Giovedì, 23 Maggio 2019

Ospedale Lamezia300Lamezia Terme, 15 marzo 2019 - "Come già da prima dell’approvazione in seno al Consiglio regionale, la fusione tra le Aziende ospedaliero-universitarie Pugliese Ciaccio e Mater Domini ed il presidio ospedaliero di Lamezia Terme fa tanto discutere, e deve farlo ancora di più dopo le dichiarazioni del Commissario ad acta Cotticelli, secondo cui la Legge approvata dall’Aula sarebbe un suicidio per Lamezia e che lo Spoke verrebbe fagocitato dalle due aziende ospedaliere".

Così, una nota di Fratelli d'Italia di Lamezia Terme. "Lasciando da parte i sollevati (e si crede fondati) profili di illegittimità giuridica, a leggere velocemente già solo il titolo della proposta di legge “Integrazione delle aziende ospedaliere della Città capoluogo della regione”, le preoccupazioni che il Giovanni Paolo II possa essere messo a servizio delle strutture di Catanzaro e che non possano esserci per lo stesso particolari vantaggi sembrano essere legittimate: Lamezia non è neanche citata. Del protocollo d’intesa, poi, non si conosce ancora neanche una bozza. Non comprendiamo, pertanto, le posizioni di coloro i quali si sono dichiarati favorevoli fin da subito. Nulla si dice neanche sull’importantissimo e già troppo trascurato ospedale montano di Soveria Mannelli oppure sul presidio ospedaiero di Soverato. Insomma, la Legge regionale è proprio un contenitore completamente vuoto.Lamezia è da troppo che attende che le venga riconosciuta una posizione che le spetta in tantissimi settori e non è possibile chiederle ancora nuovi sacrifici, soprattutto in un comparto fondamentale quale la sanità e per giunta senza garanzie.Una fusione iniziata in questi termini non può assolutamente convincere Lamezia Terme, e ciò dovrà portare gli Onorevoli Deputati e chiunque nelle istituzioni si professa a tutela di questo territorio, a garantire un ruolo importante al Giovanni Paolo II, senza che si arretri di un solo centimetro, onde evitare ulteriori problemi anche di natura economica: quanto inciderebbero i debiti di ogni struttura interessata sulle altre? Lamezia sembra proprio quella con il bilancio meno negativo e quindi potrebbe subire il peso debitorio degli altri presidi ospedalieri.Riteniamo sia quanto mai urgente procedere, piuttosto, con la pronta assegnazione dei 20 milioni di euro destinati al nosocomio lametino di cui da troppo tempo si discute senza che la Regione Calabria provveda in merito, affinché si possa iniziare a realizzare quanto fino ad ora si è detto anche ai cittadini. Si proceda ad attivare la sala di Emodinamica ed aprire il reparto di Neurologia. Non si abbandoni la riorganizzazione funzionale tra i reparti. Il coordinamento cittadino di Fratelli d’Italia - conclude la nota - si pone ufficialmente in maniera fortemente critica verso questa Legge scellerata e invita pubblicamente tutte le forze politiche, sindacali e associative a fare fronte comune in questa importante battaglia per tutto l’hinterland e auspica che i Consigli Comunali del comprensorio vogliano dare un segnale in tal senso".

Lamezia, sequestrati prodotti contraffatti e pericolosi

Lamezia, sequestrati prodotti contraffatti e...

Lamezia Terme, 23 maggio 2019 - Una serie di prodotti contraffatti sono stati posti sotto sequestro dai “Baschi verdi” del Gruppo di Lamezia Terme, nell’ambito...

Regione, Oliverio: film su strage Duisburg è rappresentazione distorta della Calabria

Regione, Oliverio: film su strage...

Catanzaro, 23 maggio 2019 - Il presidente della Regione, Mario Oliverio, all’indomani della messa in onda del film-tv  che racconta i tragici fatti del Ferragosto...

Lamezia, donne "furiose" in aeroporto arrestate da polizia e carabinieri

Lamezia, donne "furiose" in aeroporto...

Lamezia Terme, 23 maggio 2019 - Due donne di origine straniera, di cui una con cittadinanza italiana, nel pomeriggio di ieri, con la pretesa di...

Catanzaro, conclusa 19a edizione progetto Icaro. Campagna della Polizia di Stato sulla sicurezza stradale

Catanzaro, conclusa 19a edizione progetto...

Catanzaro, 22 maggio 2019 - Nei giorni scorsi si sono conclusi gli incontri del progetto Icaro per la provincia di Catanzaro, campagna sulla “Sicurezza Stradale”...

Lamezia, giovedì 30 maggio incontro-evento: “La Calabria cambia passo”

Lamezia, giovedì 30 maggio incontro-evento:...

Lamezia Terme, 22 maggio 2019 - “La Calabria cambia passo: investimenti, sviluppo e occupazione in Calabria”: è questo il titolo di un evento organizzato dalla...

Lamezia, D'Ippolito (M5S) incontra Cotticelli per rilanciare ospedali del territorio

Lamezia, D'Ippolito (M5S) incontra Cotticelli...

Lamezia Terme, 22 maggio 2019 - "Il commissario alla Sanità calabrese, Saverio Cotticelli, ha preso l'impegno di promuovere il rilancio degli ospedali di Lamezia Terme...

Riscuotevano pensione defunti, uno anche Reddito cittadinanza: 2 denunce. E' accaduto nel Catanzarese

Riscuotevano pensione defunti, uno anche...

Catanzaro, 22 maggio 2019 - Riscuotevano indebitamente da molti anni la pensione, rispettivamente della madre e della suocera entrambe decedute, e uno di loro aveva...

Calabria, Tar annulla l'esclusione di Riace dallo Sprar

Calabria, Tar annulla l'esclusione di...

Riace, 21 maggio 2019 - Il Tar della Calabria sezione di Reggio Calabria, accogliendo il ricorso del Comune, ha annullato il provvedimento del Ministero dell'Interno che...

CITTA'

Lamezia, sequestrati prod...

23 Maggio 2019
Lamezia, sequestrati prodotti contraffatti e pericolosi

Lamezia Terme, 23 maggio 2019 - Una serie di prodotti contraffatti sono stati posti sotto sequestro...

LAMETINO

Cortale, festa grande per...

20 Maggio 2019
Cortale, festa grande per i 100 anni di nonna Vincenzina

Cortale, 20 maggio 2019 - Grande festa nell'Rsa “Villa Elisabetta” di Cortale. Domenica 19 maggio, V...

CALABRIA

Regione, Oliverio: film s...

23 Maggio 2019
Regione, Oliverio: film su strage Duisburg è rappresentazione distorta della Calabria

Catanzaro, 23 maggio 2019 - Il presidente della Regione, Mario Oliverio, all’indomani della messa in...

SPORT

Ginnastica ritmica, la la...

12 Maggio 2019
Ginnastica ritmica, la lametina Simona Villella convocata per gli Europei

Lamezia Terme, 12 maggio 2019 - Simona Villella convocata per i 35esimi Europei di ginnastica ritmic...

contatti logo

Copyright 2018 © LAMEZIA TERME NEWS
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Lamezia Terme (Cz)
Reg. Stampa n° 7/10 del 3.12.2010
Direttore responsabile: Antonio Cannone
Editore: Asd Violetta Club - PI: 02148570795

logo amp

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}