Sabato, 22 Febbraio 2020

Miletta Fernando3Lamezia Terme, 1 aprile 2017 - Riceviamo e pubblichiamo. Prima degli affettuosi “attestati di solidarietà e di stima” incassati da tutti i lavoratori della Lamezia Multiservizi per come ha gestito la società, il dr Costanzo ha ritenuto, invece di preoccuparsi degli stipendi non pagati, di rivolgermi l’ennesimo attacco. Rispondo ora sperando che sia l’ultima volta. Intanto prendo atto con dispiacere che il dottor Costanzo ha deciso di non rispondere al 90% delle questioni che io gli ho posto. Il presidente Costanzo, di sua iniziativa ,ha aperto un’altra questione da me non sollevata.

Ho appreso dalla sua penna che lo stesso, quale presidente del Collegio dei revisori di una società lametina che ha regolari rapporti contrattuali con la Lamezia Multiservizi, è stato per ben sei mesi in una situazione di palese irregolarità e conflitto d’interesse ricoprendo, contemporaneamente, la carica di presidente della Lamezia Multiservizi e di presidente dei collegio dei revisori dei conti della richiamata società. I latini direbbero “Excusatio non petita, accusatio manifesta”. Nei sei mesi il dr Costanzo si è fatto retribuire sia dalla Multiservizi che dalla predetta società? Con le mani nella marmellata si è fatto trovare il dr Costanzo che per sei mesi ha nascosto alla città un chiaro conflitto d’interesse. Non ha avuto il tempo in sei mesi di scrivere una lettera di dimissioni di poche righe? Ha avuto modo in quei sei mesi di avvisare il sindaco Mascaro della sua situazione di conflitto di interesse e del suo attardarsi nelle dimissioni? Sono tempi esageratamente troppo lunghi soprattutto per un commercialista che sa quale danno, questo ritardo, (quanto meno di immagine) avrebbe potuto comportare alla Multiservizi, ma anche alla società importante e seria di cui egli è stato Presidente dei revisori dei conti e allo stesso Sindaco Mascaro. Con il suo chiarimento, Dr. Costanzo, Lei non ha chiarito nulla! So che i tempi per il Dr. Costanzo sono molto aleatori e variabili visto che anche gli stipendi dei lavoratori sono pagati con regolari ritardi di mesi mentre la sua indennità viene riscossa con regolare puntualità ai tempi di scadenza fissata.Visto che il suo prezioso tempo lo sta spendendo per vedere le cifre strabilianti che il sottoscritto ha incassato nel 2007 (circa la metà - comprensiva anche dei rimborsi spesa, di quanto percepisce Lei oggi) e a parlare di bilanci “non veritieri” e quindi falsi nonché di danni erariali commessi dal sottoscritto, le rinnovo la richiesta di prendere tutte le carte in suo possesso e di andare alla vicina procura della Repubblica e di denunciarmi. Si renda conto che il fango non lo butta solo su di me ma su tutti coloro che firmavano e autorizzavano i miei rimborsi: il Collegio dei revisori dei conti presente a tutte le riunioni del Cda, la società Price Waterhouse che validava i bilanci, tutti i Consigli comunali che approvavano i bilanci e tutti coloro che a vario titolo avevano il dovere di sorvegliare e di denunciare eventuali falsi in bilancio per altro, secondo Lei, ripetuti negli anni.
Scusi, quasi dimenticavo!
Poiché Lei ama fare paragoni con il sottoscritto faccia fare una verifica da parte dagli uffici e le diranno che gli stipendi mensili (esclusa la quattordicesima e i buoni pasti) ai lavoratori venivano pagati con la dovuta regolarità mentre l’indennità del sottoscritto (che resta sempre la metà della sua) veniva pagata con straordinario ritardo e, comunque, sempre dopo gli stipendi dei lavoratori .


Fernando Miletta, ex presidente Lamezia Multiservizi Spa

Catanzaro, medico assenteista: sequestro di 70mila euro

Catanzaro, medico assenteista: sequestro di...

Catanzaro, 21 febbraio 2020 - In tre anni avrebbe accumulato 47 settimane di assenza ingiustificata ma regolarmente retribuite. La Guardia di finanza di Catanzaro ha...

Lamezia, Cutrì: convocare al più presto consiglio comunale sulla sanità

Lamezia, Cutrì: convocare al più...

Lamezia Terme, 21 febbraio 2020 - “Non è più rinviabile un consiglio comunale aperto sulla sanità per tutelare da continue spoliazioni l’area del lametino e...

Lamezia, Gianturco (Fdi): oltre a quella di Capodanno salta anche la festa di Carnevale

Lamezia, Gianturco (Fdi): oltre a...

Lamezia Terme, 21 febbraio 2020 - “Dopo quella di Capodanno salta pure la festa di Carnevale. È un peccato che la giunta comunale non sia...

Lamezia, De Biase su Parco Savutano: la città di Lamezia merita rispetto e impegni precisi

Lamezia, De Biase su Parco...

Lamezia Terme, 21 febbraio 2020 - “Sul parco di Savutano, dopo 10 anni di impegni e di promesse mancate, potremmo dire che il presidente Abramo...

Catanzaro, riduzione postazioni Guardia medica: i 5 Stelle ottengono Tavolo istituzionale alla struttura commissariale del governo

Catanzaro, riduzione postazioni Guardia medica:...

Catanzaro, 21 febbraio 2020 - "La riduzione delle postazioni dell’ex Guardia medica nella provincia di Catanzaro si basa su presupposti normativi sbagliati e penalizza Comuni...

Lamezia, Gianturco (Fdi): impedire chiusura delle Guardie mediche. Costi quel che costi!

Lamezia, Gianturco (Fdi): impedire chiusura...

Lamezia Terme, 20 febbraio 2020 - “La notizia della chiusura di circa 35 postazioni di guardie mediche su 60 in tutta la provincia è di...

Lamezia, Donato (Ass. Senza Nodi): è emergenza sanità in Calabria e nel Lametino

Lamezia, Donato (Ass. Senza Nodi):...

Lamezia Terme, 20 febbraio 2020 - "Intervengano la Magistratura ed il Prefetto. La presidente Santelli, oltre agli  assessori altisonanti (ben vengano se lavorano) pensi ai diritti dei...

Lamezia, maltrattamenti in famiglia: 38enne ai domiciliari

Lamezia, maltrattamenti in famiglia: 38enne...

Lamezia Terme, 20 febbraio 2020 - In data odierna gli uomini della Polizia di Stato Lamezia Terme, 20 febbraio 2020 - In data odierna gli uomini...

CITTA'

Lamezia, Cutrì: convocare...

21 Febbraio 2020
Lamezia, Cutrì: convocare al più presto consiglio comunale sulla sanità

Lamezia Terme, 21 febbraio 2020 - “Non è più rinviabile un consiglio comunale aperto sulla sanità pe...

LAMETINO

Da Conflenti progetto “It...

11 Febbraio 2020
Da Conflenti progetto “Italiani per sempre” per riscoprire le proprie radici

Conflenti, 11 febbraio 2020 - Il progetto “Italiani per sempre” è ideato e promosso della Fonda...

CALABRIA

Catanzaro, medico assente...

21 Febbraio 2020
Catanzaro, medico assenteista: sequestro di 70mila euro

Catanzaro, 21 febbraio 2020 - In tre anni avrebbe accumulato 47 settimane di assenza ingiustificata...

SPORT

Lamezia, successo per il...

17 Febbraio 2020
Lamezia, successo per il progetto “Cestistica School 2.018”

Lamezia Terme, 17 febbraio 2020 - Una giornata fantastica e piena di emozione quella vissuta ieri da...

contatti logo

Copyright 2020 © LAMEZIA TERME NEWS
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Lamezia Terme (Cz)
Reg. Stampa n° 7/10 del 3.12.2010
Editore: Asd Violetta Club - PI: 02148570795

logo amp

Web By ALGOSTREAM