Giovedì, 21 Gennaio 2021

Lamezia Terme

  • Lamezia, venerdì 31 al Chiostro "La Calabria di Cesare Pavese"

    Pavese CesareLamezia Terme, 29 maggio 2019 - Venerdì 31 maggio il Chiostro Caffè Letterario ospiterà l’incontro “La Calabria di Cesare Pavese”, sull’esperienza del confino a Brancaleone Calabro del grande scrittore italiano.

  • Lamezia, venerdì e sabato il primo Sbaracco

    Sbaracco LamezLamezia Terme, 23 febbraio 2017 - Dopo il Black Friday e le iniziative svolte nel periodo natalizio, i commercianti aderenti all'associazione Lamezia Shopping - è scritto in una nota - organizzano per venerdì 24 e sabato 25 febbraio il primo Sbaracco dei negozi di Lamezia Terme.

  • Lamezia, venerdì manifestazione delle Associazioni sportive cittadine

    Palazzetto via Marconi internoLamezia Terme, 12 gennaio 2018 - "Il comitato spontaneo delle associazioni sportive lametine - è scritto in una nota - ha indetto per la mattina di venerdì 19 gennaio una manifestazione pubblica a difesa del diritto allo sport e contro l’indiscriminata ed ingiustificata chiusura dei maggiori impianti sportivi della città.

  • Lamezia, venerdì presentazione del libro "Poesie d’amore, di fede e di ciarpame" di Rocco Mangiardi. Ospite, Agnese Moro

    Mangiardi locandina libro poesieLamezia Terme, 22 novembre 2017 - Sarà Agnese Moro l’ospite d’eccezione della presentazione del libro "Poesie d’amore, di fede e di ciarpame" di Rocco Mangiardi, che si terrà a Lamezia Terme venerdì 24 novembre, alle ore 18, presso il Chiostro di San Domenico.

  • Lamezia, Vescio (Fdi-An) chiede ad Oliverio più "rispetto per la sanità cittadina"

    Ospedale Lamezia facciataLamezia Terme, 19 settembre 2017 - "Ad ormai oltre due mesi dalla richiesta di incontro da parte del primo cittadino di Lamezia Terme destinata al presidente della Regione Mario Oliverio, quest'ultimo continua a non dare alcuna risposta non dimostrando il minimo interesse e la voglia di ascoltare tanto il coordinamento 19 marzo, quanto i sindaci dei Distretti socio-sanitari del Lametino e del Reventino".

  • Lamezia, Vescio (FdI): d'accordo con sostituzione terna commissariale

    Vescio Gino2Lamezia Terme, 26 agosto 2018 - "In occasione della denuncia formulata da Fratelli d’Italia, nella persona del responsabile per la provincia di Catanzaro del dipartimento Giustizia-Sicurezza-Immigrazione, Francesco Grandinetti, inerente le numerose irregolarità contenute nell’avviso pubblico per l’acquisizione di manifestazioni di interesse ai fini della nomina dei componenti dell’organismo indipendente di Valutazione della performance 2018/2021, il medesimo esponente dell’assemblea nazionale del partito di Giorgia Meloni chiedeva testualmente: “considerata l’assoluta mancanza di risposte ad un territorio così bisognoso da parte di un Ente Locale inoperativo, invito i parlamentari lametini facenti parte delle forze di governo a rendersi portavoce dello stallo in cui vive la nostra città affinché, il dicastero preposto, possa trarne le giuste valutazioni ed adoperarsi per un cambio di rotta”.

  • Lamezia, vescovo Cantafora ai giovani del Servizio civile: andate controcorrente in una società dell'apparenza e dell'indifferenza

    Cantafora Vescovo2Lamezia Terme, 13 marzo 2017 - “Come San Massimiliano, andate controcorrente con il vostro servizio, rispetto a una società che premia l’apparenza e l’indifferenza per chi soffre, che insegue il successo individuale, dimenticandosi di far parte dell’unica famiglia umana. Grazie perché con la vostra scelta ricordate che un seme di solidarietà e amicizia viene piantato giorno per giorno nella nostra terra. Il vostro incontro nazionale qui a Lamezia è un evento che resta nella storia della nostra comunità”.

  • Lamezia, vescovo Cantafora alla festa dei Santi Pietro e Paolo: maggiore legalità e giustizia per la sicurezza della nostra città

    Cantafora Vescovo2Lamezia Terme, 30 giugno 2017 - “Lamezia Terme ha bisogno di testimonianze di fede in Dio e di fiducia tra il popolo. Come gli apostoli Pietro e Paolo, proprio perché diversi tra di loro, anche noi siamo chiamati a testimoniare lo stesso sforzo di dialogo e, se serve, di reciproca correzione fraterna. L’oggi ci spinge a testimoniare anche una maggiore giustizia e legalità per la sicurezza pubblica e sociale della nostra città, senza scusanti e senza deleghe solo agli “addetti ai lavori”.

  • Lamezia, vescovo Cantafora: città sofferente. S. Antonio ci conduca all’unità

    Cantafora Vescovo2Lamezia Terme, 15 giugno 2019 - “L’ora presente chiama a raccolta tutte le forze di buona volontà per una grande sinergia.  Lamezia è una città sofferente! Lamezia è una città che vive una lunga ora d’attesa! L’attesa di una rinascita e di un risveglio! L’augurio che rivolgo a Lamezia è di rinascere, in questo periodo difficile, bisognoso di unità, di dialogo, di condivisione delle speranze e delle forze”.

  • Lamezia, Vescovo celebra Giornata del Ringraziamento al Parco Dossi Comuni

    Vescovo giornata ringraziamentoLamezia Terme, 8 novembre 2015 - “Se non ci rimbocchiamo le maniche tutti insieme, è impensabile che i nostri figli possano restare qui. Gli imprenditori abbiano come modello di riferimento l’immagine evangelica della vedova che getta nel tempo  per l’offerta due monetine, tutto quello che aveva: è icona dell’imprenditore  saggio che ha il coraggio di rischiare, di mettere in gioco i propri risparmi perché fruttifichi nel tempo, per il bene degli altri e della comunità”.

  • Lamezia, vescovo celebra Messa commemorazione defunti

    Vescovo Cantafora messa cimiteroLamezia Terme, 2 novembre 2015 - Il vescovo di Lamezia Terme monsignor Luigi Cantafora ha presieduto questa mattina la Santa Messa nei tre cimiteri cittadini nel giorno in cui la Chiesa commemora tutti i fedeli defunti.

  • Lamezia, vessazioni e violenze su moglie e figli: marito allontanato

    Commissariato Lamezia2Lamezia Terme, 13 ottobre 2015 - Nuovo provvedimento eseguito da personale del Commissariato di Lamezia Terme nella giornata di ieri nei confronti di due fratelli, un uomo e una donna, di Lamezia Terme ,ritenuti responsabili di maltrattamenti in famiglia, lesioni e calunnia.Il Gip, dr.ssa Emma Sonni, su richiesta della procura della Repubblica (Sost.Proc. Dr.ssa Marta Agostini) ha applicato la misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati da una donna lametina, vittima di continue vessazioni, e dai suoi figli, anche loro vittime inermi di un padre violento ed incapace di controllare le sue pulsioni.

  • Lamezia, via Eroi di Sapri diventerà Corso

    Chirumbolo Armando12Lamezia Terme, 24 ottobre 2015 - In queste ultime settimane i lavori della Commissione Attività produttive e Sviluppo economico del Comune di Lamezia Terme si sta occupando del Piano del commercio cittadino e della necessità di porvi mano per modificarlo e calibrarlo alle nuove esigenze del commercio lamentino, visto che lo strumento attualmente adottato dalla città di Lamezia risale al 2001, e, pertanto, necessita di essere adeguato alle mutate caratteristiche di tale importante e vitale settore dell’economia cittadina.

  • Lamezia, via libera al consuntivo dell'Unpli Calabria

    Ruberto Vincenzo UnpliLamezia Terme, 31 ottobre 2015 - Convocate dal presidente regionale Vincenzo Ruberto(nella foto) si sono riunite a Lamezia Terme le Pro Loco calabresi associate Unpli per approvare il conto consuntivo 2014.Grande partecipazione, anche se l’allerta meteo ha impedito a molti associati di raggiungere la location nella quale si svolgeva l’assemblea.

  • Lamezia, vicepresidente Giunta regionale avvia iniziative per riprendere funzione naturale Fondazione Terina

    Fondazione Terina ingresso1Lamezia Terme, 15 ottobre 2015 - Il vicepresidente della Giunta regionale, Antonio Viscomi - è scritto in una nota - in relazione allo stato di difficoltà in cui versa la Fondazione Terina, derivante dalla crisi di liquidità che ha impedito il pagamento degli ultimi stipendi ed al fatto che  ancora non si è conclusa la procedura di riallocazione del personale sulla base della legg n. 24/2013, ha invitato il Dirigente generale del Dipartimento “Bilancio” ad impegnare le risorse disponibili sugli spazi finanziari previsti dalla DGR 370/2015, adottata il ventiquattro settembre scorso, al fine di garantire l’equilibrio di bilancio.

  • Lamezia, villa confiscata 14 anni fa restituita ai legittimi proprietari

    Tribunale cz fotinoLamezia Terme, 28 luglio 2020 - Il Tribunale di Catanzaro, Sezione Misure di Prevenzione, confiscò 14 anni fa una villa di proprietà di due coniugi lametini, Francesco Giampà e Giovanna Monteleone, del valore stimato di oltre 250 mila euro, ritenendola in realtà riconducibile al figlio dei due, Vincenzo Giampà detto Enzo, coinvolto in talune operazioni condotte dalla Direzione distrettuale Antimafia di Catanzaro, ed all'esito delle quali fu condannato per associazione mafiosa ed altri gravi reati. 

  • Lamezia, Villella (Mtl): l'ex carcere consegnato al ministero dei Beni culturali

    Carcere Lamezia2Lamezia Terme, 6 marzo 2019 - "E’ ufficiale il passaggio della struttura dal ministero della Giustizia al ministero dei Beni culturali, dopo un lungo calvario sono svanite le speranze per una eventuale riapertura o riconversione dell’istituto".

  • Lamezia, Viola (Pd): non c'è la volontà di consentire la celebrazione dell’assemblea elettiva per il comitato cittadino

    Pd sede Lamezia corso NumistranoLamezia Terme, 25 ottobre 2018 - "Prendo atto che non v’è la volontà del partito di consentire la celebrazione dell’assemblea elettiva per il comitato cittadino del Pd di Lamezia Terme". Così, Giovanna Viola.

  • Lamezia, voragine in via Colelli. J'accuse di Gigliotti (Italia Nostra): territorio devastato e scarsa manutenzione

    Via Colelli voragine transennaLamezia Terme, 9 ottobre 2018 - "Una delle tante vie di Lamezia Terme in questi giorni. Questa è via Colelli alle ore 17 di giorno 9 ottobre. Fango dappertutto. Morti e dispersi. Qualcuno dovrebbe rispondere dell'abbandono del territorio,dei fiumi non puliti,della scarsa manutenzione di strade e cunette.Altre realtà sono prive di strumenti che permettono all'acqua di defluire. Scuole ed interi quartieri sono prive di agibilità e di messa in sicurezza".

  • Lamezia, voto di scambio: assolto senatore Aiello. Rinviato a giudizio Giovanni Scaramuzzino

    Aiello Piero1Lamezia Terme, 26 ottobre 2015 - Il senatore del Nuovo Centro Destra Piero Aiello è stato assolto per non aver commesso il fatto dal reato di voto di scambio. La sentenza è stata emessa dal giudice per le udienze preliminari, Giuseppe Perri, dinanzi al quale si è svolto il processo con rito abbreviato.  Aiello era difeso dall'avvocato Nunzio Raimondi. Il Pubblico ministero della Dda di Catanzaro, Elio Romano, aveva chiesto la condanna di Aiello a tre anni di reclusione. L'altro indagato, l'avvocato Giovanni Scaramuzzino, è stato invece rinviato a giudizio.