Martedì, 22 Ottobre 2019

Finanza auto100Lamezia Terme, 21 agosto 2019 - Continua della Guardia di finanza l’azione di contrasto al crimine organizzato attraverso l’acquisizione, allo Stato, dei patrimoni illecitamente accumulati dagli appartenenti alla ‘ndrangheta, spesso a prezzo di efferati delitti.

Le Fiamme gialle di Lamezia Terme, infatti, coordinate dalla Dda hanno dato esecuzione ad un decreto di sequestro preventivo di beni immobili riconducibili a Vincenzo Torcasio, alias “u niuru”, dapprima affiliato alla cosca di ‘ndrangheta lametina “Cerra-Torcasio-Gualtieri” e, successivamente, fiancheggiatore della cosca “Giampa’”. Il provvedimento, adottato ex art. 20 d.lgs. 159/2011, è stato emesso dal tribunale di Catanzaro - sezione seconda penale - su conforme richiesta dell’ufficio, sulla base delle indagini svolte dal gruppo della guardia di finanza di Lamezia Terme, compendiate in articolate informative.La Guardia di finanza, con le attività investigative svolte, ha consentito di mettere pienamente in luce la spiccata pericolosità sociale del soggetto – già sottoposto in precedenza alla misura della sorveglianza speciale – e la dedizione, dello stesso, al compimento di gravi reati, dei cui proventi egli ed i suoi familiari hanno vissuto abitualmente, in modo agiato, per anni. I finanzieri, per poter dimostrare l’illeceità del patrimonio, realizzato da Vincenzo Torcasio, hanno dovuto ricostruire la posizione reddituale del medesimo, dei suoi familiari conviventi, nonché’ della sua famiglia d’origine, a far data dal 1990, per poter poi determinare la sperequazione esistente tra le entrate legittime e le disponibilità patrimoniali del prevenuto. I mirati accertamenti di polizia economico finanziaria delle fiamme gialle, pienamente condivisi dalla Procura, hanno infatti dimostrato che i beni nella disponibilità del prevenuto sono di valore del tutto sproporzionato ed ingiustificato, rispetto ai redditi leciti dichiarati ed al tenore di vita mantenuto dal proposto.La Guardia di finanza ha difatti fornito, all’ufficio di Procura, un solido quadro indiziario per disporre il sequestro dei cespiti patrimoniali, la cui origine è da ricondursi ai proventi di attività illecite o, comunque, ingiustificati nel loro possesso. Nello specifico, la misura ablatoria eseguita ha riguardato beni immobili la cui stima si attesta, per un valore complessivo, di circa 495.000 euro. Nello specifico sono stati sottoposti a sequestro un terreno, formalmente intestato ad un terzo soggetto, ubicato a Lamezia Terme, con annessi fabbricati costituiti da: un edificio di 3 piani, fuori terra, adibito ad abitazione principale del nucleo familiare di Vincenzo Torcasio e dei suoi figli; fabbricato ad un piano, fuori terra, adibito ad abitazione principale dei congiunti del proposto; dependance adibita a “ricovero attrezzi”.

Lamezia, Gatto: con Italia Viva un nuovo modo di fare politica

Lamezia, Gatto: con Italia Viva...

Lamezia Terme, 22 ottobre 2019 - “Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni”. Potrebbe riassumersi con questa frase la Leopolda 10,...

Lamezia, Eugenio Guarascio alla Casa del sacerdote

Lamezia, Eugenio Guarascio alla Casa...

Lamezia Terme, 21 ottobre 2019 - Il candidato a sindaco Eugenio Guarascio ha partecipato stamane all'inaugurazione di  una targa marmorea posta alla Casa del sacerdote...

Lamezia, delitto Pino: confessa l'omicida

Lamezia, delitto Pino: confessa l'omicida

Lamezia Terme, 21 ottobre 2019 - Ha confessato Giuseppe Guadagnuolo, il 54enne sottoposto a fermo nella serata di ieri per l'omicidio, commesso la notte precedente...

Lamezia, omicidio Pino: fermato un 54enne

Lamezia, omicidio Pino: fermato un...

Lamezia Terme, 20 ottobre 2019 - Nel tardo pomeriggio i carabinieri del Gruppo di Lamezia Terme hanno dato esecuzione al decreto di fermo di indiziato...

Comunali a Lamezia, incontri, dibattiti e polemiche...

Comunali a Lamezia, incontri, dibattiti...

Lamezia Terme, 20 ottobre 2019 - Prosegue la campagna elettorale a Lamezia Terme in vista delle elezioni del 10 novembre. Si susseguono incontri, comizi e...

Lamezia, Sirianni (Pd): su teatro comunale Grandinetti deve decidere la prossima amministrazione

Lamezia, Sirianni (Pd): su teatro...

Lamezia Terme, 20 ottobre 2019 - "Il Partito democratico saluta positivamente la riapertura del Teatro comunale “Grandinetti”. Dopo mesi e mesi di chiusura forzata, finalmente un...

Lamezia, indagini sull'omicidio Pino

Lamezia, indagini sull'omicidio Pino

Lamezia Terme, 20 ottobre 2019 - Investigatori subito al lavoro per cercare di fare chiarezza sull'omicidio di stanotte a in via Costabile, traversa di via Gramsci...

Lamezia, agguato in via Costabile: ucciso ex agente di polizia penitenziaria

Lamezia, agguato in via Costabile:...

Lamezia Terme, 20 ottobre 2019 - Il cadavere di un uomo ucciso con almeno tre colpi di pistola, è stato trovato dai carabinieri in via...

CITTA'

Lamezia, Gatto: con Itali...

22 Ottobre 2019
Lamezia, Gatto: con Italia Viva un nuovo modo di fare politica

Lamezia Terme, 22 ottobre 2019 - “Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei...

LAMETINO

Conflenti, interventi sul...

15 Ottobre 2019
Conflenti, interventi sulla rete di illuminazione pubblica per 600mila euro

Conflenti, 15 ottobre 2019 - A seguito all'approvazione e dichiarazione di pubblico interesse d...

CALABRIA

Calabria, sbarco a Roccel...

14 Ottobre 2019
Calabria, sbarco a Roccella Jonica

Roccella Jonica, 14 ottobre 2019 - Due piccole imbarcazioni che trasportavano, complessivamente, 108...

SPORT

Lamezia, festeggiamenti p...

01 Ottobre 2019
Lamezia, festeggiamenti per il centenario della Vigor

Lamezia Terme, 1 ottobre 2019 - Avrebbero certamente voluto festeggiare il centenario in modo d...

contatti logo

Copyright 2018 © LAMEZIA TERME NEWS
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Lamezia Terme (Cz)
Reg. Stampa n° 7/10 del 3.12.2010
Editore: Asd Violetta Club - PI: 02148570795

logo amp

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}