Giovedì, 30 Maggio 2024

Cannone Liceo classico tavolo dicembre23Lamezia Terme, 15 dicembre 2023 - Un confronto intenso e per lunghi tratti commovente quello che si è svolto presso il Liceo classico “Fiorentino” di Lamezia, tra gli alunni dell'Istituto, lo scrittore e giornalista Antonio Cannone e Walter Aversa, primogenito del sovrintendente di polizia, Salvatore Aversa e Lucia Precenzano, assassinati dalla mafia a Lamezia il 4 gennaio 1992, nell’ambito della seconda edizione della rassegna “Fiorentino d’Autore” coordinata dal prof Raffaele Gaetano.

Al centro del dialogo, il libro “Quando la 'ndrangheta sconfisse lo Stato”, attraverso il quale Cannone approfondisce aspetti inediti del duplice delitto dei coniugi Aversa e lo fa con il contributo esclusivo di Walter Aversa. Grazie alla partecipazione attenta dei giovani, e alle numerose e pertinenti domande di alto livello poste ai due ospiti, scaturite dalla lettura approfondita del testo, sono stati affrontati e discussi molti aspetti che ruotano attorno alla presenza della criminalità organizzata in Calabria e nel Sud. Dalla pervasività nelle istituzioni, al potere economico delle cosche che nel corso degli anni, ha evidenziato Cannone "hanno cambiato pelle, passando dalle attività legate ai sequestri di persona e al contrabbando di sigarette, ad attività ben più lucrose come il traffico di armi e droga, l'accaparramento degli appalti e all'infiltrazione nella politica. Tanto che oggi - ha stigmatizzato l'autore - il fenomeno si manifesta in modo subdolo con la presenza di professionisti al soldo della 'ndrangheta nei gangli della Cosa pubblica e diventando classe dirigente. Ai giovani spetta il compito di saper scegliere da che parte stare per favorire un processo di cambiamento vero, lontano da logiche di sopraffazione e adoperandosi affinché si possa debellare l'illegalità". Cannone poi ha ribadito la necessità di "far conoscere ai giovani una storia come quella di Aversa che ha molti lati ancora oscuri e verità nascoste", come "verità nascoste - ha rimarcato - riguardano un altro duplice omicidio irrisolto, quello dei due operatori ecologici, Tramonte e Cristiano sul quale delitto Aversa stava indagando. Un atroce delitto consumato contro due persone innocenti che si alzavano alle quattro di mattina per lavorare al servizio della nostra città e che hanno pagato a caro prezzo gli intrighi del connubioCannone Liceo classico pubblico dicembre23 mafia-politica".

Dal canto suo, Walter Aversa ha ripercorso gli anni del grande impegno contro la criminalità organizzata profuso da suo padre che aveva scelto "di vivere a Lamezia perché allora era una città bellissima e lui si prodigava a favore dei più deboli e di quelli vessati dalla criminalità. Mio padre era un uomo incorruttibile - ha spiegato - e per questo ha pagato con la morte. Quello che noi cerchiamo ancora oggi è conoscere la verità. Una verità che è stata sbugiardata, è quella raccontata dalla falsa testimone, Rosetta Cerminara. Poi è arrivata la verità raccontata da due pentiti della mafia pugliese, passando da tanti errori giudiziari e lunghi processi. Certo - ha aggiunto - i giudici o gli inquirenti in generale sono uomini e come tali possono sbagliare. Ma vorremmo che si facesse piena luce su un dramma che ha colpito non solo noi familiari ma l’intera città”. Altro tema trattato con grande commozione, la profanazione della bara di Salvatore Aversa. "In quella circostanza le cosche hanno voluto accanirsi contro mio padre con un gesto intriso di simbolismo e un chiaro messaggio di paura e terrore verso tutti gli altri cittadini di Lamezia. Ecco, hanno voluto dure, noi possiamo fare questo pure dopo morto".

Tanti gli aspetti discussi e approfonditi da Cannone e Aversa con i ragazzi del Liceo classico di Lamezia, in un incontro che ha lasciato un segno indelebile grazie all'attenzione e all'interesse degli studenti e dei docenti di un Istituto che si conferma fucina di cultura in città.

Vibo Valentia, annullate misure interdittive per società imprenditore Guarascio

Vibo Valentia, annullate misure interdittive...

Vibo Valentia, 28 maggio 2024 - Il Tribunale del riesame di Vibo Valentia ha annullato le misure interdittive che erano state adottate nel marzo scorso...

Lamezia, cadavere bimbo ritrovato in mare. Procura indaga su naufragio scorso aprile

Lamezia, cadavere bimbo ritrovato in...

Lamezia Terme, 27 maggio 2024 - Nelle acque antistanti l’aeroporto di Lamezia esattamente nel tratto tra la zona del pontile ex-Sir e il fiume Amato,...

Movida a Lamezia, controlli dei carabinieri: sanzioni per attività musicali, lavoratori non in regola e illecita occupazione di suolo pubblico

Movida a Lamezia, controlli dei...

Lamezia Terme, 27 maggio 2024 - La Compagnia carabinieri di Lamezia Terme, con il supporto del Nil di Catanzaro su tutto il territorio di competenza,...

Scossa di terremoto di magnitudo 4.0 nel Crotonese

Scossa di terremoto di magnitudo...

Crotone, 24 maggio 2024 - Una scossa di terremoto di magnitudo 4.0 è stata registrata dagli strumenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia in Calabria.

Coronavirus, in Calabria 9 nuovi casi nell'ultima settimana

Coronavirus, in Calabria 9 nuovi...

Catanzaro, 24 maggio 2024 - Questi sono i dati relativi alla settimana 16 maggio-22 maggio 2024 dei casi Covid-19 comunicati dai Dipartimenti di Prevenzione delle...

Lamezia, ricordati i due netturbini vittime di 'ndrangheta. Nipote canta brano a loro dedicato. Familiari chiedono giustizia

Lamezia, ricordati i due netturbini...

Lamezia Terme, 24 maggio 2024 - Ricordati oggi a Lamezia Terme Francesco Tramonte e Pasquale Cristiano, i due netturbini vittime innocenti della 'ndrangheta, uccisi il...

Calabria, campagna europea congiunta “Truck & Bus” della Polizia stradale

Calabria, campagna europea congiunta “Truck...

Catanzaro, 23 maggio 2024 - Con l’obiettivo primo di elevare gli standard di sicurezza stradale, armonizzando l’attività di prevenzione, informazione e controllo, anche attraverso campagne...

Lamezia, il 24 maggio la terza “Giornata della Memoria Lametina delle vittime innocenti di 'ndrangheta”

Lamezia, il 24 maggio la...

Lamezia Terme, 21 maggio 2024 - Il 24 maggio ricorre la terza “Giornata della Memoria Lametina delle vittime innocenti di ‘ndrangheta”. Anche quest’anno l’anniversario sarà...

CITTA'

Lamezia, cadavere bimbo r...

27 Maggio 2024
Lamezia, cadavere bimbo ritrovato in mare. Procura indaga su naufragio scorso aprile

Lamezia Terme, 27 maggio 2024 - Nelle acque antistanti l’aeroporto di Lamezia esattamente nel tratto...

LAMETINO

Progetto “Conflenti borgo...

21 Maggio 2024
Progetto “Conflenti borgo degli antichi mestieri e dei nuovi saperi”, premiati scolari concorso “Scuola e legalità” dell’Ic Don Milani di Martirano

Martirano Lombardo, 21 maggio 2024 - Si è concluso con la premiazione degli scolari e dell’Istituto...

CALABRIA

Vibo Valentia, annullate...

28 Maggio 2024
Vibo Valentia, annullate misure interdittive per società imprenditore Guarascio

Vibo Valentia, 28 maggio 2024 - Il Tribunale del riesame di Vibo Valentia ha annullato le misure int...

SPORT

Semifinale Play-off Eccel...

26 Maggio 2024
Semifinale Play-off Eccellenza, la Vigor Lamezia fermata in casa dal Bisceglie. Al D'Ippolito finisce 3-3

Lamezia Terme, 26 maggio 2024 - Finisce con un pirotecnico 3-3 la semifinale d'andata dei play-off d...

contatti logo

Copyright 2010- © LAMEZIA TERME NEWS
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Lamezia Terme
Reg. Stampa n° 7/10 del 3.12.2010
Editore: Asd Violetta Club - PI: 02148570795

 

logo amp

Web By ALGOSTREAM