Lunedì, 21 Ottobre 2019

Fernando Miletta

  • Costanzo Giuseppe1Lamezia Terme, 29 marzo 2017 – “Verba volant scripta manent”, è stata questa disarmante massima che ha guidato la nota, da me precedentemente diffusa e con la quale, al cospetto di numeri e date, ho deciso di allontanare il velo che per anni, ha offuscato la verità.  Questo desiderio di verità non mi ha però, portato a calcolare che “quando un bambino viene beccato con le mani nel vasetto di marmellata”, nonostante l’evidenza, provi a giustificarsi, arrampicandosi sugli specchi e provando a trarre da falsità, un alibi".

  • Miletta Fernando3Lamezia Terme, 1 aprile 2017 - Riceviamo e pubblichiamo. Prima degli affettuosi “attestati di solidarietà e di stima” incassati da tutti i lavoratori della Lamezia Multiservizi per come ha gestito la società, il dr Costanzo ha ritenuto, invece di preoccuparsi degli stipendi non pagati, di rivolgermi l’ennesimo attacco. Rispondo ora sperando che sia l’ultima volta. Intanto prendo atto con dispiacere che il dottor Costanzo ha deciso di non rispondere al 90% delle questioni che io gli ho posto. Il presidente Costanzo, di sua iniziativa ,ha aperto un’altra questione da me non sollevata.

  • Miletta Fernando3Lamezia Terme, 28 marzo 2017 - Fernando Miletta, ex presidente della Lamezia Multiservizi replica alla nota diffusa nei giorni scorsi dal presidente della sociatà munipilaizzata, Giuseppe Costanzo. "Prima la bufala sui bilanci “truccati” - esordisce Miletta - ed ora la minaccia di un’ipotetica chiamata in causa degli ex amministratori per responsabilità sociali ed eventuale danno erariale. E’ incredibile come ogni volta che l’attuale presidente della Multiservizi viene accusato di scarsa capacità gestionale (anche da parte della maggioranza che regge l’amministrazione Mascaro), reagisce alzando il tiro contro chi lo ha preceduto e sparandola sempre più grossa.

  • Comune nuovo scatolettaLamezia Terme, 30 maggio 2017 -  Riceviamo e pubblichiamo. Il sindaco avv. Mascaro, con la sua foga polemica nei confronti del consigliere comunale Avv. Rosario Piccioni, accusa quest’ultimo di essere corresponsabile della omessa emanazione dei provvedimenti per il recupero di somme dovute al Comune da parte di ex amministratori condannati dal Tribunale di Lamezia con sentenza emessa il 2008.

  • Miletta Fernando3Lamezia Terme, 3 ottobre 2015 - "Prima lo è stata in campagna elettorale, ora lo è nelle discussioni e negli interventi politici. La Lamezia Multiservizi sembra essere diventata la valvola di sfogo per quanti, magari senza conoscere nulla della stessa società, cercano visibilità facile e gratuita. Anche la proposta di istituire una Commissione consiliare d’inchiesta che, a quanto pare non sarà costituita, è apparsa strumentale ed utile solo a coloro che non hanno avuto nemmeno il buon senso istituzionale di leggere tutte le relazioni e i bilanci che in questi anni sono stati regolarmente depositati e protocollati".

  • Miletta Fernando3Lamezia Terme, 15 ottobre 2015 - "Dopo averlo fatto con i conti del Comune, descritto ormai al dissesto, ora tocca ai conti della Lamezia Multiservizi: l’operazione “fumo negli occhi” del centrodestra continua. E’ chiaro a tutti quello che si sta facendo: più che lavorare ed impegnarsi affinché le già note criticità vengano rimosse, si addossano alle precedenti gestioni tutte le difficoltà di far quadrare i conti e contestualmente garantire i servizi da fornire ai cittadini". Così, Fernando Miletta, ex presidente della Lamezia Multiservizi.