Martedì, 22 Ottobre 2019

Ospedale insegnaLamezia Terme, 11 luglio 2019 - Riceviamo e pubblichiamo. Bastano poche parole per dire quanto sia stata difficile la giornata di ieri per la Sanità lametina. Sarebbe stato Un momento di particolare importanza sarebbe stato quello in cui i precari sono stati ricevuti in Regione,  ma, purtroppo cosi non è stato. Infatti, ancora un rinvio alle risposte. Pensate che, dopo tante proteste, dopo mesi in cui si mette in  evidenza il rischio che corrono le strutture sanitarie per carenza di personale, in Regione non sanno in realtà quanto personale è necessario. 

Ma come è possibile ad oggi non avere questi dati?  Siamo a luglio 2019, la gravità dell'emergenza è esplosa da un po, ma in Regione, i funzionari competenti, non sanno quanto personale è necessario? Da molto tempo che noi stessi, come tanti altri,  stiamo denunciando che all'ospedale di Lamezia, ci sarebbe stata un'emergenza più grave degli altri anni. E invece, i nostri infermieri precari, ieri ricevuti dai vertici regionali della Sanità, si sono sentiti rispondere che entro il 16 luglio attendono di sapere quanto personale manca, poi per il 18 terranno un incontro con la Sanità nazionale e poi il 23 in Calabria decideranno se e come assumere il personale mancante. Se vero, è aberrante.  Sulla pelle dei malati si continua ad avere una "Sanità senza scrupoli"? In ogni caso, pare che alcuni precari vedranno il loro contratto protrarsi sino a settembre, altri, se vedranno il contratto, sarà a termine sino a dicembre. Attenti allora a non ammalarvi a Capodanno. Ci spieghino i vertici dell'Asp di Catanzaro, che ieri hanno fatto una conferenza stampa, per parlare di un bilancio solidale trasparente, perché ancora non hanno fatto sapere alla Regione quanto personale necessita realmente all'ospedale di Lamezia? Chi mente? E perché mente? Raccontare ciò che si è fatto in questi ultimi mesi, che è molto poco, senza dire ciò che non si è fatto e perché, senza dire che le carenze sono gravi, a cosa serve? Allora noi ribadiamo che la causa è  ancora dell'insipienza dell'attuale  politica e della lentezza burocratica. Se così non fosse ieri a Lamezia si sarebbe dovuto registrare un passo avanti importante  per la Sanità, invece ancora una volta, sperano di tenere a bada i cittadini "inaugurando  delle porte", oltre le quali non c'è assolutamente nulla, proprio come ha fatto la  politica di prima. Allora, anche noi scriveremo una lettera al Ministro della Sanità, vogliono informarla di cosa sta succedendo nel lametino perché abbiamo perché abbiamo l'impressione che la stessa non venga correttamente informata. Siamo pronti a ricrederci su tutto se a dimostrare che ci sbagliamo sono i fatti e non inutili conferenze e comunicati stampa con i quali si gioca a scarica barile e a tenere calmi malati, famiglie e lavoratori. Migliaia di persone hanno diritto di essere curate con serenità e sicurezza, la politica smetta  di avere atteggiamenti così superficiali e poco responsabili.

Coordinamento Sanità 19 Marzo

Lamezia, Gatto: con Italia Viva un nuovo modo di fare politica

Lamezia, Gatto: con Italia Viva...

Lamezia Terme, 22 ottobre 2019 - “Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni”. Potrebbe riassumersi con questa frase la Leopolda 10,...

Lamezia, Eugenio Guarascio alla Casa del sacerdote

Lamezia, Eugenio Guarascio alla Casa...

Lamezia Terme, 21 ottobre 2019 - Il candidato a sindaco Eugenio Guarascio ha partecipato stamane all'inaugurazione di  una targa marmorea posta alla Casa del sacerdote...

Lamezia, delitto Pino: confessa l'omicida

Lamezia, delitto Pino: confessa l'omicida

Lamezia Terme, 21 ottobre 2019 - Ha confessato Giuseppe Guadagnuolo, il 54enne sottoposto a fermo nella serata di ieri per l'omicidio, commesso la notte precedente...

Lamezia, omicidio Pino: fermato un 54enne

Lamezia, omicidio Pino: fermato un...

Lamezia Terme, 20 ottobre 2019 - Nel tardo pomeriggio i carabinieri del Gruppo di Lamezia Terme hanno dato esecuzione al decreto di fermo di indiziato...

Comunali a Lamezia, incontri, dibattiti e polemiche...

Comunali a Lamezia, incontri, dibattiti...

Lamezia Terme, 20 ottobre 2019 - Prosegue la campagna elettorale a Lamezia Terme in vista delle elezioni del 10 novembre. Si susseguono incontri, comizi e...

Lamezia, Sirianni (Pd): su teatro comunale Grandinetti deve decidere la prossima amministrazione

Lamezia, Sirianni (Pd): su teatro...

Lamezia Terme, 20 ottobre 2019 - "Il Partito democratico saluta positivamente la riapertura del Teatro comunale “Grandinetti”. Dopo mesi e mesi di chiusura forzata, finalmente un...

Lamezia, indagini sull'omicidio Pino

Lamezia, indagini sull'omicidio Pino

Lamezia Terme, 20 ottobre 2019 - Investigatori subito al lavoro per cercare di fare chiarezza sull'omicidio di stanotte a in via Costabile, traversa di via Gramsci...

Lamezia, agguato in via Costabile: ucciso ex agente di polizia penitenziaria

Lamezia, agguato in via Costabile:...

Lamezia Terme, 20 ottobre 2019 - Il cadavere di un uomo ucciso con almeno tre colpi di pistola, è stato trovato dai carabinieri in via...

CITTA'

Lamezia, Gatto: con Itali...

22 Ottobre 2019
Lamezia, Gatto: con Italia Viva un nuovo modo di fare politica

Lamezia Terme, 22 ottobre 2019 - “Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei...

LAMETINO

Conflenti, interventi sul...

15 Ottobre 2019
Conflenti, interventi sulla rete di illuminazione pubblica per 600mila euro

Conflenti, 15 ottobre 2019 - A seguito all'approvazione e dichiarazione di pubblico interesse d...

CALABRIA

Calabria, sbarco a Roccel...

14 Ottobre 2019
Calabria, sbarco a Roccella Jonica

Roccella Jonica, 14 ottobre 2019 - Due piccole imbarcazioni che trasportavano, complessivamente, 108...

SPORT

Lamezia, festeggiamenti p...

01 Ottobre 2019
Lamezia, festeggiamenti per il centenario della Vigor

Lamezia Terme, 1 ottobre 2019 - Avrebbero certamente voluto festeggiare il centenario in modo d...

contatti logo

Copyright 2018 © LAMEZIA TERME NEWS
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Lamezia Terme (Cz)
Reg. Stampa n° 7/10 del 3.12.2010
Editore: Asd Violetta Club - PI: 02148570795

logo amp

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}