Sabato, 19 Settembre 2020

 

Sindaco_Consiglio_romLamezia Terme, 4 aprile 2011- Rimodulare un vecchio finanziamento regionale di 6miliardi e mezzo di vecchie lire e consentire la realizazione di 20 alloggi; costruire 16 prefabbricati con un milione di euro già pronti; utilizzare 5 milioni di euro attraverso il Patto per lo sviluppo e quindi acquisire case sparse in tutta la città e, infine, reperire 25 appartamenti fra le palazzine Aterp. Questa, in estrema sintesi, la proposta avanzata dal sindaco di Lamezia, Gianni Speranza oggi pomeriggio durante l’apertura del Consiglio comunale straordinario (presente il prefetto Antonio Reppucci) convocato con un solo punto all’ordine del giorno: ovvero, l’emergenza Rom alla luce dell’ordinanza della procura che parla di sgombero immediato (entro 30 giorni) del campo rom di Scordovillo. Dibattito animato anche se molto civile, alla presenza in Aula e fuori di decine di famiglie Rom interessate direttamente alle soluzioni prospettate. L'ordine del giorno di Speranza è stato poi rivisto (e votato dai capigruppo all’unanimità) ed è finalizzato a conferire “poteri forti” a un commissario straordinario dietro imprimatur del Governo. Commissario che sicuramente sarà individuato nella figura del prefetto di Catanzaro, Antonio Reppucci e che, riteniamo, terrà conto della soluzione ipotizzata da Speranza. Prima di arrivare al voto, durante il dibattito e dopo l’intervento del sindaco, questa in sintesi la cronologia degli interventi. “Ancora una volta si affronta il problema grazie all'azione del procuratore della Repubblica Salvatore Vitello, e in particolare l'emergenza rom: questo dimostra il fallimento della politica”. Così, Raffaele Mazzei del Pdl. “E' apprezzabile la disponibilità del procuratore Vitello - ha proseguito Mazzei - di posticipare l'opera di smantellamento del campo rom, anche se solo in presenza di atti amministrativi concreti che vanno nella direzione di soluzioni definitive. Ecco perché da parte del Pdl ci sarà il sostegno nelle discussione per trovare una soluzione concreta al problema. Questa è infatti un’occasione per la politica che non si puo' perdere. L'Amministrazione deve comunque rendere noti i numeri reali dei Rom presenti nella baraccopoli, proporre poi soluzioni non solo dal punto di vista abitativa ma anche sociale e scolastica”. Mazzei ha poi sottolineato che “bisogna assolutamente smantellare il campo rom ma non bisogna creare una nuova Scordovillo da un'altra parte”.  Presenti, tra gli altri in Aula, il capitano dei carabinieri, Stefano Bove, il Cionsiglio_rom_esternodirigente del commissariato di polizia, Pasquale Barreca e altre importanti autorità. Tra cui, i consiglieri regionali, Antonio Scalzo del Pd e Mario Magno del Pdl. In Aula anche i parlamentari, Pino Galati e successivamente ha fatto la sua comparsa anche Ida D’Ippolito. “Ciascuno di noi deve fare la propria parte, ci dobbiamo adoperare per risolvere un problema atavico, e questo è il momento giusto per farlo: la nostra coscienza è sporca, ma diventerà nera se non risolveremo il problema dei rom”. Così, nel suo atteso intervento, il prefetto Reppucci. “I Rom sono cittadini di Lamezia - ha sottolineato il prefetto - quindi hanno diritto a vivere in condizioni dignitose. E dove sono adesso le condizioni sono pietose, c’è un degrado pericolossisimo. E' un’offesa alla dignità della persona che come cristiani non possiamo accettare. Se c’è qualcuno che delinque è anche per colpa nostra, che li rendiamo criminali. Ecco perché dobbiamo offrire loro la possibilità di cambiare”. Il prefetto ha ricordato “che ci sono stati dei ritardi in passato”, anche se adesso “bisogna guardare avanti e risolvere il problema, anche perché questo è il momento buono dato che c’è la condisione di tutti, soprattutto per quanto riguarda l'ipotesi di dislocare i rom su tutti il territorio e non creare un altro ghetto”. Ma per risolvere il problema, ha aggiunto Reppucci, “ci vogliono anche le risorse, perché senza i soldi non si cantano le messe”. Pino Galati ha messo inm evindeza il fatto che occorre pensare a soluzioni condivise e che i Rom devono essere dislocati sul territorio, annunciando il suo impegno verso il Governo al fine di ottenere gli aiuti necessari. “La sfida è quella di ottenere dal Governo centrale il riconoscimento della condizione di emergenza per quanto riguarda la questione rom, in modo da nominare un commissario straordinario con poteri straordinari capace di risolvere definitivamente il problema”. Così, dal cantuo suo, Ida D'Ippolito. “Siamo pronti a collaborare - ha aggiunto - anche se il ruolo decisivo per dare impulso e risolvere il problema spetta all'Amministrazione che guida questa città. C’è comunque la necessità di una sinergia forte tra tutte le forze politiche e istituzionali cittadine, per risolvere una questione che è antavica e estremanete urgente”. La deputata ha spiegato poi che “la nomina del commissario straordinario nasce a fronte di uno stato di emergenza, ecco che il Consiglio comunale di oggi serve proprio a dichiarare al Governo questo stato di emergenza”. Interventi anche da parte di Francesco Grandinetti, Francesco Chirillo, Francesco De Biase, Carolina Caruso, Mariolina Troppa, Rosa Andricciola e altri.
Coronavirus, in Calabria oggi 25 casi in più rispetto a ieri

Coronavirus, in Calabria oggi 25...

Catanzaro, 19 settembre 2020 - In Calabria ad oggi sono stati effettuati 181.949 tamponi.Le persone risultate positive al Coronavirus sono 1.810 (+25 rispetto a ieri),...

Lamezia, Sirianni (Pd): in città è "emergenza democratica"

Lamezia, Sirianni (Pd): in città...

Lamezia Terme, 19 settembre 2020 - "Nella dichiarazione di voto sul Bilancio di previsione il sindaco ha parlato di una "giornata storica" per la città...

Lamezia, sequestrate tre piantagioni di canapa in città, a Maida e a Curinga

Lamezia, sequestrate tre piantagioni di...

Lamezia Terme, 19 settembre 2020 - Nell’ambito di mirati servizi di controllo economico del territorio, disposti e coordinati dal Comando Provinciale della Guardia di finanza...

Conflenti, la Giunta comunale approva progetto esecutivo messa in sicurezza scuola Coscaro con un finanziamento di 780mila euro

Conflenti, la Giunta comunale approva...

Conflenti, 18 settembre 2020 - La Giunta comunale di Conflenti ha approvato il progetto esecutivo per la messa in sicurezza della scuola primaria e dell’infanzia...

Lamezia, alla rassegna "Vedere per leggere" incontro con Antonio Cannone

Lamezia, alla rassegna "Vedere per...

Lamezia Terme, 17 settembre 2020 - Si è svolto presso il Mary Proud di corso Numistrano un incontro con il giornalista e scrittore, Antonio Cannone...

Coronavirus, oggi in Calabria 16 casi in più rispetto a ieri

Coronavirus, oggi in Calabria 16...

Catanzaro, 17 settembre 2020 - In Calabria ad oggi sono stati effettuati 178.292.Le persone risultate positive al Coronavirus sono 1.757 (+16 rispetto a ieri), quelle...

Lamezia, Piccioni su accoglienza notturna a S. Eufemia. "Perché il Comune non ha rinnovato convenzioni?"

Lamezia, Piccioni su accoglienza notturna...

Lamezia Terme, 17 settembre 2020 - "Nelle scorse settimane abbiamo appreso della chiusura temporanea della casa di accoglienza per persone senza fissa dimora “Le querce...

Lamezia, misure anti covid 19: Polizia respinge coppia di israeliani al valico di frontiera aerea dell’aeroporto

Lamezia, misure anti covid 19:...

Lamezia Terme, 17 settembre 2020 - Nella mattinata del 15 settembre, al valico di frontiera aerea dell’aeroporto di Lamezia Terme, tra i passeggeri che giungevano...

CITTA'

Lamezia, Sirianni (Pd): i...

19 Settembre 2020
Lamezia, Sirianni (Pd): in città è "emergenza democratica"

Lamezia Terme, 19 settembre 2020 - "Nella dichiarazione di voto sul Bilancio di previsione il sindac...

LAMETINO

Conflenti, la Giunta comu...

18 Settembre 2020
Conflenti, la Giunta comunale approva progetto esecutivo messa in sicurezza scuola Coscaro con un finanziamento di 780mila euro

Conflenti, 18 settembre 2020 - La Giunta comunale di Conflenti ha approvato il progetto esecutivo pe...

CALABRIA

Coronavirus, in Calabria...

19 Settembre 2020
Coronavirus, in Calabria oggi 25 casi in più rispetto a ieri

Catanzaro, 19 settembre 2020 - In Calabria ad oggi sono stati effettuati 181.949 tamponi.Le persone...

SPORT

Vigor Lamezia, domenica l...

09 Settembre 2020
Vigor Lamezia, domenica la presentazione ufficiale su corso Numistrano

Lamezia Terme, 9 settembre 2020 - Tutto pronto per la presentazione ufficiale della Vigor Lamezia st...

contatti logo

Copyright 2020 © LAMEZIA TERME NEWS
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Lamezia Terme
Reg. Stampa n° 7/10 del 3.12.2010
Editore: Asd Violetta Club - PI: 02148570795

logo amp

Web By ALGOSTREAM