipendenti ad accettare condizioni di lavoro per otto o dieci ore al giorno a fronte di un contratto part-time che prevedeva paghe per quattro o cinque ore giornaliere. Un imprenditore di Lamezia Terme è stato denunciato per estorsione dal Gruppo della Guardia di finanza di Lamezia Terme.

  • Lamezia, pretendono di non pagare in un pub: due arresti domiciliari e un obbligo di dimora

    Polizia Volante100Lamezia Terme, 8 marzo 2019 - Sempre a Lamezia Terme, nella stessa mattinata di oggi il commissariato di Lamezia Terme ha dato esecuzione ad altra ordinanza cautelare disposta dal Gip presso il Tribunale di Lamezia Terme, Rossella Prignani, su richiesta del procuratore della Repubblica, Salvatore Curcio e del Sostituo, Frascino,  nei confronti di Mastroianni Diego e Trovato Concetto, entrambi posti agli arresti domiciliari; Villella Davide sottoposto invece all’obbligo di dimora con la prescrizione di far rientro nell’abitazione entro le ore 20,00  di ogni sera e di non allontanarsene prima delle ore 7,00.

  • Lamezia, primo caso positivo da Covid-19

    Ospedale Lamezia Pronto soccorso1Lamezia Terme, 16 marzo 2020 - "In data odierna è pervenuta comunicazione dal Dipartimento di Prevenzione dell’Azienda sanitaria provinciale di Catanzaro del primo caso di positività(un uomo di 50 anni, ndr) al Covid 19 nel territorio di Lamezia Terme. È stata, quindi, immediatamente emanata ordinanza sindacale di sottoposizione alla misura della quarantena obbligatoria presso il proprio domicilio per giorni 14 sino al 29/03/20 con sorveglianza attiva".

  • Lamezia, progetto "Ciak 3 un processo simulato" sul cyberbullismo. Scuola Pitagora protagonista

    Ciak3 cyberbullismoLamezia Terme, 20 giugno 2017 - Anche gli alunni della 2a E della Scuola secondaria di primo  grado dell’istituto Comprensivo “Perri-Pitagora” di Lamezia Terme, hanno partecipato al progetto "Ciak 3 un processo simulato" sul cyberbullismo.

  • Lamezia, progetto “Raccolta tappi” alla parrocchia del Redentore

    Redentore chiesa LameziaLamezia Terme, 7 luglio 2019 - Nel mentre, in diverse parti della città, i cassonetti della spazzatura si trasformano in roghi come avviene purtroppo quando si incontrano volontà indisponibili ad agevolare ogni utile iniziativa per soluzioni ecocompatibili, gli esempi più significativi vengono dai bambini.

  • Lamezia, Progetto Lamezia civica e Lamezia unita insieme per un nuovo soggetto politico

    Progett Lam Lamezia UnitaLamezia Terme, 20 ottobre 2015 -  "Le delegazioni dei gruppi politici di Lamezia Unita e Paolo Mascaro Sindaco (ora Progetto Lamezia Civica), che hanno sostenuto con liste civiche separate di candidati il sindaco Paolo Mascaro, conseguendo circa 6.000 voti complessivi e 5 consiglieri comunali, si sono riunite alla presenza del vicesindaco,  Caglioti, e dei consiglieri comunali eletti per verificare la possibilità di un percorso politico comune.

  • Lamezia, proposta Cdu: panchine rosse contro la violenza

    Parco Belvedere2Lamezia Terme, 7 giugno 2017 -  "Anche a Lamezia Terme le panchine rosse, simbolo e momento di riflessione contro la violenza sulle donne, e non solo. Già in tante città italiane è stato lanciato questo messaggio importante perché situate nei luoghi più frequentati, ma anche più intimi, dove le persone si fermano per incontrarsi, conoscersi e dialogare".

  • Lamezia, protesta buoni mensa. Gianturco: questa Giunta ha sempre bisogno di sollecitazioni

    Gianturco Mimmo3Lamezia Terme, 6 novembre 2015 - “Abbiamo dovuto nuovamente protestare con una delegazione di cittadini e alzare la voce per far aprire gli occhi all’Amministrazione in merito alla vergognosa vicenda dei buoni mensa. Almeno ora il sindaco Mascaro ci ha garantito che ci sarà una flessibilità sui pagamenti delle due mensilità accavallate. Resta il problema dell’enorme fila che i cittadini devono fare per ritirare i buoni.

  • Lamezia, protocollo d'intesa Comune-Fincalabra per Fondi Poic

    Comune nuovo scatolettaLamezia Terme, 3 aprile 2016 - Il Comune di Lamezia Terme, su iniziativa del vicesindaco Francesco Caglioti nella sua qualità di assessore agli Affari generali ed alle Società partecipate, ha aderito alla Manifestazione di Interesse Poic-Progetti Operativi per l’Imprenditorialità comunale promossa dall’Assessorato al Lavoro della Regione Calabria ed attuata da Fincalabra.

  • Lamezia, Provveditorato polizia penitenziaria a Catanzaro. Aquila Villella: ho votato no

    Villella AquilaLamezia Terme, 18 maggio 2017 - "Un “no” convinto e deciso e un netto voto contrario all’approvazione da parte del Consiglio provinciale della concessione in comodato d’uso gratuito dei locali della Provincia al Dipartimento dell’Amministrazione penitenziaria da destinare alla sede del Provveditorato per la Calabria. E’ stata questa la mia posizione durante il dibattito in seno all’ultimo consiglio provinciale: certamente non per ragioni di campanile ma sulla base del lungo iter di questi ultimi anni ed in particolare degli impegni, assunti nel 2015 direttamente dal Capo di Gabinetto del ministro della Giustizia, di collocare la sede del Provveditorato regionale nella struttura dell’ex carcere di Lamezia Terme".

  • Lamezia, quattordici nuovi arbitri per la sezione Aia

    Arbitri Aia Lamezia corsoLamezia Terme, 21 gennaio 2019 - La Sezione Aia di Lamezia Terme, a conclusione del corso indetto dal Comitato nazionale dell'Aia, ha reclutato ben quattordici nuovi arbitri che venerdì 18 gennaio hanno sostenuto e superato brillantemente le prove d'esame.

  • Lamezia, raccolta sangue "Io ho quel che ho donato"

    Ospedale Lamezia LTNLamezia Terme, 20 ottobre 2015 - Una raccolta straordinaria di sangue in ricordo della strage di Gorla. Anche quest’anno CasaPound Italia promuove ad ottobre, una campagna per la donazione di sangue.“Io ho quel che ho donato’’, questo il nome dell’iniziativa, porterà i volontari la mattina di sabato 24 presso il centro trasfusionale dell'ospedale di Lamezia Terme, per compiere un concreto gesto di solidarietà e per non dimenticare i 184 piccoli martiri del bombardamento alleato che si abbatté il 20 ottobre del 1944 sulla scuola elementare "Francesco Crispi" nel quartiere Gorla a Milano.

  • Lamezia, rapina all'ufficio postale di via Aldo Moro

    Carabinieri 112Lamezia Terme, 21 aprile 2018 - Ennesima rapina all'ufficio postale di via Aldo Moro a Lamezia est. Secondo quanto appreso, a compierla, due persone armate di taglierino che hanno tentato di impossessari del contenuto dello sportello Atm.

  • Lamezia, rapine e furti: 11 arresti. In carcere due bande di rapinatori italiani e rumeni

    Carabinieri1000Lamezia Terme, 20 febbraio 2019 - Dalle prime ore della mattinata odierna, in Lamezia Terme, Cosenza, Corigliano, Seminara, Catania e Venezia ed in area Schengen, i carabinieri del Gruppo di Lamezia Terme, stanno dando esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa su richiesta della procura della Repubblica presso il Tribunale di Lamezia Terme, nei confronti di 11 indagati, di cui 4 italiani e 7 rumeni, appartenenti a due distinti gruppi criminali, ritenuti responsabili di furti e rapine perpetrati in danno di uffici postali ed esercizi commerciali del Lametino.

  • Lamezia, reati ambientali: denunce e sanzioni della Polizia locale

    Vigili urbani auto in filaLamezia Terme, 19 novembre 2015 - Nell'ultima settimana la Polizia locale, diretta dal comandante Salvatore Zucco, ha avviato portato a termine, una serie di attività preventivo-repressive in materia di decoro urbano e polizia ambientale.  Oltre venti le sanzioni irrogate per affissioni abusive e volantinaggio, tre i verbali in materia di abbandono di rifiuti.

  • Lamezia, Rete civica contro terza discarica: pronti a scendere in piazza

    Discarica Stretto sequestroLamezia Terme, 14 giugno 2020 - "Sembrano emergere i primi segni di incomprensione tra la Governatrice calabrese e il suo assessore all’Ambiente, Capitan Ultimo. Ma la presidente della Regione gode del favore degli astri".

  • Lamezia, Rete civica: plauso per idea Università Turismo in area Fondazione Terina

    Fondazione Terina ingresso1Lamezia Terme, 27 settembre 2020 - A volte anche in Calabria le pratiche virtuose diventano modelli contagiosi. E’ bastato che il presidente della Fondazione Terina, Gennarino Masi, alla continua e spasmodica ricerca di far funzionare e mettere a frutto per la collettività i tesori di spazi, locali, attrezzature ed impianti che gli sono stati affidati dalla Regione, sapesse cogliere al volo l’appello del procuratore Gratteri a segnalare locali per un’aula bunker che consentisse di celebrare in Calabria il maxi processo Rinascita-Scott e offrisse un immobile della Fondazione Terina, per far scoprire ai più (ma ad alcuni obtorto collo) la centralità dell’area lametina, la sua eccellente infrastrutturazione e le potenzialità di sviluppo che offre all’intera Calabria.