Lunedì, 15 Luglio 2024

Ospedale Lamezia

  • Lamezia, associazioni sanità chiedono allontanamento commissario Scura

    Ospedale Lamezia esternoLamezia Terme, 3 ottobre 2015 - Di seguito quanto deliberato al termine dell'assemblea pubblica svoltasi il 23 ottobre al teatro Umberto, per ciò che riguarda la sanità lametina e i suoi risvolti, compresi il depotenziamento dell'ospedale.

  • Lamezia, attivata nuova Tac in Pronto soccorso ospedale

    Tac Ps LameziaLamezia Terme, 12 marzo 2024 - E’ stata attivata oggi la nuova Tac presso il Pronto soccorso dell’ospedale di Lamezia Terme, con l’esecuzione dei primi 23 esami. La nuova apparecchiatura si aggiunge alle dotazioni di radiologia convenzionale e ecografia, consentendo ai pazienti che afferiscono al Pronto soccorso del nosocomio di giovarsi di una diagnostica per immagini immediata e completa.

  • Lamezia, Caruso (Uil-Fpl): sterilizzatrice ospedale non funzionante

    Ospedale Lamezia facciataLamezia Terme, 4 maggio 2019 - "La struttura sanitaria Lametina sfortunata o non opportunamente “curata”? Nell’azienda sanitaria provinciale di Catanzaro, abbandonata alle proprie sorti, disorganizzata e gestita alla giornata, con il personale che è allo stremo delle proprie forze e altri che non vedono rinnovato il contratto di lavoro a tempo determinato, si aggiunge la paradossale e preoccupante vicenda dell’unica sterilizzatrice in uso all’ospedale di Lamezia, che molto spesso non funziona. Una vicenda che ha del drammatico oltre a determinare uno spreco di risorse. Una storia che si ripete. Un’attrezzatura importante ed estremamente essenziale, che deve garantire la sterilizzazione dei ferri e di tutti gli strumenti chirurgici necessari nella sala operatoria, puntualmente è fuori uso".

  • Lamezia, CasaPound distribuisce doni a bambini reparto pediatria

    Casapound epifania pediatriaLamezia Terme, 6 gennaio 2016 - La sezione lametina di CasaPound Italia stamani ha donato decine di giocattoli ai bambini ricoverati nel reparto di pediatria dell’ospedale Giovanni Paolo II. “L’iniziativa - ha spiegato il coordinatore cittadino, Massimiliano Cerminara - ‘A Natale Regala Un Sorriso’ ha permesso ai tanti bambini ricoverati di trascorrere un’Epifania serena e gioiosa.

  • Lamezia, Centro medicina Migrazioni diventerà struttura Hub

    Ospedale Lamezia LTNLamezia Terme, 18 novembre 2015 - Il Centro di medicina delle Migrazioni, posto all’interno del presidio ospedaliero di Lamezia Terme, potrebbe presto diventare una struttura Hub, alla quale potranno fare riferimento gli spoke di tutta la regione che troverebbero collocazione in 19 sedi distrettuali delle Asp della Regione Calabria.

  • Lamezia, Centro regionale neurogenetica (e altri reparti) aderisce a progetto "Delirium Day"

    Centro Neurogenetica ingresso25Lamezia Terme, 5 settembre 2015 - Il Centro regionale di Neurogenetica, assieme a quattro reparti del presidio ospedaliero di Lamezia Terme (Medicina, Pneumologia, Chirurgia e Ortopedia) aderiscono al progetto nazionale del Delirium day, nato per favorire la conoscenza di questa sindrome poco conosciuta e che si presenta frequentemente nella popolazione anziana ricoverata in ospedale.

  • Lamezia, Centro unico prenotazioni in fase di riorganizzazione "per migliorare erogazione servizio"

    Ospedale Lamezia LTNLamezia Terme, 8 aprile 2024 - In merito alle segnalazioni ricevute da alcuni utenti - si legge in una nota dell'Asp - la direzione amministrativa del Presidio ospedaliero “Giovanni Paolo II” di Lamezia Terme precisa che per quanto attiene le poche sedute d’attesa, le stesse sono in fase di consegna.

  • Lamezia, Colombo (Aic): l'atto aziendale dell'Asp affossa il nostro ospedale

    Colombo IgorLamezia Terme, 2 dicembre 2016 - "Era alquanto scontato che il nuovo atto aziendale dell’Asp non si sarebbe discostato da quanto previsto dal commissario alla sanità Scura,  che stabilisce per l’ospedale lametino un forte ridimensionamento, depauperando una struttura che negli anni ha servito un bacino d’utenza di oltre 150mila abitanti. Già la scorsa estate avevo lanciato l’allarme circa il nuovo documento dell’Azienda sanitaria che prevedeva lo smantellamento di diverse unità operative complesse riducendole a strutture semplici e con reparti di una certa eccellenza nel nosocomio lametino, come Malattie infettive, che sarebbe stato assorbito ed aggregato ad altri reparti, cosi come effettivamente avverrà".

  • Lamezia, Colombo (Lnc): per difendere l'ospedale occorrono azioni eclatanti

    Colombo Igor megafono2Lamezia Terme, 10 giugno 2016 - "Fermo restando, ed apprezzando, la volontà dei membri del Coordinamento 19 marzo sulla difesa del nostro presidio ospedaliero, considero però sterili ed alquanto inefficaci dibattiti pubblici come quello tenuto ieri sera al teatro comunale Grandinetti, soprattutto se si pensa che proprio da quel 19 marzo, giorno della mobilitazione popolare in città contro il decreto Scura,nulla di concreto si è ancora ottenuto e nessuna risposta è giunta da parte del commissario alla sanità".

  • Lamezia, comitati e Associazioni: con Azienda unica auspicabile rilancio del nostro ospedale

    Ospedale Lamezia LTNLamezia Terme, 16 febbraio 2019 - Riceviamo e pubblichiamo. Nella tormentata riorganizzazione ospedaliera dell’area centrale della Calabria Giovedì scorso è stato posto un primo punto fermo a favore di una scelta che tenga conto della presenza nell’area oltre che dell’azienda ospedaliera Pugliese-Ciaccio e del Policlinico Universitario Mater Domini anche dell’ospedale di Lamezia Teme.

  • Lamezia, Comitati sanità e CittadinanzAttiva: non più promesse elettorali

    Ospedale Lamezia LTNLamezia Terme, 13 novembre 2017 - Riceviamo e pubblichiamo. Il presidente Oliverio, attraverso il suo delegato alla sanità, Pacenza, si è impegnato con un comunicato ufficiale ad utilizzare i 20milioni di euro previsti nel “Patto per il Sud” per interventi in “edilizia sanitaria e innovazione dei servizi per la salute” nell’esclusivo scopo di rendere l’ospedale di Lamezia funzionale ad ospitare la sede del polo traumatologico regionale. Non possiamo che plaudire ad una scelta che sosteniamo da tempo e che aveva già ricevuto l’assenso verbale ed informale dello stesso Pacenza nell’incontro che abbiamo avuto con lui circa due anni fa, presenti anche allora il sindaco di Lamezia e quello di S. Pietro a Maida.

  • Lamezia, comitati sanità incontrano Pacenza: basta penalizzare e discriminare il nostro ospedale!

    Ospedale Lamezia300Lamezia Terme, 11 febbraio 2017 - Nella giornata di oggi - è scritto in una nota - una delegazione del Coordinamento 19 Marzo e del Comitato Salviamo la Sanità del Lametino, Nello Sofi e Armando Cavaliere, l’ex primario del reparto di cardiologia Antonio Butera con l’onorevole Sebastiano Barbanti, hanno incontrato il delegato regionale alla Sanità Franco Pacenza per discutere circa quanto sta accadendo negli ultimi anni all’ospedale Giovanni Paolo II di Lamezia Terme, e più in generale sul territorio lametino e calabrese.

  • Lamezia, Comitato 19 marzo: sempre vigili su sanità e ospedale

    Ospedale Lamezia LTNLamezia Terme, 3 luglio 2016 - I componenti del Coordinamento 19 Marzo si sono riuniti a dimostrazione - è sctitto in una nota - del fatto che il tema sanità sul territorio resta caldo e soggetto ad attenzione continua.

  • Lamezia, Comitato malati cronici interviene su disagi ospedale

    Ospedale insegnaLamezia Terme, 8 aprile 2017 - "L'Associazione Malati cronici, tramite i propri volontari, vive ogni giorno a contatto con i pazienti. Il servizio di volontariato non conosce soste. Riceviamo continue segnalazioni,da noi verificate di persona, sulle mille problematiche che vive la sanità lametina".

  • Lamezia, Comitato malati cronici: la Dulbecco non potrà fare a meno del nostro ospedale

    Ospedale Lamezia facciataLamezia Terme, 8 febbraio 2018 - Riceviamo e pubblichiamo. A noi che rappresentiamo i Malati Cronici ci viene da chiedere ma la politica,quella vera,che si occupa dei problemi dei cittadini a Lamezia è morta? Hanno questi signori, al di là delle chiacchiere di circostanza, qualcosa da dire su quanto si sta consumando nella nostra città? Vogliono o no sconfessare i registi di un'operazione che mette fine a qualsiasi speranza per il futuro della sanità lametina?

  • Lamezia, Comitato Salviamo la Sanità Lametina: nomina Dg Perri all'Asp sia di buon auspicio

    Ospedale Lamezia facciataLamezia Terme, 3 gennaio 2016 - "La conferma del dottor Perri (Giuseppe, ndr) alla guida dell’Azienda sanitaria provinciale di Catanzaro nel ruolo di Direttore generale ci auguriamo sia un primo buon segnale per Lamezia da parte della Giunta regionale". Così, Nicolino Panedigrano e Riccardo Viola del Comitato Salviamo la Sanità Lametina.

  • Lamezia, consegnate nuove sedute per i pazienti all’interno del presidio ospedaliero

    Ospedale Lam sedieLamezia Terme, 6 febbraio 2024 - "Questa mattina - si legge in una nota dell'Asp - nel presidio ospedaliero “Giovanni Paolo II” di Lamezia Terme, è in corso la consegna e l'installazione di 76 nuove sedute, richieste nei mesi scorsi dalla Direzione sanitaria di presidio.

  • Lamezia, contrasto al virus influenzale: creazione punto vaccinale temporaneo

    Vaccino antinfluenzale2Lamezia Terme, 30 dicembre 2022 - La corsa dell'influenza, quest'anno ribattezzata “australiana” non si arresta: secondo la rete di sorveglianza InfluNet dell'Istituto Superiore di Sanità, nell'ultima settimana sono stati 943 mila gli italiani colpiti da sindromi influenzali.

  • Lamezia, Coordinamento 19 Marzo deciso a lottare contro accorpamento ospedale

    Ospedale insegnaLamezia Terme, 14 maggio 2019 -  "Lamezia ed il suo ospedale non sono “carne da macello” in che lingua bisogna ancora dirlo? Tutti i lametini seri e stanchi di questa inammissibile presa di posizione si facciano sentire con coraggio".

  • Lamezia, Coordinamento Sanità 19 Marzo: per l'ospedale risposte concrete e subito

    Ospedale Lamezia300Lamezia Terme, 24 aprile 2019 - Riceviamo e pubblichiamo. Il “Coordinamento Sanità 19 Marzo”, chiede di avere risposte subito sulle emergenze dell’ospedale e non intende aspettare oltre ne il Dg, ne i commissari. “ci sono cose che si possono fare subito, allora le facessero e non speculassero ancora sulla pelle delle persone. I Malati e le loro famiglie hanno dei diritti e vanno rispettati adesso non domani”.