Mercoledì, 24 Luglio 2019

Mastroianni

  • Campo Rom dallaltoLamezia Terme, 23 agosto 2017 - “Per recuperare anni di deleterio immobilismo occorre avere coraggio, assumere decisioni con autorevolezza e competenza”, questo è uno dei passaggi più importanti del programma elettorale del sindaco Mascaro, ma purtroppo quello che si registra in città a fronte di un impegno così altisonante è la mancanza assoluta non solo di coraggio ma anche di decisionismo e competenza, mentre l’unico tratto inconfutabile che caratterizza l’attuale amministrazione è un immobilismo cronico".

  • Albero corso nicotera scuolaLamezia Terme, 12 marzo 2019 - "Nonostante la stagione invernale volga oramai alla fine e tra poco meno di una settimana farà finalmente il suo ingresso la primavera, allo stato, si rende indispensabile e improcrastinabile l’operazione di potatura degli alberi, posti lungo le strade e nel centro cittadino per evitare rischi per la sicurezza e l’incolumità dei cittadini".

  • Mastroianni Nicola3Lamezia Terme, 22 ottobre 2018 - "Il centro cittadino, le aree montane e le periferie non servite dalla raccolta differenziata sono tornate ad essere discariche a cielo aperto con cassonetti stracolmi di cumuli di rifiuti di ogni genere a ridosso di strade, abitazioni ed esercizi commerciali con evidenti rischi igienico-sanitari per la popolazione".

  • Rifiuti via ScarpinoLamezia Terme, 12 settembre 2018 - Nicola Mastroianni, ex consigliere comunale del Pd, si è rivolto al procuratore della Repubblica di Lamezia per denunciare quanto accade da giorni in città a causa della mancata raccolta dei rifiuti.

  • Lamezia incrocio Murat FoderaroLamezia Terme, 23 aprile 2018 - “Da tempo segnaliamo i continui disagi per i cittadini che vivono nelle zone collinari della città ma nulla di concreto purtroppo è stato fatto. Chiediamo interventi urgenti”.

  • Frane smottamento20Lamezia Terme, 4 aprile 2019 - Il componente dell’Assemblea nazionale di Fratelli d’Italia, Raffaele Mastroianni, "alla luce delle problematiche emerse relativamente al dissesto idrogeologico" afferma "che serve una vera pianificazione di protezione civile per il suddetto rischio e l’utilizzo di risorse umane per garantire l’incolumità dei calabresi. Le tragedie che si sono verificate negli ultimi anni e che hanno visto la morte anche di due bambini nella zona del lametino, ha riacceso i fari sul tema del dissesto idrogeologico nella nostra regione.

  • Mastroianni Nicola3Lamezia Terme, 19 settembre 2018 -  L'ex consigliere comunale del Pd, Nicola Mastroianni ha scritto una lettera al responsabile regionale della Protezione civile sull'emergenza idrica a Lamezia.

  • Mastroianni Nicola3Lamezia Terme, 21 luglio 2018 - "Le notizie diffuse nelle ultime ore dai media locali e regionali, riguardanti la moria di specie marine in prossimità di un canale di scolo sito nell’area industriale di Lamezia Terme a causa di un possibile fattore inquinante ad alta pericolosità, destano molta preoccupazione tra i residenti, i bagnanti e soprattutto la comunità locale".

  • Mastroianni NicolaLamezia Terme, 11 giugno 2018 - "Non aiuta il rapporto con la citta l’atteggiamento autoassolutorio della terna commissariale  che non può che trasformarsi, con il trascorrere del tempo in una valutazione di incapacità amministrativa ad affrontare, dirimere e risolvere la complessità dei problemi strutturali della città soprattutto dinanzi alle istanze legittime dei cittadini e degli operatori economici in forma singola o associata che, a quanto pare, rimangono puntualmente disattese o addirittura censurate senza possibilità di confronto e contraddittorio".

  • Mastroianni NicolaLamezia Terme, 7 marzo 2016 - "La spinta dei sindaci Abramo e Mascaro degli ultimi giorni sulla questione dell’area vasta Catanzaro-Lamezia si innesta finalmente nella visione unitaria che il Pd persegue e sulla quale insiste da tempo a tutti i livelli".

  • Panoramica Lam scorcio2Lamezia Terme, 12 gennaio 2019 - "Opportunamente  il presidente della Provincia Sergio Abramo dà la notizia (ma perché non lo hanno fatto i parlamentari lametini?) che la manovra finanziaria contiene il completamento del Piano nazionale delle città (Progetto Sara, nd) e la riconferma, sembrerebbe di capire, di 30 milioni di euro per le infrastrutture della città di Lamezia Terme". E' quanto si legge in una nota di Nicola Mastroiannie Italo Reale del Pd.